Mappa provincia per provincia dei campi da golf in Toscana con un percorso minimo di 9 buche.

Campi da golf in Toscana: mappa dei club nelle province toscane

Il golf ha nella Toscana una terra d’elezione. Il clima sufficientemente mite, il terreno naturalmente ondulato, oltre che gli ampi prati cinti da lunghi filari di alberi, vanno a comporre un’atmosfera e un paesaggio ideali in cui i fairways del tracciato si propongono come elementi di continuità.

Nella nostra regione si gioca piacevolmente in qualsiasi stagione e i club, di regola, sono in attività 12 mesi su 12. Numerosi sono i campi da golf in Toscana situati in svariate località dal mare alle colline fino alla montagna.

Bandiera della nona buca in uno dei campi da golf in Toscana

Termini fondamentali del golf

Il golf è nato probabilmente in Olanda, ma deve il suo successo alla popolarità che ha acquisito in Scozia. In Italia è attestato a partire dal XX secolo. La stragrande maggioranza dei campi da golf è composto da 18 buche, ma non si tratta di un numero fisso. L’importante, come ricorda la Federazione Italiana Golf, è che sia “sempre composto da un multiplo di 3, e varia in genere da 3 a 36”.

Il PAR, invece, lo ricordiamo per i meno esperti, è il numero predeterminato di colpi che un giocatore, detto scratch (con handicap uguale a 0), dovrebbe impiegare per completare una buca (par della buca), o un giro di 18 buche (par del campo). All’interno dell’elenco che si trova sotto, il PAR sarà sempre riferito al campo.

Bene, in questo articolo ci occuperemo di portare alla luce i campi da golf in Toscana con un tracciato di minimo 9 buche, dividendoli per provincia. Per esigenze di spazio accenneremo alla maggioranza di essi (l’elenco non ha pretese esaustive), fornendo qualche dato ulteriore su quelli più importanti.

L'Argentario Golf Resort & SPA è un luxury hotel nella Maremma grossetana che offre ai propri ospiti sport, relax e un ristorante di livello

Campi da golf in Toscana: provincia di Arezzo

A Poppi si distingue il Casentino Golf Club, (Par 72, 5.626 metri, 13 buche), fondato nel 1985.

Il percorso è immerso in uno straordinario scenario fatto di  colline, castelli medievali, pievi romaniche, scavi etruschi e antichi monasteri, e può essere interamente seguito dalla Club House posta alla sommità di ampi terrazzamenti circondati da boschetti di querce e castagni.

IIl borgo di Poppi visto dal campo del Casentino Golf Club

Provincia di Firenze

Vi presentiamo qui i campi da golf in Toscana presenti in provincia di Firenze.

Castelfalfi G&CC: il campo da golf più grande della Toscana

A Castelfalfi di Montaione si estende il famoso Castelfalfi G&CC. I suoi percorsi sono tra i più affascinanti dal punto di vista paesaggistico, e stimolanti, sul piano sportivo di tutta la regione. Sono costruiti secondo i principi della sostenibilità, senza aggiunta di elementi artificiali.

Con le sue 27 buche e i 9.400 metri di fairwyas è il più grande tra i campi da golf in Toscana, oltre che una bella sfida per i giocatori esperti. A disposizione anche un campo pratica con battitori in erba, postazioni coperte per lo svolgimento di clinics e una Club House.

Ricordiamo, all’interno, anche il Mountain Course (Par 72, 6.351 metri, 18 buche), un Championship Course, impegnativo e tecnico, nato da un accurato lavoro di re-design da parte di una prestigiosa coppia di architetti: Rainer Preissmann e Wilfried Moroder.

Firenze Ugolino Golf Club

A Firenze spicca il prestigioso Firenze Ugolino Golf Club (Par 72, 5.672 metri, 18 buche).

È proprio nel capoluogo toscano che in Italia, nel 1889, ebbe inizio la pratica di questo gioco, grazie alla nutrita colonia inglese che realizzò un percorso di 18 buche sui terreni dei Principi Demidoff, a nord della città. 

