Per Cinzia Malgeri, personal chef Toscana di adozione, il suo è il lavoro più bello del mondo. In totale indipendenza, in perfetta autonomia, in un contesto sempre vacanziero, si gestisce come vuole e viene in contatto con tante persone diverse tutte meravigliose.

Cinzia Malgeri, la felicità nella cucina di una personal chef

Il tempo scorre gioioso, frizzante, gaudente, come un vinello giovane e ammiccante. E lei può esercitare la sua professione facendo ciò che ama di più e che le riesce meglio: cucinare e insegnare a cucinare.

Cinzia Malgeri è una personal chef toscana che prepara deliziosi menù a domicilio (colazione, pranzo e cena) in Toscana, in Umbria e nel resto di Italia. La sua Agenzia si chiama infatti Tuscan Italian Cooking.

Cucinare intorno al mondo

Eppure non sempre è stato così. A vent’anni Cinzia Malgeri se n’è andata in giro per il mondo, lavorando per vari tour operator, via via passando di grado fino a quello di “Resident Manager”, colui che gestisce le più importanti strutture. Quindi supervisor, sia della struttura che delle cucine dove lavorava. Parliamo di cucine internazionali, ma d’impronta italiana. È stata in Madagascar, 7 anni in Tunisia, 2 anni in Egitto, è stata a Maiorca a Minorca, è stata in mezzo mondo, finché, dopo una decina d’anni, un po’ stanca, si è fermata, e si è reinventata personal chef.

Non male. Ha creato 2 siti web: malgerigroup.com/it/ e tuscan-italian-cooking.it ed è riuscita ad acquisire i più importati tour operator del mondo, facendo anche un bel lavoro di propaganda su portali come visitmontaione.com

Sua madre viene dal Nord Italia, dalla parte del Friuli che confina con l’Austria, il padre dal sud, dalla Calabria, mentre Cinzia Malgeri sta in Toscana, al centro e la vastità di culture culinarie a cui ha partecipato si sono fuse nel suo talento di ampio respiro, internazionale.

Ama il suo lavoro, ama insegnare, stare a contatto coi clienti, coccolarli, trasmettere loro la sua passione e la sua esperienza che copre vaste aree di tutta la penisola e dell’intero Mediterraneo. Ama anche i cani, in particolar modo gli alani, fin da quando era piccola. Ma prima era sempre in giro e non poteva tenerne uno. Adesso, invece, questo nuovo lavoro le ha dato la possibilità, e così sono sette anni che si prende cura di alani, come Nazzareno, un bellissimo esemplare a pelo blu di 90 chili che le riempie la vita, in tutti i sensi, e che ha già vinto competizioni sia in Italia che in Francia.

Cinzia Malgeri è una personal chef toscana che prepara deliziosi menù a domicilio (colazione, pranzo e cena) in Toscana, in Umbria e nel resto di Italia. La sua Agenzia si chiama infatti Tuscan Italian Cooking.

Personal chef on the road

Il camper le dà una marcia in più. Si sposta tantissimo Cinzia Malgeri, dalle Cinque Terre, all’Umbria, all’Alto Lazio e, logicamente, in tutta la Toscana. Nel Chianti, nel Senese, nel Bolgherese, in Maremma.

Molti clienti, senza badare a spese, la ricontattano periodicamente, e talvolta per lei il soggiorno in un luogo si protrae anche per settimane. Quando il lavoro chiama, Cinzia Malgeri risponde sempre: presente! E con gioia, questo è l’importante.

Nel giro di 2-3 anni Cinzia ha visto anche aumentare vertiginosamente le richieste per i “wedding”, i matrimoni, soprattutto quelli definiti “intimi” (40-50 persone) che avvengono nelle più belle ville della Toscana.

La giornata di una personal chef

La sua tipica giornata da personal chef è varia. Dipende dai clienti, da ciò che desiderano. A volte, solo il pranzo, o solo la cena, o magari colazionepranzo e cena. A volte anche la colazione. Lei prepara il materiale, la spesa, tutta roba fresca, a km 0, comprata al mercato, in pescheria, o in macelleria, o da piccoli agricoltori, perché il cliente ama valutare prima ciò che verrà cucinato poi.

Cinzia Malgeri è una personal chef toscana che prepara deliziosi menù a domicilio (colazione, pranzo e cena) in Toscana, in Umbria e nel resto di Italia. La sua Agenzia si chiama infatti Tuscan Italian Cooking.

Il lavoro vero e proprio inizia però a domicilio, spesso alla presenza dei clienti stessi perché molti adorano curiosare nei segreti della chef, e a lei fa molto piacere la loro presenza, comprende che è parte di un rito che si sono figurati fin dall’inizio e gli mostra i vari passaggi che conducono verso il piatto prelibato che già stanno pregustando con l’acquolina in bocca. Tanto che alla fine c’è la distribuzione del “recipe book”, il ricettario delle proposte che hanno mangiato.

Il corso di cucina

In alternativa, o in aggiunta, ecco il corso di cucina, un evergreen che col passare degli anni non solo non tramonta, ma prosegue la sua crescita costante. Può arrivare ad avere anche più di 50 apprendisti ed è concettualmente diverso dall’idea del personal chef, perché mentre nel primo il contatto tra cuoco e cliente è vario ed eventuale, sicuramente secondario, qui, al contrario, è un must assoluto, e il fine ultimo e supremo è proprio una full immersion nella cucina per imparare il più possibile battagliando sul campo.

