Molti lettori ci hanno chiesto di stilare un vademecum su cosa visitare in Toscana durante una vacanza. Noi che ci chiamiamo TuscanyPeople e che scriviamo di Toscana tutti i giorni nei suoi infiniti aspetti (perché davvero sono infiniti, non è un modo di dire), spesso in maniera approfondita, non nascondiamo un certo imbarazzo a scegliere soltanto 10 cose da fare in Toscana in un breve (immaginiamo) lasso di tempo. Ma, per i nostri carissimi lettori, faremmo questo e molto, molto altro.

Cosa visitare in Toscana: 10 cose da fare/vedere che nessun viaggiatore può perdere

In una delle grandi patrie della bellezza naturale, della cultura, della storia, dell’arte, dell’artigianato, dell’enogastronomia, in cui le attrazioni sono innumerevoli, privilegiarne solo alcune e lasciarne fuori altre altrettanto belle e importanti è per noi motivo di reale patimento, per cui ci scusiamo in anticipo con tutti gli amanti e i cultori della Toscana se saremo costretti a operare delle dolorose scelte che potranno anche non essere completamente condivise.

Cosa visitare in Toscana durante le vostre vacanze? Un vademecum con i 10 best places in Tuscany da vedere in un breve periodo di tempo

Diciamo che questo vademecum su cosa visitare in Toscana è, secondo noi, il minimo sindacale che un turista in vacanza per la prima volta nella nostra regione dovrebbe fare/vedere.

Cosa visitare in Toscana: 10 best places

Firenze

Firenze, il capoluogo della Toscana, si trova al centro di un’ampia conca ad anfiteatro all’estremità sud-orientale della piana di Firenze-Prato-Pistoia. È una tra le più belle città del mondo, un vero e proprio “museo a cielo aperto”. Doveroso visitare Piazza del Duomo, la Cattedrale di Santa Maria del Fiore con l’incredibile cupola in mattoni disegnata da Brunelleschi nel XIV secolo, il Campanile di Giotto e il Battistero. Imboccando via dei Calzaiuoli si arriva nella splendida Piazza della Signoria, dove si può ammirare Palazzo Vecchio, sede dell’antica Signoria fiorentina, adesso del Comune della città, oltre alla magnifica Loggia dei Lanzi.

Cosa visitare in Toscana durante le vostre vacanze? Un vademecum con i 10 best places in Tuscany da vedere in un breve periodo di tempo

Procedendo in direzione dell’Arno si trova il famosissimo Ponte Vecchio (1300) da dove si può godere un’incantevole vista panoramica interna sulla città. La migliore vista panoramica si gode però dal Piazzale Michelangelo, vasto spiazzo che si apre su una delle colline prospicienti.

Per gli amanti dell’arte, impossibile perdersi la Galleria degli Uffizi – dove poter ammirare alcuni dei più importanti capolavori del nostro tempo: opere di Michelangelo, Leonardo Da Vinci, Sandro Botticelli, Caravaggio e molti altri –  né la Galleria dell’Accademia dov’è conservata la statua in marmo originale del David di Michelangelo.

Da visitare assolutamente: la Basilica di Santa Croce, insieme all’omonima piazza; Via de’ Tornabuoni, coi suoi eleganti negozi; tutto l’affascinante, molto bohemien, quartiere dell’Oltrarno, in cui si trova anche uno dei più bei palazzi della città: Palazzo Pitti e l’annesso, favoloso, Giardino di Boboli.

Cosa visitare in Toscana durante le vostre vacanze? Un vademecum con i 10 best places in Tuscany da vedere in un breve periodo di tempo

Dunque, cosa visitare in Toscana: prima tappa Firenze.

Siena

Siena si trova nella Toscana centrale, al centro d’un vasto paesaggio collinare. Se Firenze è soprattutto (ma non solo) Rinascimento, Siena è puro Medioevo. La città è universalmente conosciuta per il suo ingente patrimonio storico, artistico, paesaggistico e per la sua sostanziale unità stilistica dell’arredo urbano medievale, nonché per il celebre Palio.

