Dopo un weekend in barca a vela per le cale e i golfi dell’Isola d’Elba, terra incantata dell’Arcipelago Toscano, tornare in città ai ritmi frenetici del lavoro è molto difficile. Ma quando ho nostalgia del mare e ho voglia di averne il profumo addosso apro il mio set Yachting di Acqua dell’Elba e mi sembra nuovamente di essere cullata dalle onde.

Yachting di Acqua dell’Elba…il profumo del mare

Viviamo in un mondo nel quale la maggior parte delle persone si trova a dover convivere quotidianamente con ritmi frenetici, inquinamento ed enormi soffocanti città caotiche.
Ci hanno fatto quasi credere che sia questo l’habitat giusto per l’uomo e diciamocelo, per rincuorarci, spesso, facciamo finta di crederci anche noi.

Yachting di Acqua dell'Elba è un necessaire che contiene: bagno doccia, shampoo, balsamo, crema e saponetta.Per avere addosso il profumo del mare della meravigliosa Isola d'Elba.

Tanti negozi pieni di oggetti da comprare, tanti ristoranti pieni di cibo da mangiare, tante cose da fare sempre. Tanto di tutto. Ma davvero abbiamo bisogno di tutto questo? Non lo so, anche perché io stessa sono la prima ad abusare dei beni materiali che abbiamo a disposizione al giorno d’oggi. Una cosa però la so: quando cresci con il mare davanti agli occhi non potrai mai abituarti ai muri alti e grigi di una grande città.

Questo è il mio pensiero filosofico/nevrotico che mi passa per la testa mentre sono bloccata in fila in mezzo al traffico. Alla radio dicono che la temperatura percepita sia di 30°, ma si sa, non è il caldo…è l’umidità! Cerco di rilassarmi pensando che tra poco tempo sarò lontana da tutto questo: mi aspetta un lungo weekend in barca con i miei amici.

Sono già entrata nel mood marino grazie alla nuova linea Yachting di Acqua dell’Elba, che ho comprato qualche giorno fa sullo store online dell’azienda. Non vedo l’ora di provarli e farli vedere a tutti! Finalmente il semaforo diventa verde: posso partire per l’Isola d’Elba!

Yachting di Acqua dell'Elba è un necessaire che contiene: bagno doccia, shampoo, balsamo, crema e saponetta. Per avere addosso il profumo del mare della meravigliosa Isola d'Elba.

La sottile linea blu

Musica alta, colline, cipressi e campi di girasoli. Sulla destra inizio a vedere lontana quella riga azzurra che tanto mi era mancata. Arrivo sul porto, ancora un’ora di traghetto e poi ci siamo.
Sulla nave il tempo passa veloce: il vento caldo, le montagne verdi dell’isola sempre più vicina, i gabbiani che volano a prua e soprattutto il profumo del mare. Respiro ed inspiro lentamente, mi sento già meglio.

La voce metallica poliglotta annuncia che stiamo per attraccare. La mia mente pensa istintivamente soltanto ad una parola: casa.

Il tempo di arrivare a comprare della schiaccia calda e della frutta sul lungomare, che sono già sul porto dove mi aspettano i miei amici di sempre. Non vediamo l’ora di partire, ognuno ha portato qualcosa: macchine fotografiche, materassini a forma di fenicottero rosa, chitarre e cibo in quantità preparato dalle nonne.

Yachting di Acqua dell'Elba è un necessaire che contiene: bagno doccia, shampoo, balsamo, crema e saponetta. Per avere addosso il profumo del mare della meravigliosa Isola d'Elba.

Faccio vedere a tutti quello che ho portato io, il Set Yachting di Acqua dell’Elba con tutto il necessario per questi due giorni in barca: bagnodoccia, shampoo, balsamo, crema e saponetta.

Mi prendono in giro perché dicono che sia una faccenda molto da “Vip” o da barca di lusso, ma in realtà lo so che anche loro sono contenti di passare questi giorni fuori dal comune e di sentirsi soprattuto per un po’ di ore speciali. Gli rispondo dicendogli: “questi non sono soltanto dei saponi amici miei…questo è il profumo del mare, il profumo dell’Elba!

Navigare nel blu

È arrivato il momento di salpare, mollate la cima! Partiamo da Portoferraio senza una destinazione ben precisa. Gli unici obiettivi sono prendere il largo, spegnere i telefoni e non pensare a niente.
Cominciamo ad entrare in mare aperto, spegniamo il motore e apriamo le vele. La nostra barca va veloce, c’è silenzio e un’energia positiva tangibile negli sguardi di tutti.

Yachting di Acqua dell'Elba è un necessaire che contiene: bagno doccia, shampoo, balsamo, crema e saponetta. Per avere addosso il profumo del mare della meravigliosa Isola d'Elba.

Alla nostra sinistra si vedono le scogliere bianche dell’Isola, a destra la costa dell’Italia e un po’ di Corsica all’orizzonte. Ogni tanto passano vicino delle barche, le persone che sono a bordo salutano sempre e noi ricambiamo anche un po’ emozionati.

Decidiamo di fermarci nel Golfo del Viticcio, il mare è una tavola cristallina, l’acqua verde e piena di pesci colorati che nuotano sotto di noi. I ragazzi iniziano a buttarsi, c’è chi si improvvisa tuffatore, qualcuno esperto di pesca. Le ragazze stanno a guardare stese a prua per prendere il sole.

