Ci siamo quasi. La quattordicesima edizione della Fiera del Cioccolato Artigianale di Firenze, “Firenze e Cioccolato”, è in arrivo in città. E se si è giunti alla quattordicesima edizione significa che le altre tredici sono andate bene. Molto bene. A completare il dolce quadro quest’anno ci sarà “Etniciok”, un ciclo di cooking show che porterà sui fornelli piatti esotici da tutto il mondo. Non mancherà “Chocolate Chef”, dieci chef che parteciperanno a speciali cooking show.

Firenze e Cioccolato, in Piazza Santissima Annunziata insieme agli esotici cooking show di Etniciok

Da venerdì 2 a domenica 11 marzo, in Piazza Santissima Annunziata, deflagrerà una fantasmagoria di sapori, profumi, colori, in tutte le lingue del cioccolato. Si chiama “Firenze e Cioccolato”, accompagnato da  “Etniciok” e include un divertente e assolutamente inedito ciclo di cooking show in cui si esibiranno davanti al pubblico talentuosi messaggeri di cucine esotiche da ogni parte del mondo.

Etniciok, TuscanyPeople e Alessandro Liberatore

Dall’India alla Cina, dal Perù allo Sri Lanka, dal Giappone all’Eritrea, dall’Armenia al Vietnam attraverso la Thailandia, a Etniciok nove chef di altrettanti ristoranti etnici fiorentini si cimenteranno con piatti dolci o salati, a base di cioccolato, ispirandosi alle tradizioni dei rispettivi paesi di provenienza.

Firenze e Cioccolato, la fiera del cioccolato artigianale di Firenze è arrivata alla sua 14° edizione. Quest'anno Etniciok vedrà la partecipazione dello Chef Alessandro Borghese.

Un’autentica sfida, specie per quelle cucine che non prevedono il cioccolato come ingrediente tradizionale, e che rappresenterà anche un’occasione per gli chef di raccontare sé stessi, le proprie origini gastronomiche, nonché il rapporto con la città.

Tra l’altro, anche noi di TuscanyPeople saremo non solo presenti a Firenze e Cioccolato, ma anche attivi! Domenica 4 marzo infatti il nostro editore, Tommaso Baldassini insieme a Marco Gemelli presenteranno il cooking show di Alessandro Liberatore, il quale, dopo aver lavorato a Firenze per il ristorante dell’hotel “Il Salviatino” e per il “Cestello Ristoclub”, è l’attuale executive chef di Villa Cora.

Per chi ancora non lo conoscesse, Alessandro Liberatore ha accumulato significative esperienze in ristoranti stellati Michelin, come il “Gallopapa” di Castellina in Chianti e il “Pellicano” di Porto Ercole, che ne hanno influenzato la formazione.

Nella cucina dello chef si nota chiaramente un’impronta classica, rivisitata, alla continua ricerca del mix ottimale tra sapori tradizionali e all’avanguardia.

Firenze e Cioccolato, la fiera del cioccolato artigianale di Firenze è arrivata alla sua 14° edizione. Quest'anno Etniciok vedrà la partecipazione dello Chef Alessandro Borghese.

7 marzo: special guest Alessandro Borghese

Ma ovviamente lo chef Alessandro Liberatore non sarà l’unico ad animare i cooking show di Firenze e Cioccolato. Oltre a una selezione di oltre venti maestri cioccolatieri provenienti da tutta Italia che offriranno al pubblico cioccolatini, tavolette, ganache, praline, e molto altro ancora, in calendario sboccia un florilegio di cooking show firmati da chef stellati di grande caratura, come Rocco De Santis (Santa Elisabetta), Deborah Corsi (La Perla del Mare), Beatrice Segoni (Konnubio), Matia Barciulli e Nicola Damiani (Osteria di Passignano), Vincenzo Guarino (Il Pievano) Saverio Giuliani (Harry’s Bar), Alessandro Sardi (La Bottega del Buon Caffè) e Massimiliano Catizzone (Villa La Palagina), oltre, il 7 marzo,  allo special guest Alessandro Borghese.

Giochi, laboratori, incontri e solidarietà

Ma Firenze e Cioccolato, Chicolate Chef e Etniciok non sono certo finiti qui, perché ci potremo divertire con giochi e laboratori ritagliati a misura dei più piccoli, abbinamenti guidati, degustazioni, con contaminazioni dai settori della pasticceria, della gelateria e della cucina d’autore. La sera, poi, ecco le masterclass su grappa, rum, tequila, gin, vodka e whisky.

Firenze e Cioccolato, la fiera del cioccolato artigianale di Firenze è arrivata alla sua 14° edizione. Quest'anno Etniciok vedrà la partecipazione dello Chef Alessandro Borghese.

E ancora: ampio spazio sarà infatti dato a una serie di incontri d’approfondimento del cioccolato come prodotto, col focus incentrato sugli aspetti salutistici e nutrizionali, attraversando strade meno battute come quella del rapporto fra sport e cioccolato.

