4 luoghi nel Galles del Sud da visitare assolutamente: dalla poetica Laugharne alle maree di Tenby, attraversando i 630 kmq del Parco Nazionale del Pembrokeshire, fermandosi ad ammirare l’antica Cattedrale di St.David’s.

Benvenuti su WTuscany, la rubrica di TuscanyPeople che vi aiuta a scoprire le eccellenze nel mondo, dalla cucina ai tramonti mozzafiato, dagli hotel da favola ai luoghi da non perdere assolutamente. Sì sa, viaggiare è bellissimo, ma in Italia e soprattutto in Toscana, siamo abituati al massimo per quanto riguarda l’arte, la tavola, i panorami e il lifestyle.

Così, per assicurarvi vacanze eccellenti e senza brutte sorprese, TuscanyPeople va in avanscoperta per raccontandovi il meglio che si possa trovare nei cinque continenti. In questo viaggio andiamo a visitare 4 luoghi da non perdere assolutamente nel Sud-Est del Galles.

Un tour nella contea del Pembrokeshire nel Galles del Sud

Il Galles è un luogo davvero molto affascinante, dato che, un po’ come la Toscana, combina l’infinita bellezza della natura con la modernità delle sue città. Durante il mio viaggio colorato dal verde smeraldo delle colline e il blu del cielo gallese, ho segnato 4 punti sulla mappa che rappresentano i luoghi da visitare assolutamente nel Galles del Sud.

Pembrokeshire dal satellite

Tour del Galles del Sud: dalla poetica Laugharne di Thomas, al Parco Nazionale del Pembrokeshire, dalla Cattedrale di St David's fino alla colorata Tenby.

Laugharne

Iniziamo da Laugharne, paesino situato sull’estuario del fiume Taf, dove per lungo tempo visse Dylan Thomas, il grande poeta gallese, chiamato il “bardo di Swansea”. E’ proprio a questo luogo sperduto nel tempo che Dylan Thomas si ispirò per scrivere la sua famosa opera Sotto il bosco di latte, che racconta le 24 ore di vita del paese.

Il poeta cambiò molte volte abitazione, fino a che non si installò definitivamente nella Boat House, che oggi è stata trasformata in un piccolo museo dedicato allo scrittore e rappresenta un luogo ideale dove bere un caffè o consumare in pace un appetitoso lunch. Altro luogo che senza dubbio merita di essere visitato a Laugharne sono le rovine dell’antico castello.

Laugharne dal satellite

Tour del Galles del Sud: dalla poetica Laugharne di Thomas, al Parco Nazionale del Pembrokeshire, dalla Cattedrale di St David's fino alla colorata Tenby.

Tenby

Si dice che Tenby sia il paese più bello del Galles. Questa cittadina, famosa per le sue spiagge, si trova nella contea del Pembrokeshire ed è stata nominata recentemente dagli utenti di TripAdvisor come una delle località di mare migliori di tutto il Regno Unito.

Ciò che rende davvero unico il paesaggio di Tenby sono le maree che quotidianamente si verificano sulla costa: le acque si ritirano di circa 4 km, lasciando così emergere la spiaggia che diviene un immenso spazio dedicato a lunghe passeggiate e grandi respiri di aria cristallina. Altre caratteristiche di Tenby sono le emblematiche case colorate che, come fiori giganti, spuntano nel verde dei prati e la suggestiva Isola di Santa Caterina.

Tenby dal satellite

Tour del Galles del Sud: dalla poetica Laugharne di Thomas, al Parco Nazionale del Pembrokeshire, dalla Cattedrale di St David's fino alla colorata Tenby.

Parco Nazionale di Pembrokeshire

Il Galles può contare con tre parchi nazionali: Snowdonia, al nord, Brecon Beacons, al sud, e il Parco Nazionale di Pembrokeshire, nel sud-est del paese. Questo parco si estende su una superficie di 630 kmq, composti da una incredibile varietà di paesaggi: dalle scogliere a picco sul mare alle rilassanti spiagge di sabbia, dai fitti boschi fino alle più desolate lande.

Il Parco del Pembrokshire è attraversato dal Cammino della Costa del Galles, che con i suoi 1.400 km, rappresenta l’itinerario costiero più lungo del mondo. Se dovete scegliere cosa visitare all’interno del Parco, vi consiglio di passeggiare sulla spiaggia di Barafundle, nascosta da altissime dune ed una fitta vegetazione, e il molo di Stackpole.

Parco Nazionale di Pembrokeshire dal satellite

Tour del Galles del Sud: dalla poetica Laugharne di Thomas, al Parco Nazionale del Pembrokeshire, dalla Cattedrale di St David's fino alla colorata Tenby.

Saint David

San Davide è il patrono del Galles (in gallese Dewi Sant) e le sue reliquie si trovano nella Cattedrale di Saint David, situata nell’omonima cittadina, nella contea del Pembrokshire, e considerata l’edificio religioso più importante del paese. La costruzione della Cattedrale iniziò alla fine del XII secolo, sulle fondamenta di un monastero del VI secolo e ha rappresentato nel tempo una delle mete di pellegrinaggio più importanti della cristianità, soprattutto dopo che papa Callisto II equiparò due visite alla Cattedrale di Saint David’s, con una visita a Roma. Oltre agli antichi monumenti, la località offre la vista di uno dei più bei paesaggi del Galles: Whitesands Bay, una spiaggia di bianchissima sabbia fine, da cui si possono avvistare a largo balene e delfini.

Saint David dal satellite

Tour del Galles del Sud: dalla poetica Laugharne di Thomas, al Parco Nazionale del Pembrokeshire, dalla Cattedrale di St David's fino alla colorata Tenby.

More infos (in spagnolo): www.tusdestinos.net

 

Informazioni sull'autore

Blogger & Ambassador of Tuscany, SEO, Web Editor

Commenti

Commenti