Cinzia Malgeri è una personal chef toscana che prepara deliziosi menù a domicilio (colazione, pranzo e cena) in Toscana, in Umbria e nel resto di Italia. La sua Agenzia si chiama infatti Tuscan Italian Cooking.

Cinzia Malgeri fornisce loro i taglieri, i coltelli, i mattarelli, i cappelli, i grembiuli, la macchinetta per le tagliatelle, in poche parole, tutto l’occorrente, e i corsisti, seguendo le sue istruzioni, creano delizie con le loro mani.

Solitamente il corso dura 3-4 ore, e alla fine, mentre i partecipanti si rilassano davanti a un fresco aperitivo, lei si occupa di tutto. I corsisti, dopo ore di apprendimento e pratica, vengono serviti e riveriti senza doversi preoccuparsi di altro che di mangiare, bere e ricevere il libretto e il diploma attestante la gradita partecipazione. Meglio di così.

Il “mitico” taglierino

Le possibilità di menù sono tante. Ce n’è però uno classico che funziona sempre. Il “mitico” taglierino. La pappa al pomodoro. Due tipi di bruschetta con fettunta. La panzanella. 2 tipi di pecorini di Pienza con miele e marmellata. I maltagliati del Pastificio Zucconi (fornitore di George Clooney, tanto per dire) al limone. Il risotto ai porcini. Il petto di pollo con erbe aromatiche e vino bianco. Questo va alla grande.

Altrimenti il menù alla carta, ampio e vario. Qualche piccolo esempio qua e là di menù alla carta?

Cinzia Malgeri è una personal chef toscana che prepara deliziosi menù a domicilio (colazione, pranzo e cena) in Toscana, in Umbria e nel resto di Italia. La sua Agenzia si chiama infatti Tuscan Italian Cooking.

Il menù alla carta

Antipasti: carpaccio con pomodorini finocchio e carote filangé. Cetriolo pecorino e pepe nero. Indivia con lardo di Colonnata e rosmarino fresco. Insalata con patate novelle, rigatino e pistacchi. Millefoglie di capesante caramellate. Cestini di parmigiano con finocchio arance fragole e scaglie di parmigiano.

Primi: risotto con carciofi e mandorle tostate. Penne al chianti con scaglie di grana. Ravioli di branzino con salsa agli agrumi. Pappardelle con mascarpone e grana.

Secondi: pollo alla cacciatora. Tacchino al latte e profumi dell’orto. Peposo. Straccetti rucola  parmigiano. Filetto di maiale alle mele. Rosticciana con olive.

Dessert: torta di pere e cioccolato. Crostata con crema chantilly e frutti di bosco. Torta semolino e cioccolata fusa. Torta ricotta e cioccolato. Torta meringa e cioccolato.

Cinzia Malgeri è una personal chef toscana che prepara deliziosi menù a domicilio (colazione, pranzo e cena) in Toscana, in Umbria e nel resto di Italia. La sua Agenzia si chiama infatti Tuscan Italian Cooking.

E queste sono solo alcune proposte di un menù molto più vasto che potete trovare sul sito.

Corsi di cucina per bambini

Inoltre, udite, udite, Cinzia Malgeri propone anche corsi per bambini da sei anni in su. Mica si sente tutti i giorni una cosa simile. Lei ama tantissimo i piccoli e li tratta coi guanti bianchi, tanto che ogni volta che sa che li avrà come commensali insieme agli adulti gli fa trovare sulla tavola un Pinocchietto di legno della vicina Collodi. Loro ci vanno matti. D’altronde è una delle favole più famose del mondo, no?

E se qualcuno ha delle intolleranze alimentari di qualsiasi genere, nessun problema, Cinzia Malgeri si informa preventivamente per mail e agisce di conseguenza. La salute innanzitutto.

Cinzia Malgeri è una personal chef toscana che prepara deliziosi menù a domicilio (colazione, pranzo e cena) in Toscana, in Umbria e nel resto di Italia. La sua Agenzia si chiama infatti Tuscan Italian Cooking.

Quando lei se ne va, come una benefica Mary Poppins che ha miracolato intere famiglie, una dei commenti più ricorrenti è: “non ho mai mangiato così in tutta la mia vita“. Qualche ragione ci sarà, no? Mi sembra il miglior spot per Cinzia Malgeri, la nostra personal chef, e anche per il nostro congedo.

Provare per credere.

Per info: tuscan-italian-cooking.com e info@tuscan-italian-cooking.it

Cinzia Malgeri è una personal chef toscana che prepara deliziosi menù a domicilio (colazione, pranzo e cena) in Toscana, in Umbria e nel resto di Italia. La sua Agenzia si chiama infatti Tuscan Italian Cooking.

 In collaborazione della Chef Cinzia Malgeri                                                             Riproduzione Riservata ©Copyright TuscanyPeople

Scopri come diventare “Ambasciatore di TuscanyPeople” ed essere premiato. Vedi link

Commenti

Commenti