Martedì 6 marzo, inoltre, come l’anno passato, Firenze e Cioccolato rivolgerà ancora il suo sguardo verso le persone meno fortunate grazie a un appuntamento concertato insieme alla Caritas di Firenze: presso la mensa del centro storico, che si affaccia proprio sulla piazza che fa da scenografia alla manifestazione, Luigi Bonadonna, chef dello Chalet Fontana, preparerà un pranzo per tutti gli ospiti della struttura diretta da Alessandro Martini.

Inoltre, a impreziosire ulteriormente il calendario della Firenze e Cioccolato, si terranno anche spettacoli e intrattenimenti per il piacere delle famiglie.

Firenze e Cioccolato, la fiera del cioccolato artigianale di Firenze è arrivata alla sua 14° edizione. Quest'anno Etniciok vedrà la partecipazione dello Chef Alessandro Borghese.

Un weekend a Firenze e Cioccolato

Sabato 10 Marzo, spazio alla cultura con letture sul cioccolato tratte da antichi volumi, a cura di Marco Ferri.
Domenica 11 ci sarà la presentazione di “Cucinare Lontano” di Jean-Michael Carasso. Si tratta di una manifestazione a ingresso gratuito, aperta dalle 10 alle 22, organizzata da JD Events, che si avvale di collaboratori come il maître chocolatier Andrea Bianchini, il gelatiere Vetulio Bondi e, non certo ultimo, il giornalista Marco Gemelli de “Il Forchettiere”.

Insomma, riassumendo, per dieci giorni Firenze e Cioccolato, Chocolate Chef e Etniciok faranno della nostra città la capitale italiana del cioccolato attraverso food show di grandi chef, degustazioni, incontri, laboratori per grandi e piccini, oltre alla maestria di artigiani cioccolatieri provenienti da tutta Italia.

Vetulio Bondi,toscano doc, è tra i gelatieri più famosi del mondo, portavoce indiscusso dell'arte del gelato artigianale da New York a Taiwan

Programma di Firenze e Cioccolato 2018

Qui sotto, il programma degli incontri di Etniciok, a ingresso gratuito, in calendario alle ore 19:00:

Venerdì 2 marzo: Ayako Miyazaki del Kome (Giappone) – Cioccolatini giapponesi
Sabato 3 marzo: Basheerkutty Mansoor di Nura (India) – Riso speziato al cardamomo, cannella e chiodi di garofano al cioccolato fondente con caramello salato e frutta secca pralinata
Domenica 4 marzo: Tigran Tevosov di Ararat (Armenia) – Capriccio al cognac
Martedì 6 marzo: Nguyen Thi Thuy Lan di Com Saigon (Vietnam)

Mercoledì 7 marzo: Pablo Gucic Ferrer di El Inca (Perù) – Carapulcra Especial
Giovedì 8 marzo: Chen Yunfei di Firenzen (Thailandia) – Pollo thai al cioccolato
Venerdì 9 marzo: Almaz Mebrahtu Burule di Corno d’Africa (Eritrea) – Torta al cioccolato con berberé

Sabato 10 marzo: Sampath Ranasinghe di Kottu (Sri Lanka) – Watalappan
Domenica 11 marzo: Lui Kunshan del Fulin (Cina) – Filetto di maiale alla cantonese con patate rosse e cioccolato fondente.

Firenze e Cioccolato, la fiera del cioccolato artigianale di Firenze è arrivata alla sua 14° edizione. Quest'anno Etniciok vedrà la partecipazione dello Chef Alessandro Borghese.

Qui sotto, il programma dei cooking show di Chocolate Chef:

venerdì 2 marzo Deborah Corsi con il piatto “Pescatrice che scivola sul cioccolato fondente”
sabato 3 marzo Rocco De Santis con il piatto Anguilla e cioccolato
domenica 4 marzo Alessandro Liberatore con Variazione di asparago con cioccolato bianco e caviale d’aringa
lunedì 5 marzo Mattia Barciulli e Nicola Damiani con Petto di piccione al cioccolato, coscine alle fave di cacao barbine rosse e ribes
martedì 6 marzo Antonello Sardi con il piatto “Scampi, cioccolato Bio, cardamomo e germogli”
mercoledì 7 marzo guest star Alessandro Borghese
giovedì 8 marzo Massimiliano Catizzone con il piatto Bosco d’autunno 3.0 (sfera di fegatini glassata ai frutti di bosco, crumble di porcini spuma di cacio pepe e germogli)
venerdì 9 marzo Saverio Giuliani con il piatto Bon bon di baccalà al cioccolato bianco e peperone piccante
sabato 10 marzo Beatrice Segoni con Risotto crema di zucca gialla, berberè, ragù di agnello e fave di cacao
domenica 11 marzo Vincenzo Guarino con il piatto Omaggio ….a Leonardo Da Vinci

Vi aspettiamo in Piazza Santissima Annunziata, da venerdì 2 a domenica 11 marzo alla Fiera del cioccolato artigianale, “Firenze e Cioccolato”.

Programma e aggiornamenti sono disponibili sul sito: fieradelcioccolato.it –  Facebook –  Info: 055.433349 | info@fieradelcioccolato.it

Riproduzione Riservata ©Copyright TuscanyPeople

Commenti

Commenti