Riflessioni sul libro “In armonia con l’infinito” di Ralph Waldo Trine e sul perché sia uno dei testi fondamentali per ogni marketer che si rispetti

In armonia con l’infinito: il libro che ogni marketer conosce

L’articolo di oggi sembrerebbe avere poco a che vedere col marketing in senso stretto, invece deriva da un testo che sta alla base di ogni marketer che si rispetti. Il testo si chiama: In armonia con l’infinito, di Ralph Waldo Trine.

Business man tiene in mano il segno dell'inifinto

Chi è Ralph Waldo Trine

Ralph Waldo Trine, nato nel 1866, è un celebre filosofo, mistico, insegnante e autore americano. In Armonia con l’Infinito, il suo libro più famoso, schiude al pubblico la complessa ideologia nota oggi come Nuovo Pensiero. La sua è una vera e propria dottrina di vita molto concreta, nonostante prenda le mosse da basi mistiche, tanto che “In Tune with the Infinite”, che Area51 Publishing pubblicò per la prima volta in italiano, ebbe così tanto successo che Henry Ford ne ordinò addirittura migliaia di copie per distribuirle ai più influenti uomini dell’epoca. Se si pensa che Henry Ford non era certo un filosofo, un religioso o un sensibile artista, ma uno dei più importanti imprenditori americani di tutti i tempi, si può già intuire la ragione per cui questo libro è così importante per i marketer.

Ma prima di arrivare a qualsiasi conclusione è necessario penetrare nei fondamenti del pensiero di Ralph Waldo Trine, così da capire come In armonia con l’infinito possa porsi come una delle basi concettuali del marketing.

Concetto di infinito

Il pensiero è una forza concreta, potente, trasformatrice

Il problema principale della filosofia, ai primi del Novecento, era la sua spiccata tendenza alla teoria e all’astrattismo, il suo essere poco applicabile alla vita di tutti i giorni. Il fulcro del Nuovo Pensiero a cui Ralph Waldo Trine dà origine con la sua filosofia e i suoi libri sta nel riconoscimento della forza del pensiero che non si pone più come entità astratta, ma come vera forza concreta e creatrice di esistenza, legame con lo Spirito di Vita Infinito che tutto unisce e tutto permette.

Con Spirito Infinito l’autore intende Dio, chiamato in maniera diversa da ogni religione e filosofia, ma in ogni tempo presente nella vita del pianeta. La pienezza di pace, potere e abbondanza non si può raggiungere se non attraverso il legame diretto tra i propri pensieri, lo Spirito Infinito e Dio. Essendo l’uomo un’emanazione dello Spirito Infinito, egli può tutto secondo le leggi della prosperità e dell’attrazione, tanto che sia il pessimista che l’ottimista hanno ugualmente ragione. Il primo perché, pensando armonia e pace, attrae armonia e pace; il secondo perché, allontanandosene, attrae a sé tutto ciò che si allontana dall’armonia e dalla pace. Sono due poli opposti che hanno entrambi potere: uno negativo, l’altro positivo.

L’armonia è come un bacino idrico: l’ottimista lascia aperti i cancelli che collegano il bacino alla sua fonte, creando un ambiente ricco di acqua, di vita, di armonia naturale, di accoglienza per altri esseri. Il pessimista chiude i cancelli, chiude il proprio pensiero al flusso divino e così crea un ambiente arido e sterile in cui la vita non può prosperare.

Rappresentazione di pensieri confusi e negativi

La volontà è la forza che trasforma l’uomo in Dio-uomo

All’interno di In armonia con l’infinito, Trine sostiene che se Dio è la Fonte della Vita e dello Spirito Infinito e l’uomo è fatto a sua immagine e somiglianza, allora l’uomo è tutt’uno con la Fonte della Vita e dello Spirito Infinito. L’unica cosa che deve fare per esserlo davvero è esercitare la propria volontà focalizzandola sull’armonia e la pace ovvero aprire il cancello del pensiero e lasciare che l’acqua, il flusso divino, scorra in lui.

Coloro che sono chiamati dalle religioni santi, profeti, modelli da seguire, compreso Gesù Cristo, altri non sono che uomini i quali, esercitando la volontà e l’armonia, si sono aperti completamente al Flusso Infinito, trasformandosi in canali per la sua amplificazione. Sono uomini in cui si manifestano la potenza di Dio e l’assenza di limiti.