Nel 1934 venne poi inaugurato il bellissimo percorso sulle colline alle porte del Chianti, e fu fondato il glorioso Circolo del Golf dell’Ugolino che da allora rappresenta il golf a Firenze.

Oltre ad avere avuto tanti campioni tra i dilettanti e i professionisti, l’Ugolino ha ospitato numerosi Open internazionali. Spicca su tutti l’Open d’Italia del 1983, il 40° per l’esattezza, che rimane, a tutt’oggi, il più avvincente torneo che si sia mai svolto nel nostro Paese.

Giocare a golf nei dintorni di Firenze

Ricordiamo anche, a Scarperia, il Poggio Dei Medici Golf Club (Par 73, 6.472 mt, 18 buche); a Montelupo, il Montelupo Golf Club (Par 35, 2.877 metri, 9 buche); a Vinci  il Golf Bellosguardo Vinci (Par 70, 5.800 metri, tra i più lunghi ed impegnativi d’Italia, 9 buche); il Golf Club Parco di Firenze all’Isolotto (Par 31, 9 buche); il Golf Club Centanni, a Bagno a Ripoli (Par  27, 9 buche, un campo pitch&putt, ovvero giocato su un percorso ridotto); infine il 18 buche Golf Club Quarrata.

👉  Leggi anche: Poggio dei Medici: luxury resort, golf e relax 

Campo del Golf Club Ugolino sulle colline fiorentine

Campi da golf in provincia di Grosseto

Vi presentiamo qui i principali campi da golf in Toscana che si trovano in provincia di Grosseto.

Argentario Golf Club a Porto Ercole

A Porto Ercole si trova l’affascinante Argentario Golf Resort & Spa, un resort 5 stelle con camere di design, campo da golf (Par 71, 6.218 metri, 18 buche), centro benessere di quasi 3.000 mq e ristorante gourmet specializzato nella cucina toscana. Una location esclusiva per intendere il lusso e il design in un modo originale e unico nell’affascinante Maremma toscana.

Terme di Saturnia Golf Club

A Saturnia, ecco il  Terme di Saturnia Golf Club (Par 72, 6.316 metri, 18 buche), un percorso da campionato, 70 ettari mossi, immersi nella bellissima campagna maremmana. Ogni buca ha una propria identità e, caratteristica ben nota a tutti i campi dotati di un carattere speciale, la memorizzazione del tracciato è immediata.

Altri campi da golf in provincia di Grosseto

Ricordiamo anche, a Punta Ala, il Punta Ala Golf Club (Par 72, 6.168 metri, 18 buche) e, a Gavorrano, il Golf Club Toscana Il Pelagone (Par 71, 5.920 metri, 18 buche).

👉  Leggi ancheArgentario Golf Club, 18 buche di paradiso tra mare e laguna

Argentario Golf Club: uno dei più importanti e bei campi da golf italiani: in Toscana tra la Laguna di Orbetello e il Parco della Maremma

Lucca e Livorno: campi da golf vicino al mare

In provincia di Livorno esistono 2 campi con un minimo di nove buche. Il primo è il Golf Club Livorno (9 buche, campo pratica, puttingreen e pitchingreen); l’altro si trova all’Isola d’Elba, a Portoferraio, l’Elba Golf Club Dell’acquabona (Par 34, 2.604 metri, 9 buche).

Campi da golf in Versilia

L’unico campo da golf in questa zona, con un percorso superiore a nove buche è, a Pietrasanta, il Versilia Golf Club (Par 71, 5.873 metri, 18 buche).

Un vasto Parkland Course, tra fitti boschi, bunker di sabbia, ampi fairways e ostacoli d’acqua. Un vivace percorso adatto a golfisti di ogni livello, in un contesto naturalistico di grande charme, tra il mare e le Alpi Apuane.

