Siamo andati alla scoperta degli eventi a settembre in Toscana: tra sagre, feste dell’uva, rievocazioni storiche e antiquariato ecco le principali occasioni per vivere a pieno lo spirito del Made in Tuscany!

Eventi a settembre in Toscana

Cari amici di TuscanyPeople, siete alla ricerca di eventi a settembre in Toscana che vi facciano vivere a pieno lo spirito della nostra bellissima regione e vi permettano di scoprire il Made in Tuscany in tutte le sue espressioni? Bene, siete arrivati nel posto giusto! Ecco i principali eventi a settembre in Toscana consigliati da TuscanyPeople, suddivisi in quattro sezioni tematiche: vino, sagre, rievocazioni storiche e antiquariato.

Eventi a Settembre in Toscana

Vino

“Festa dell’Uva” all’ Impruneta

Iniziamo settembre con la cena di inaugurazione Festa dell’Uva dell’Impruneta che si terrà il 5 settembre in piazza Buondelmonti. La prenotazione alla cena è obbligatoria entro giovedì 3 settembre, ed il costo è di 12 € dall’antipasto al dolce compreso (per info: www.lafestadelluva.it). La cena dei 4 rioni dell’Impruneta è uno delle migliori occasioni per vivere lo spirito di aggregazione e compagnone dei toscani, ovviamente seduti a tavola davanti a dell’ottimo cibo e un fiasco di vino. I principali eventi a settembre in Toscana assolutamente da non perdere, tutte manifestazioni che vi faranno assaporare il vero spirito del Made in Tuscany

“Expo Chianti Classico” a Greve in Chianti

Dal 10 al 13 settembre a Greve in Chianti si terrà il 45° Expo del Chianti Classico. Il programma di quest’anno è davvero ricco di eventi che si svolgeranno nelle piazze e nelle strade del famoso paese in provincia di Firenze, alternando spettacoli di danza, rievocazioni storiche e conferenze. Il cuore della manifestazione si trova però nella piazza centrale di Greve, dove circa 80 aziende vitivinicole faranno degustare e venderanno i loro migliori vini.

I principali eventi a settembre in Toscana assolutamente da non perdere, tutte manifestazioni che vi faranno assaporare il vero spirito del Made in Tuscany

“Vino al Vino” a Panzano in Chianti

Dal 17 al 20 settembre a Panzano in Chianti si svolgerà “Vino al Vino” dove sarà possibile incontrare alcuni dei protagonisti della viticultura chiantigiana. Diciannove produttori aderenti all’Unione Viticoltori di Panzano in Chianti presenteranno i loro vini Chianti Classico DOCG e IGT Toscano in un percorso gustativo di altissimo livello, accompagnato da musicisti jazz.

La formula per partecipare alla degustazione è quella dell’acquisto del calice  che vi permetterà di assaggiare i vini dei vari espositori.

(Per maggiori info: vinoalvinopanzano.com) – Prezzo €. 15,00

I principali eventi a settembre in Toscana assolutamente da non perdere, tutte manifestazioni che vi faranno assaporare il vero spirito del Made in Tuscany

 “Festa dell’Uva” a Chiusi

Nell’ultima settimana di settembre ci spostiamo in provincia di Siena, in particolare a Chiusi, dove dal 19 al 24 settembre si terrà la 33° edizione della Festa dell’Uva. Durante la manifestazione sarà possibile degustare vini e prodotti tipici sia punti degustazione dislocati per le vie del paese che nelle tradizionali botteghe e cantine. Musica, arte e cultura completano questa consolidata e partecipatissima manifestazione, senza dubbio uno degli eventi a settembre in Toscana da non perdere.

Per info: festadelluvaedelvino.com

Sagre

I principali eventi a settembre in Toscana assolutamente da non perdere, tutte manifestazioni che vi faranno assaporare il vero spirito del Made in Tuscany

“Sagra delle Ficattole e dei Tortelli” a Borgo San Lorenzo

Dal 4 al 9 settembre a Borgo San Lorenzo la tradizione è in tavola, con una delle sagre più famose del Mugello: la Sagra delle Ficattole e dei Tortelli. La ficattola è i nome che la pasta di pane fritta assume in questa zona della Toscana; normalmente la si accompagna con salumi e formaggi. A completare il tutto verranno serviti altri piatti tipici della zona, come vari tipi di carne alla brace. Se non potete andare alla Sagra ecco dove andare a mangiare i tortelli in Mugello.

“Sagra del Cinghiale” a Capalbio

Dall’11 al 13 settembre tutti in Maremma per la 50° Sagra del Cinghiale a Capalbio, una delle sagre più antiche delle Toscana, dove vengono proposti piatti tipici della tradizione culinaria legata alla caccia. Cinghiale alla cacciatora, ammazzafegati, cinghiale alla griglia, polenta e acquacotta sono solo alcuni delle delizie che potrete degustare, mentre sbandiertori, musicisti e artisti rallegreranno le vie e le piazze della cittadina maremmana.