La pienezza della vita spirituale non ammette malattie del corpo

Nel Flusso di Vita e dello Spirito Infinito, tutto scorre contemporaneamente e ogni cosa fa parte di Dio. Così il corpo non può essere distaccato dalla mente e dallo spirito. Una mente e uno spirito focalizzati sull’armonia e sulla pace, quindi, non ammettono malattia e corruzione nel corpo. Sono i pensieri e le emozioni negative (rabbia, gelosia, irritazione, paura, malizia) che corrodono e distruggono il corpo. Chi si nutre di pensieri positivi, armonici, non potrà che amare infinitamente. E quando si ama nulla può far davvero male.

La condizione dell’uomo è quella di piena e completa salute. Quando questa viene a mancare è perché c’è uno squilibrio nello spirito e nella mente. Ciò non vuol dire che le malattie non esistano o siano invenzione di menti fantasiose: vuol dire che chi si concentra su di loro ne aumenterà il potere sul proprio corpo e sulla propria anima, trasformandosi in fattore di ulteriore negatività e mancanza di armonia anche nella vita di chi gli sta intorno. Come il Dio-uomo amplifica l’armonia, l’uomo piccolo e meschino, chino sui propri problemi, amplifica la disarmonia.

Lo Spirito dell’Amore Infinito si realizza solo se è inclusivo

La tendenza degli uomini che non hanno ancora raggiunto lo stato di Dio-uomo è l’elitarismo: si dedicano solo a se stessi, ai propri problemi e interessi personali, o solo a un limitato gruppo di persone e di cose. Ma lo Spirito dell’Amore Infinito è inclusivo e universale.

Considerando infatti l’intero universo come proiezione e parte di Dio, dello Spirito di Vita Infinito, tutto è uguale a Dio e tutto è uguale all’uomo, quindi tutto va amato. Una volta riconosciuto questo principio, non solo è impossibile odiare ma anche essere infastiditi da un altro essere umano. È un principio su cui si fondano tutte le religioni e quindi è universalmente valido.

La Saggezza Infinita è illuminata dall’armonia

Essere saggi, sostiene l’autore ne In armonia con l’infinito, non significa conoscere ogni cosa né avere ogni risposta ai grandi dubbi e alle grandi domande dell’universo. La saggezza, quella infinita e spirituale, avviene solo in piena armonia con le cose incomprensibili. Veramente saggio si può dire chi anela alle cose più alte, alle cose irraggiungibili dal proprio intelletto. Quindi la grandezza non è la comprensione di tutto, ma la consapevolezza che esista un tutto incomprensibile, insieme a una completa apertura verso la luce divina e lo Spirito Infinito, che si manifestano in una continua curiosità e volontà di conoscere, senza presunzione di capire tutto.

Allo stesso modo in cui un bravo insegnante non è colui che fornisce ai suoi studenti tutte le risposte corrette, un saggio o un maestro è colui che invita l’altro ad aprirsi allo Spirito Infinito e a trovare da sé le risposte, alla conoscenza di sé per comprendere il tutto. Lo stesso vale per le figure religiose: nessun intermediario è necessario tra Dio e l’uomo perché essi sono un tutt’uno. Le figure dei Santi, dei religiosi, dei profeti, servono solo a invitare ogni uomo ad aprirsi allo Spirito Infinito e a trovare il potere divino dentro di sé.

Uccelli tatuati su un braccio prendono vita

La pace perfetta si raggiunge con la legge dell’attrazione: il simile attira il simile

Pensieri positivi invitano alla positività, pensieri di pace invitano alla pace. Infatti, secondo la legge dell’attrazione, arrivano a ogni uomo solo le cose che egli stesso attrae. Così il raggiungimento della pace piena e perfetta è possibile, ma solo mantenendo pensieri di pace piena e perfetta.

Raggiungere questa pace significa anche proiettarla ed emanarla all’esterno, quindi contribuire a compierla intorno a noi. Quando la persona che abbiamo di fronte è in pace e in armonia con sé stessa, ci viene naturale lasciarci trasportare nella sua dimensione. In questo modo le persone che raggiungono la pace perfetta sono in grado di trasmetterla agli altri e di migliorare il mondo o parti di esso.

E più persone raggiungeranno la pace perfetta, più facile sarà farla raggiungere a tutta l’umanità. Ma la pace perfetta si raggiunge con la conoscenza di sé e degli altri, quindi, una volta che si conosce l’altro è impossibile essere turbati o infastiditi da lui, perché lo si percepisce come parte del Tutto.

