Inizio le mie proposte di stagione “raccontandovi” una ricetta facile, ma gustosa, le Farfalle al Radicchio Rosso, che potrete offrire ai vostri ospiti, sia in una versione light, che in una più arricchita.

 

Radicchio rosso: lo sapevate che…

Non vi nego che amo tanto le Farfalle al radicchio rosso, perché mi ricorda i colori invernali della campagna e le cene della mia infanzia attorno al camino acceso.

Ho scelto questo ortaggio perché, nonostante le sue origini venete, ritengo che ben si adatti ai ricchi sapori delle nostre ricette toscane.
Una curiosità riguardante il radicchio rosso di Treviso, che nasce dalla terra ormai brulla dell’inverno, è che trova il suo antenato già nel 1500! 

Questa scoperta la si deve ad un quadro di un pittore dell’epoca, raffigurante “Le nozze di Cana”, dove, accanto ad un cesto di vimini, si può osservare proprio un cespo di radicchio rosso!

Dipinto Nozze di Cana

Farfalle al radicchio rosso

Bene, iniziamo ora a preparare gli ingredienti per realizzare il nostro piatto (per 4 persone):

  • 400 gr di farfalline
  • 300 gr di radicchio rosso
  • 80 gr di burro + 20 gr di olio
  • 40 gr di farina
  • ½ litro di brodo
  • ½ dl di crema di latte
  • 2 tuorli di uovo
  • succo di limone

Come primo passo procediamo ad appassire il radicchio, ben pulito e lavato, in un tegame con 20 gr di olio e 20 gr di burro.

In un altra piccola casseruola sciogliamo il resto del burro ed uniamo la farina (meglio se setacciata con un colino) e il brodo fino ad ottenere un composto morbido che andremo ad aggiungere al radicchio, precedentemente insaporito.

Poco prima di scolare la pasta uniamo alla nostra salsa la crema di latte, i due tuorli sbattuti e un cucchiaio di succo di limone.
Condiamo e saltiamo le farfalline con il nostro sugo di radicchio rosso.

Se preferite una ricetta più leggera potete togliere i tuorli d’uovo e la panna liquida e spolverare le Farfalle al radicchio rosso con una bella grattugiata di parmigiano!

Ricetta delle Farfalle al radicchio rosso

Potrete abbinare a questo piatto un bicchiere di Morellino di Scansano Moris, un ottimo vino con un bouquet fruttato e intenso e con una buona freschezza.

Buon Appetito e fatemi sapere se vi è piaciuta la mia prima ricetta della settimana!!

Informazioni sull'autore

Valentina Alisi
Editor, Blogger & Ambassador of Tuscany

Commenti

Commenti