I principali eventi a settembre in Toscana assolutamente da non perdere, tutte manifestazioni che vi faranno assaporare il vero spirito del Made in Tuscany

“Sagra del Tartufo Bianco e Fungo Porcino” a San Miniato

Da venerdì 25 a domenica 27 settembre a La Serra, frazione del Comune di San Miniato (PI) tappa obbligatoria del nostro tour enogastronomico alla scoperta dei sapori della Toscana: la Sagra del Tartufo Bianco e Fungo Porcino. Piatti clou della manifestazione: Lasagne al tartufo bianco, Uova al Tartufo e Funghi Fritti, dei veri e propri toccasana per la mente ed il corpo. Gli stand saranno aperti venerdì e sabato a partire dalle 20:00, mentre la domenica apriranno alle 12:00.

I principali eventi a settembre in Toscana assolutamente da non perdere, tutte manifestazioni che vi faranno assaporare il vero spirito del Made in Tuscany

Rievocazioni storiche

“Giostra del Saracino” a Arezzo

Tra gli eventi a settembre in Toscana da non perdere troviamo sicuramente la seconda Giostra del Saracino ad Arezzo il 6 settembre (la prima viene giocata a giugno in versione notturna). Dalle prime luci del mattino la città si animerà di figuranti, sbandieratori e cavalieri, pronti a contendersi la Lancia d’Oro.

La Giostra nasce nel Medioevo, come competizione cavalleresca. Citata da Dante nel XXII Canto dell’Inferno, la manifestazione venne sospesa nel XVIII secolo per poi tornare ad essere uno degli appuntamenti annuali più importanti della città dal 1931 fino ad oggi.

Per maggiori info: giostradelsaracinoarezzo.it

I principali eventi a settembre in Toscana assolutamente da non perdere, tutte manifestazioni che vi faranno assaporare il vero spirito del Made in Tuscany

“Astiludio” a Volterra

Sempre il 6 settembre a Volterra si svolge l’Astiludio, evento organizzato dagli sbandieratori del Gruppo Storico Città di Volterra. Nella splendida Piazza dei Priori gruppi di sbandieratori provenienti da tutta Italia si sfideranno in una coloratissima competizione per aggiudicarsi il Bravio, un piatto decorato da artisti volterrani. Alle 15:15 in punto tutte le campane delle contrade inizieranno a suonare contemporaneamente e i quattro cortei provenienti da altrettante porte della città si dirigeranno nella piazza per dare inizio al torneo.

“Assedio alla Villa” a Poggio a Caiano

Dal 17 al 20 settembre a Poggio a Caiano si terrà la 31° edizione di Assedio alla Villa. Un salto indietro nel tempo, fino al Rinascimento, quando, in onore della principessa Giovanna d’Austria che stava soggiornando nel paese, si fece sgorgare vino da una fontana. Le vie del centro storico ospiteranno le botteghe dei mastri artigiani e le “osterie” (stand gastronomici), mentre nel giardino della Villa Medicea si svolgeranno spettacoli e visite guidate.

Per maggiori info: assedioallavilla.it

Antiquariato

I principali eventi a settembre in Toscana assolutamente da non perdere, tutte manifestazioni che vi faranno assaporare il vero spirito del Made in Tuscany

“Cortona Antiquaria” a Cortona

Fino al 6 settembre a Cortona si svolgerà la 53° edizione di Cortona Antiquaria, una delle mostre-mercato di antiquariato più importanti della Toscana e di tutta italia. Sede dell’evento sono le splendide sale settecentesche di Palazzo Vagnotti, dove decine di antiquari esporranno mobili d’epoca e altri oggetti d’arte accuratamente selezionati e certificati.

Per maggiori info: cortonantiquaria.it

Fiera Antiquaria a Arezz0

Il 5 e il 6 settembre ad Arezzo nel giardino storico adiacente al Duomo e nella Fortezza Medicea, in concomitanza con la Giostra del Saracino, si svolgerà la Fiera Antiquaria, la prima maniestazione del settore nata in Italia. Fondata nel 1968 da Ivan Bruschi, la Fiera si affermò da subito sia sul piano nazionale che internazionale, portando prestigio alla città e rendendola una delle capitali dell’antiquariato europeo.

Arezzo - Piazza Grande

 Fiera Antiquaria a Lucca

Il 19 e 20 settembre a nel centro storico di Lucca Piazza, oltre 230 antiquari provenienti da tutta Italia esporranno i loro oggetti da collezione e non, appartenenti al nostro passato. L’evento per la precisione si terrà nelle piazze: San Giusto, Antelminelli, Duomo e piazzetta della Chiesa di San Giovanni. Dopo la mostra-mercato di Arezzo, la Fiera Antiquaria di Lucca è la più longeva della Penisola.

Riproduzione Riservata ©Copyright TuscanyPeople

Commenti

Commenti