Il centro della città si stende su più di una collina. Il fulcro è la famosa Piazza del Campo, dalla particolare forma a conchiglia, nella quale si corre il Palio, uno degli appuntamenti più importanti per tutti i senesi: un’appassionata corsa di cavalli tra tutte le contrade della città che si svolge ogni anno, in luglio e agosto. La torre del Palazzo Comunale e la Torre del Mangia, offrono una spettacolare vista sulla piazza e sull’intera città.

Cosa visitare in Toscana durante le vostre vacanze? Un vademecum con i 10 best places in Tuscany da vedere in un breve periodo di tempo

Il Duomo è un prezioso esempio di stile romanico-gotico italiano, splendida pavimentazione. Assolutamente da visitare  il Battistero, la Cripta e il Museo dell’Opera che ospita il meraviglioso polittico della Maestà di Duccio Buoninsegna del XIV secolo.

Cosa visitare in Toscana: seconda tappa Siena.

Monteriggioni

Alle porte di Siena si può fare un altro incredibile viaggio nel medioevo visitando il castello di Monteriggioni che ancora mostra, lungo le mura, ben 15 torri.

Cosa visitare in Toscana durante le vostre vacanze? Un vademecum con i 10 best places in Tuscany da vedere in un breve periodo di tempo

Cosa visitare in Toscana: terza tappa Monteriggioni.

Pisa

A pochi chilometri dalla foce dell’Arno, in un’area pianeggiante denominata Valdarno inferiore, sorge Pisa. Come potersi perdere la famosissima Piazza dei Miracoli e la Torre pendente? Assolutamente da visitare l’interno del Duomo, il Battistero e il Camposanto.

Un consiglio? Visitate anche la gotica Chiesetta della Spina sul Lungarno, e non rimarrete delusi.

Cosa visitare in Toscana durante le vostre vacanze? Un vademecum con i 10 best places in Tuscany da vedere in un breve periodo di tempoCosa visitare in Toscana: quarta tappa Pisa.

Lucca

Lucca si trova nella Toscana nord-occidentale, nella pianura tra l’altopiano delle Pizzorne, a nord, e i Monti Pisani, a sud. Lucca, racchiusa entro possenti mura rinascimentali, che oggi sono diventate un bellissimo parco, è da esplorare in bicicletta.

Da visitare il suggestivo Duomo, Piazza dell’Anfiteatro, per poi salire sulla Torre Guinigi, riconoscibile dagli alberi che vi si trovano in cima.

Cosa visitare in Toscana durante le vostre vacanze? Un vademecum con i 10 best places in Tuscany da vedere in un breve periodo di tempo

Cosa visitare in Toscana: quinta tappa Lucca.

San Gimignano

San Gimignano è una cittadina collinare che giace a sud-ovest di Firenze e che per la caratteristica architettura medievale del suo centro storico è stata dichiarata dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità. Circondata da spettacolari mura del XIII secolo, il fulcro del suo centro storico è una piazza triangolare fiancheggiata da case medievali, detta della Cisterna.

Nella favolosa skyline di torri medievali (14 in tutto, ma un tempo erano 72) spicca la Torre Grossa in pietra. Il Duomo di San Gimignano è una chiesa del XII secolo in cui è possibile ammirare gli affreschi del Ghirlandaio nella Cappella di Santa Fina.

Cosa visitare in Toscana durante le vostre vacanze? Un vademecum con i 10 best places in Tuscany da vedere in un breve periodo di tempo

Cosa visitare in Toscana: sesta tappa San Gimignano.

L’area del Chianti

Tra Firenze e Siena si trova un’area famosa in tutto il mondo per il suo vino: il Chianti. Qui si può ammirare la maggioranza dei vigneti, degli uliveti e delle bellissime ville e coloniche simbolo della Toscana. Caratterizzata da graziose stradine di campagna, perfette per un tour in auto o in bicicletta, tutta la zona è considerata un vero e proprio paradiso per gli amanti del cibo e del buon vino.