Il Versilia Golf Club è uno dei campi da golf della Toscana con più di 9 buche

Giocare a golf in provincia di Pisa

In questa provincia tra i campi da golf in Toscana spicca, a Tirrenia, il Cosmopolitan Golf & Country Club Spa (Par 72, 6.045 metri, 18 buche).

Una ricca offerta di gare e tornei, con una media di 2 appuntamenti settimanali, aperti a tutti i tesserati, con partecipazione anche di golfisti internazionali. Ogni competizione gode di sponsorizzazioni differenti che consente di consegnare ai vincitori premi tradizionali (coppe, targhe etc), oltre a importanti omaggi che cambiano di volta in volta.

L’altro campo da golf in provincia di Pisa

Ricordiamo, sempre a Tirrenia, il Tirrenia Golf Club (Par 36, 3.030 metri, 9 buche).

Il Cosmopolitan Golf Club a Tirrenia è uno dei campi da golf della Toscana con più di 9 buche

Siena, Prato e Pistoia: i campi da golf con più di 9 buche

Il solo campo da golf in provincia di Pistoia con un percorso superiore a 9 buche è, a Monsummano Terme, il Montecatini Golf Club (Par 72, 5.932 metri, 18 buche).

Il tracciato si presenta ai giocatori subito emozionale, snodandosi dolce sulle colline, e godendo di scorci e panorami che vanno oltre la pura bellezza sportiva: gli ulivi, i cipressi, le ginestre e i tanti fiori che vi si trovano sembrano messi apposta per distogliere i golfisti dallo scopo principale della loro visita: mandare la palla in buca.

Le Pavoniere Golf Club in provincia di Prato

A Prato spicca Le Pavoniere Golf Club (Par 72, 6.465 metri, 18 buche). Inaugurato nel 1995, progettato da Arnold Palmer, vede un terreno pianeggiante con ostacoli d’acqua.

In provincia di Siena.

Da queste parti si distingue il Royal Golf Club La Bagnaia, a Murlo, disegnato dall’architetto di fama mondiale, Robert Trent Jones Jr. Su un terreno di più di 130 ettari, il campo a 18 buche è completamente immerso nelle colline senesi e arricchito da splendidi laghi e una maestosa clubhouse.

A Sinalunga c’è il Golf Club Valdichiana (Par 34, 2.633 metri, 9 buche). In un ambiente rurale, dalla tipica bellezza toscana, questo golf club offre un percorso di 9 buche con un campo pratica dove si impara a giocare sotto la guida dei loro esperti maestri federali.

Le Pavoniere Golf Club a Prato è uno dei campi da golf della Toscana con più di 9 buche

Ma una menzione d’onore merita il super esclusivo Castiglion del Bosco, campo da golf della tenuta di Massimo Ferragamo, a Montalcino. Castiglion del Bosco è un percorso animato a 18 buche, disegnato dal leggendario campione del British Open Tom Weiskopf che esprime il prestigio di un’esperienza di gioco suprema nell’unico Golf Club privato in Italia, su un campo patrimonio mondiale dell’Unesco. Qui, per dire, è venuto a giocare anche Barack Obama.

Caro amico, cara amica golfista, crediamo di averti fatto cosa gradita nel riassumere i principali campi da golf in Toscana. A questo punto aspettiamo i tuoi suggerimenti, le tue segnalazioni, i tuoi commenti. Siamo sicuri che ne hai. Niente timidezza: buttati! Scrivici a redazione@tuscanypeople.com o lasciaci un commento su Facebook o Instagram.

 

📍 PER APPROFONDIRE:

👉 Tutta la bellezza della costa Toscana, da Marina di Carrara a Capalbio

👉 Il golf in Toscana: praticare un’elegante disciplina all’interno di resort da sogno

👉 Terme di Saturnia: le regine dei paradisi termali della Toscana

La Toscana è la tua passione? Anche la nostra!

Teniamoci in contatto

 


Riproduzione Riservata ©Copyright TuscanyPeople

Informazioni sull'autore

Blogger & Ambassador of Tuscany

Commenti

Commenti