Il pomeriggio passa velocemente e arriva l’ora di cenare. Mi vado a fare una doccia anche perché non vedo l’ora di sfoggiare il mio set Yachting di Acqua dell’Elba. Mi lascio i capelli bagnati e mi spalmo la crema sulla pelle abbronzata.

Yachting di Acqua dell’Elba: il mare addosso

Adesso ho il mare intorno e anche addosso. Profumo di Elba, profumo di natura, profumo di mare.
Le mie amiche insistono per provare i prodotti del mio set Yachting di Acqua dell’Elba, qualcuna fa qualche scatto da postare su Instagram.

Yachting di Acqua dell'Elba è un necessaire che contiene: bagno doccia, shampoo, balsamo, crema e saponetta. Per avere addosso il profumo del mare della meravigliosa Isola d'Elba.

Ci siamo tutti sistemati un po’ per cenare, anche se ammetto che i ragazzi sono rimasti più wild di noi ragazze. Il sole inizia a scendere e l’arancione comincia ad invadere il cielo.
Tiriamo fuori dal frigo una bottiglia di vino bianco toscano, un Vermentino di Luni e mettiamo l’acqua a bollire. Spaghetti alle vongole per tutti! Un amico comincia a suonare la chitarra, qualcuno canta, c’è chi azzarda un bagno notturno. La mattina seguente siamo pronti a ripartire. Siamo tutti già più coloriti, il sole ha fatto effetto.

La navigazione procede lenta, non abbiamo fretta.
Arriviamo dopo più di due ore alla punta di Capo Sant’Andrea e decidiamo di fermarci davanti Punta Nera, caletta raggiungibile solo via mare. Si riparte con i tuffi selvaggi, uno di noi con maschera, boccaglio e pinne si avventura fino alla spiaggia. Io rubo clamorosamente il fenicottero rosa e mi lascio galleggiare nell’acqua. Fra nuotate e sorrisi il tempo scorre e ci troviamo nuovamente all’ora del crepuscolo.

Yachting di Acqua dell'Elba è un necessaire che contiene: bagno doccia, shampoo, balsamo, crema e saponetta. Per avere addosso il profumo del mare della meravigliosa Isola d'Elba.

Nel frattempo anche i ragazzi hanno preso gusto ad utilizzare i prodotti del set Yachting di Acqua dell’Elba: è bello sentirsi speciali ogni tanto! Sulla barca si spande il profumo della crema che ci siamo spalmati addosso. La verità è che ci prendi gusto facilmente alla felicità.

Il profumo della felicità

Per cena questa volta improvvisiamo un mix di tutto quello che ognuno ha portato a bordo: insalata di riso, patatine, salumi, formaggi e dolcetti di tutti i tipi.

Andiamo a letto tardi e un po’ malinconici, perché consapevoli che il giorno dopo saremmo dovuti tornare alla realtà di tutti i giorni. La mattina mi sveglio con calma e scopro che abbiamo navigato e ci troviamo nel Golfo della Biodola. I miei amici propongono l’ultimo bagno prima di tornare. Mi tuffo dalla prua come se fosse l’ultimo della mia vita.

Yachting di Acqua dell'Elba è un necessaire che contiene: bagno doccia, shampoo, balsamo, crema e saponetta. Per avere addosso il profumo del mare della meravigliosa Isola d'Elba.

Mi stendo con le ragazze al sole, i ragazzi tirano su l’ancora e cominciamo a navigare verso Portoferraio. Faccio la doccia consapevole di dover affrontare il viaggio di ritorno in città. Per fortuna che grazie a Yachting di Acqua dell’Elba potrò portarmi il profumo del mare addosso.
Arriviamo al porto felici, stanchi, scalzi e coloriti. Nessuno vuole andar via, si parla già del prossimo giro in barca.

Sono la prima ad abbandonare la nave, saluto tutti, entro in macchina e torno a prendere il traghetto.
Inizio a vedere di nuovo le colline, i cipressi e i campi di girasoli. Non riesco a smettere di pensare a questi due giorni. Sembra già tutto così lontano, ma poi respiro, sento e capisco che da questo non mi allontanerò mai abbastanza e nei momenti di nostalgia potrò aprire le mie boccette di Yachting di Acqua dell’Elba, chiudere gli occhi e sentire l’odore del mare.

State cercando un luogo da cui godere di uno dei più bei tramonti all'Isola d'Elba? Ecco 7 location da cui ammirare 7 perfetti tuscan sunset

Photo Credit Veronica Brandi – Riproduzione Riservata © Copyright Veronica Brandi

In collaborazione con Acqua dell’Elba                                                             Riproduzione Riservata © Copyright TuscanyPeople

Commenti

Commenti

About The Author

Blogger & Ambassador of Tuscany

Nata sull’isola che c’è (l'Elba), residente nella città più bella del mondo (Firenze). Amo profondamente la Toscana e l’Italia. Sono portatrice orgogliosa della nostra cultura e mi piace ricercarla in qualsiasi cosa: Arte, Letteratura, Musica, Cibo, Vino e Moda. Credo fortemente nel potere comunicativo delle parole e delle immagini: per questo scrivo tanto e fotografo tutto! Propositiva per natura.