Per un aperitivo fresco, estivo e originale niente di meglio che prendere il Vermouth bianco di Prato, dei lamponi, un po’ d’acqua, metterli insieme, congelarli e ottenere dei deliziosi ghiaccioli leggermente alcolici che rinfrancheranno corpo e spirito.

Ghiaccioli al Vermouth bianco di Prato e Lamponi

Per un aperitivo fresco, goloso e originale vi consigliamo i Ghiaccioli al Lampone con Vermouth Bianco di Prato, una ricetta semplice 100% made in Tucany

Che vi troviate sulla spiaggia o in ufficio, che stiate trascorrendo le ferie in relax o che siate invece ancora sommersi dallo stress quotidiano del lavoro, ad un fresco ghiacciolo non potrete rinunciare! E se poi siete di quelli che: “Un aperitivo? Perché no!”, questa ricetta fa davvero al caso vostro: tutta la dolcezza dei lamponi, i frutti dell’Appennino Toscano, unita all’aroma unico del Vermouth Bianco di Prato, un prodotto d’eccellenza riportato alla luce solo di recente, per un aperitivo alternativo, fresco e goloso.

Noi vi proponiamo quest’abbinamento in versione ghiacciolo: merenda e happy hour in un colpo solo!

Per un aperitivo fresco, goloso e originale vi consigliamo i Ghiaccioli al Lampone con Vermouth Bianco di Prato, una ricetta semplice 100% made in Tucany

I lamponi dell’Appennino Toscano

Dal sapore zuccherino e dall’aroma intenso, i lamponi provengono da un arbusto della famiglia delle Rosaceae che cresce spontaneamente sulla Montagna Pistoiese: se amate le passeggiate in montagna, questo è il momento giusto per farne una bella scorpacciata. I frutti, raccolti nel momento della loro piena maturazione (luglio – agosto), sono infatti un alimento energetico e dissetante, ricco di vitamine e di polifenoli, che conferiscono proprietà antinfiammatorie, protettrici dei capillari sanguigni e astringenti per le pelli sensibili: non a caso sono definiti “oro rosso”!

In cucina, i lamponi sono molto utilizzati per la preparazione di sciroppi, confetture, liquori e gelatine, ma anche apprezzati per aromatizzare dessert freschi come semifreddi, gelati e ghiaccioli.

Per un aperitivo fresco, goloso e originale vi consigliamo i Ghiaccioli al Lampone con Vermouth Bianco di Prato, una ricetta semplice 100% made in Tucany

Vermouth bianco di Prato

Il Vermouth bianco di Prato è il frutto di una tradizione secolare che risale al 1750 (antecedente, quindi, a quella torinese), ma solo in tempi piuttosto recenti la sua produzione è stata riportata alla luce da una piccola azienda artigianale situata a Tavola, una frazione di Prato.

Si tratta di un liquore di almeno 15 gradi che deve il suo aroma unico alla lunga macerazione di spezie e di scorze di agrumi nel vino, che qui cedono i loro oli essenziali. L’ingrediente fondamentale però è l’assenzio, l’amara pianta dei poeti maledetti, da cui il liquore trae il suo nome (“vermouth” significa infatti “assenzio” in tedesco): dosata nella giusta quantità, quest’erba (anche nota come “artemisia”) dona al Vermouth bianco di Prato un equilibrio perfetto tra speziato, erbaceo, amaro e profumato.

Per un aperitivo fresco, goloso e originale vi consigliamo i Ghiaccioli al Lampone con Vermouth Bianco di Prato, una ricetta semplice 100% made in Tucany

Questo liquore dalle tradizioni antiche è perfetto da bere come digestivo, per accompagnare magari i noti Biscotti di Prato, ma è anche ottimo come aperitivo, servito assieme a della frutta fresca. La nostra proposta accompagna il Vermouth bianco di Prato proprio a dei freschi lamponi dell’Appenino Toscano, unendo quindi due prodotti semplici ma d’eccellenza che assieme si sposano alla perfezione, creando un “mangia e bevi” unico nel suo genere: un ghiacciolo per aperitivo? Perché no!

Ingredienti per i Ghiaccioli al Lampone con Vermouth Bianco di Prato (per 6 ghiaccioli)

  • 45 ml di acqua
  • 70 g di fruttosio (o 75 g di zucchero)
  • 50 ml di Vermouth Bianco di Prato
  • 300 g di lamponi

Per un aperitivo fresco, goloso e originale vi consigliamo i Ghiaccioli al Lampone con Vermouth Bianco di Prato, una ricetta semplice 100% made in Tucany

Preparazione

Preparate lo sciroppo portando ad ebollizione acqua e 40 grammi di fruttosio (o 45 grammi di zucchero) in un pentolino; quando lo sciroppo sarà omogeneo unite il Vermouth Bianco di Prato, spegnete il fuoco e fatelo raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigo.

Lavate bene i lamponi, asciugateli, quindi frullateli con il mixer assieme al restante fruttosio (o zucchero); passate al setaccio la purea così ottenuta per eliminare i semini, quindi ponetela in frigo.

Per un aperitivo fresco, goloso e originale vi consigliamo i Ghiaccioli al Lampone con Vermouth Bianco di Prato, una ricetta semplice 100% made in TucanyQuando lo sciroppo sarà freddo amalgamatelo al frullato di lamponi e versate il composto negli stampini. Infilate uno stecchino di legno in ogni stampino e ponete i vostri ghiaccioli in freezer a raffreddare almeno 5 ore prima di gustarli (meglio una notte intera). Toglieteli dal freezer qualche minuto prima di servirli.

Questi ghiaccioli “alcolici” sono perfetti per un fresco aperitivo, ma ottimi anche da gustare a fine pasto, per rinfrescarsi nelle afose serate estive: se siete indecisi tra un gelato ed una bibita ghiacciata, ecco la soluzione che metterà tutti d’accordo!

Per un aperitivo fresco, goloso e originale vi consigliamo i Ghiaccioli al Lampone con Vermouth Bianco di Prato, una ricetta semplice 100% made in Tucany

La cucina di TuscanyPeople

Se realizzerete questa sfiziosa ricetta dei “Ghiaccioli al Lampone con Vermouth Bianco di Prato” vi invitiamo a condividerla con noi usando i nostri hashtag #TuscanyPeople e #LeRicettediTuscanyPeople sui nostri canali social Instagram e Facebook.

Le foto più belle verranno ripostate sul nostro canale Instagram www.instagram.com/tuscanypeople

 

Informazioni sull'autore

Food Blogger & Ambassador of Tuscany

Commenti

Commenti