Santarosa Cafè & Bistrot

Sul Lungarno Santarosa, questo locale gode di un bello spazio all’aperto, dove ci si può sedere dalle prime ore del mattino per le colazioni, fino alla cena. Durante il weekend invece, tutto si concentra sul brunch  – dalle 12 alle 15 -, con un’offerta non particolarmente ampia, ma soddisfacente, e più incentrata su proposte salate. Si può scegliere tra avocado toast, uova alla Benedict, omelette, club sandwich, pancakes, french toast e yogurt, muesli e frutta. Da bere caffè, cappuccini, americani, chai latte, flat white, ma anche tè, succhi di frutta e soft drinks.

Santa Rosa Bistrot, locale a Firenze per un ottimo burnch

Il Palagio

Al Four Seasons di Firenze, hotel lussuosissimo col giardino privato più grande di tutta la città, da anni organizzano uno dei brunch più famosi e sontuosi d’Italia. Il Sunday Brunch va in scena ogni domenica, fatta eccezione per i fine settimana in estate. Tutto molto italiano: un ricco buffet allestito in diverse sale con varie postazioni dove poter scegliere tra salumi e formaggi, crudo (e non solo) di pesce, primi piatti, angolo macelleria, con tutti i secondi di carne, pane e lievitati, e un ampio tavolo dedicato alla proposta dolce con monoporzioni di pasticceria. Il cibo viene servito continuamente, dalle 12.30 alle 15.30, ma si può rimanere nella struttura anche oltre l’orario del servizio.

Il Palagio, ristorante Four Seasons Firenze

Manly The Office

Nuova caffetteria specialty in città, aperta meno di un anno fa da una coppia di fiorentini rientrati dall’Australia, specificamente da Mainly, luogo da dove mutua il nome. Il locale di Maykol Martino e Alice Risani è aperto dalla mattina alla sera, dalla colazione agli aperitivi. Ma il momento topico della giornata è il brunch che qui si fa tutti i giorni, proprio come in Australia, a base di proposte sia dolci che salate: avocado toast, bagel, chicken wrap, sandwich, banana bread, carrot cake e bowl sono i protagonisti del menu. Il caffè viene dalla micro-torrefazione fiorentina D-612 che realizza una miscela appositamente per loro: L’Australiano (80%Brasile e 20% Etiopia). Oltre a espressi e caffè filtro, troviamo una gran varietà di bevande a base di latte, tra cui flat white, iced coffee, mocha, golden latte, chai latte e matcha latte. Da bere anche vini al calice, cocktail classici, birre artigianali, kombucha, centrifughe e smoothies.

Scopri i migliori locali per fare brunch a Firenze: vai a pagina 4

Informazioni sull'autore

Logo Tp per facebook
Blogger & Ambassador of Tuscany
[fbcomments url="https://www.tuscanypeople.com/dove-fare-brunch-a-firenze-i-13-migliori-locali/" width="100%" count="on" num="3"]