Dal 17 luglio al 28 settembre 2014 Cortona ospiterà la quarta edizione del festival di fotografia Cortona On The Move – Fotografia in Viaggio. Programma ricco di eventi, mostre e workshop diretti da grandi artisti internazionali dedicato a professionisti, amanti e curiosi della fotografia.

Cortona On The Move: fotografia in viaggio

Edgar Allan Poe diceva che: “Viaggiare è come sognare: la differenza è che non tutti, al risveglio, ricordano qualcosa, mentre ognuno conserva calda la memoria della meta da cui è tornato“. Una citazione celebre che incornicia il viaggio all’interno della sua dimensione onirica ed esperienziale: viaggiare significa immergersi in una dimensione nuova, per assaporare, riempire la vista e stimolare i sensi con immagini, luci, odori e sensazioni che al ritorno si sedimenteranno nei ricordi, in maniera indelebile.

Catturare tutto ciò che significa un viaggio è l’obiettivo del Cortona On The Move: grande happening internazionale di fotografia, che richiama nei mesi estivi gli amanti di fotografia contemporanea di tutto il mondo e mette in scena una rappresentazione creativa e appassionata sull’interpretazione del viaggio. Ritratti, paesaggi, protagonisti, scorci, viaggiatori, passanti ed emozioni catturate durante la vita di strada, sono alcuni dei soggetti scattati ed esposti nella grande rassegna di Cortona On The Move.

LINA & MENGCHUN

Un evento a 360°

Un evento a 360 gradi che intrattiene ed ispira gli ospiti, amanti di fotografia, che vengono coinvolti attraverso un lungo percorso di mostre, dibattiti, conferenze, premiazioni dei migliori lavori, momenti di incontro con gli artisti e workshop creativi. Parallelamente al programma più didattico e tecnico, ci saranno occasioni di svago e socializzazione, come aperitivi e cocktail, in cui scambiare opinioni e fare nuove conoscenze.

Anche l’organizzazione dell’evento e la scelta degli spazi espositivi segue le linee guida emozionali e suggestive incarnate dalle fotografie: nel 2013 Zed Nelson e Sol Neelman hanno animato l’interno dei corridoi e delle stanze del Vecchio Ospedale, Christian Luz la Chiesa di Sant’Antonio, costruzione in pietra in stile tipicamente romano, fino alle esposizioni nella Fortezza di Girifalco e lungo il Vicolo del Gesù di altri grandi artisti.

L’articolata e complessa gestione dell’evento diventa anch’essa motivo di apprendimento e socializzazione: il Cortona On The Move apre le porte alla collaborazione con giovani volontari, appassionati di fotografia ed eventi, che vogliano vivere l’indimenticabile esperienza di organizzare e gestire un happening di tale portata, allestendo il Festival prima del fibrillante inizio, allacciando contatti importanti per il proprio futuro e arricchendo in maniera ineguagliabile il proprio bagaglio, culturale, professionale e umano.

Cortona On The Move: festival di fotografia a Cortona (AR) dal 17 luglio al 28 settembre 2014

Cortona On The Move OFF

Accanto alla mostra principale, come in ogni festival di alto profilo che si rispetti, è attivato un circuito OFF, dove i giovani artisti potranno esporre i propri lavori, sempre ispirati al tema portante del viaggio. Una giuria d’eccezione valuterà e premierà i migliori cinque nuovi talenti che potranno vivere l’esperienza unica di esporre i propri lavori accanto ai nomi più illustri della fotografia internazionale. È interessante vedere come la creatività più acerba e meno influenzata dalle tecniche del mestiere, prenda percorsi inimmaginabili e stimolanti, battendo strade alternative.

Kathy Ryan & Scott Thode

I protagonisti del Cortona On The Move 2014

Ancora una volta la direzione artistica è affidata ad Arianna Rinaldo, che grazie alla sua consolidata esperienza e all’innato talento, è in grado di selezionare i migliori lavori creativi, attraverso la lente della sperimentazione e dell’innovazione stilistica e creativa, garantendo al Festival standard qualitativi eccellenti.

Alcuni tra i nomi illustri che saranno presenti alla quarta edizione del Cortona On the Move di quest’anno sono Rob Hornstra, fotografo tedesco realizzatore di incredibili scatti di natura documentaristica incentrati sulle dinamiche di vita sovietica, Jacob Aue Sobol, indiscusso talento danese, autore di scatti intimi e toccanti, che nel 2009 gli sono valsi l’importante menzione di foto dell’anno da parte dell’UNICEF e William Albert Allard, artista americano e grande fotografo del National Geographic, famoso per i suoi ritratti pieni di colore e ricchi di dettagli, realizzati con un uso magistrale e sapiente della fonte luminosa.Toscana Cortona Arezzo

I tre talenti, insieme ad altri nomi illustri, metteranno a disposizione la loro conoscenza all’interno di workshop dedicati a temi di grande spessore ed interesse, di natura sia tecnica che espressiva, come il percorso didattico tenuto proprio da Allard sull’uso della luce, o le lezioni di storytelling tenute da Hornstra. L’iscrizione rapida e tempestiva è l’unica modalità per assicurarsi un posto all’interno di questi prestigiosi momenti di incontro, ed alcuni di questi sono già sold out.

17-20 luglio 2014: i giorni dell’inaugurazione

Un evento in Toscana che ormai per il quarto anno consecutivo è diventato un appuntamento immancabile per appassionati e operatori del settore. Due mesi e mezzo nei quali lasciarsi ammaliare con espressioni visive di altissimo impatto emotivo: le storie e le avventure raccontate attraverso gli scatti più belli, immortalati dalle sapienti mani dei grandi artisti internazionali. I primi giorni del Festival, come di consueto, vengono dedicati agli eventi d’avvio della manifestazione che animerà le vie di Cortona per tutta l’estate: dibattiti, workshop e proiezioni tutte all’insegna della fotografia d’autore.

Cortona on The Move 2014
http://www.cortonaonthemove.com/it/

Informazioni sull'autore

Silvia Baldassini
Blogger & Ambassador of Tuscany

Commenti

Commenti