Ci sono più itinerari tra cui scegliere: il percorso del Chianti Classico, che tocca le città di Greve in Chianti, Gaiole e Castellina; e il percorso che s’incentra sulla Val di Pesa, che tocca Tavarnelle, San Casciano, San Donato in Poggio, Badia a Passignano e altre gemme nascoste.

Cosa visitare in Toscana durante le vostre vacanze? Un vademecum con i 10 best places in Tuscany da vedere in un breve periodo di tempo

Cosa visitare in Toscana: settima tappa Chianti.

L’area della Val d’Orcia

La Val D’Orcia è un’ampia valle che si estende nella provincia di Siena, a nord ed est del monte Amiata, e vicina al confine con l’Umbria. Anche questa è celebre in tutto il mondo per i suoi paesaggi mozzafiato e per gli ottimi vini rossi. Dolci colline, punteggiate di cipressi scuri, papaveri rossi e girasoli  la rendono una cartolina vivente, cangiante in ogni stagione.

Dalle strade medievali di Montepulciano alle pittoresche cittadine di Pienza, San Quirico D’Orcia e Montalcino, la Val d’Orcia è tutta da visitare e da gustare. Non perdetevi le degustazioni di vino a Montalcino (il mitico Brunello) e gli assaggi di formaggi nella zona di Pienza.

Cosa visitare in Toscana durante le vostre vacanze? Un vademecum con i 10 best places in Tuscany da vedere in un breve periodo di tempo

Cosa visitare in Toscana: ottava tappa Val d’Orcia.

La Maremma e le isole dell’Arcipelago toscano

La Maremma è una vasta zona della Toscana, che si estende tra le province di Livorno e Grosseto. Mare cristallino, monti, zone lacustri, colline coltivate, terme naturali, un’area bellissima, suggestiva, ancora in parte selvaggia, senza tempo, che affonda le sue radici in antiche civiltà.

Da visitare le città etrusche di Populonia e Roselle, bellissimi borghi come Sovana, Pitigliano, Capalbio, oasi naturali come il Monte Argentario, la Diaccia Botrona, il Parco dell’Uccellina. Da non perdersi le meravigliose isole dell’Arcipelago toscano come l’Elba e il Giglio.

Cosa visitare in Toscana durante le vostre vacanze? Un vademecum con i 10 best places in Tuscany da vedere in un breve periodo di tempo

Cosa visitare in Toscana: nona tappa Maremma e Arcipelago toscano.

Arezzo e Cortona

Arezzo è una città della Toscana orientale situata nella parte nord della Valdichiana. Luogo di nascita di grandi maestri come Piero della Francesca e Giorgio Vasari, da visitare sono la Basilica di San Francesco con gli splendidi affreschi della Leggenda della Vera Croce di Piero della Francesca, la Chiesa di San Domenico con il Crocifisso ligneo di Cimabue, la magnifica Piazza Grande con le logge del Vasari ed il Museo Archeologico Clinio Mecenate.

A sud di Arezzo si trova Cortona, simbolo de “la bella vita” in Toscana. Le sue origini risalgono agli Etruschi e una delle sue attrazioni principali è certo il Museo dell’Accademia Etrusca.

Cosa visitare in Toscana: decima tappa Arezzo e Cortona.

Cosa visitare in Toscana durante le vostre vacanze? Un vademecum con i 10 best places in Tuscany da vedere in un breve periodo di tempo

Sei un toscano doc innamorato pazzo della tua terra? D’altronde come non potresti, noi ti comprendiamo. Dai un’occhiata agli articoli che abbiamo scritto finora e dacci i tuoi suggerimenti. Scrivici e ti risponderemo.

Imprenditore innamorato della Toscana?

Clicca qui

 

Dal Febbraio 2014 in migliaia hanno cliccato qui sopra e centinaia hanno raccontato la loro storia. Vuoi conoscerne alcuni? (link)


Riproduzione Riservata ©Copyright TuscanyPeople

Informazioni sull'autore

Tommaso Baldassini
Publisher, Blogger & Ambassador of Tuscany

Commenti

Commenti