Solo essendo se stessi si raggiungono i pieni poteri: la pienezza di pace, potere e abbondanza

Cos’è il Potere Infinito? Come si raggiunge la pienezza di pace, potere e abbondanza che l’autore promette? Rendendosi conto del proprio potere personale. Ogni uomo deriva da Dio, quindi contiene già in sé tutto il potere del mondo. Ma per attivarlo è necessario che lo riconosca e lo accetti come emanazione di Dio, rivendicando la propria essenza e individualità.

La mancanza di potere deriva infatti dalla sensazione di essere sempre governati da altri nelle abitudini, nelle scelte di vita, nel vestire e in ogni attività quotidiana. Dunque il potere di vita e il potere creativo si ottengono semplicemente aprendosi al potere che si possiede già. Per essere un pittore, uno scrittore, ma anche solo un uomo in pieno possesso del proprio intelletto e del proprio spirito, basta aprirsi al Flusso di Vita che scorre potente senza mettere paletti né chiudere cancelli.

La legge della prosperità: prima di ottenere qualcosa devi pensarlo già tuo, così da attirarlo a te

Se ogni uomo è un potenziale Dio-uomo, privo di limiti, ognuno può ottenere qualsiasi cosa. Allora perché spesso non accade? Perché gli uomini si affannano a cercare una prosperità che gli manca?

Perché non conoscono o non sanno applicare la legge della prosperità: se desideri qualcosa, pensala già tua e la attirerai a te. Il pensiero è una forza concreta, capace di attrarre il suo simile. Così se pensi abbondanza, moltitudine e prosperità otterrai abbondanza, moltitudine e prosperità. Se pensi negatività, dolore e miseria otterrai esattamente questo. Non aspettare che le cose che desideri ti cadano in grembo: afferrale quando le vedi vicine, pensale vicine per attrarle e poi rendile tue.

Questo vale per il potere, l’abbondanza, la ricchezza, la salute, la pace. Pensa che siano tue, apri il tuo cuore e lascia che il potere che è in te si compia naturalmente, attraendo ciò che è simile. Questo il messaggio alla base de In armonia con l’infinito.

Ogni uomo è Redentore del mondo e dei propri simili

Quando Gesù Cristo parla agli apostoli, rende chiaro chi sia, cosa faccia sulla terra e quale sia il suo potere. In lui scorre lo Spirito Infinito perché discende direttamente dal Padre, ne è nominato figlio e ne predica le leggi. Ma se tutti gli uomini fanno parte del Flusso di Vita che emana da Dio, non sono tutti figli del Padre esattamente come Gesù Cristo?

E in quanto tali tutti gli esseri umani possono diventare Redentori del mondo e dei propri simili. Aprendosi allo Spirito Infinito così come Cristo ha insegnato agli apostoli, ogni uomo può diventare Salvatore di tutti gli altri e Salvatore del mondo. Dio infatti non indurisce il cuore di nessuno: siamo noi a chiuderlo o aprirlo, e quindi ad attrarre a noi benedizioni o piaghe.

Uomo dona un pezzetto del suo puzzle a un bambino

L’unica religione possibile è quella universale

Chi comprende tutto ciò non può credere che questo Spirito Infinito aleggi solo su una parte del mondo e degli esseri umani. Nessun Dio sceglie i suoi figli: se Dio è lo Spirito Infinito di Vita, lui scorre in ogni essere vivente e in ogni parte del mondo. Come si spiegano quindi le diverse religioni?

Tutte le religioni e le filosofie del mondo sono un’unica religione: la religione universale. Cambiano i precetti e le regole, ma la base su cui poggia ogni credo è la stessa. L’esistenza di un Flusso Infinito di Vita che si esprime in maniere diverse ma rimane uguale in ogni uomo. La Verità, la Pace, l’Amore, l’Armonia con l’universo sono l’unica vera religione.

Non cercare le ricchezze al di fuori di te: esse sono già dentro di noi

La pienezza di potere, di pace, di armonia si trova già dentro di noi. Smettere di affannarsi a rincorrerla è la chiave, sostiene Trine ne In armonia con l’infinito. Dobbiamo solo lasciarci andare, seguire il Flusso di Vita come una corrente nel mare è molto più facile che remare controcorrente creando solo attriti, dolori, ansie, mancanze e preoccupazioni.

Ogni giorno, in ogni momento, scegliere pensieri di pace e armonia rende lo spirito più raffinato. Uno spirito più raffinato raffina la mente e la allontana da ansie e preoccupazioni. E questa di conseguenza raffina il corpo, allontanando malattie, dolore, miserie e mancanze.

Uomo proietta un ombra a forma di chiave

Sono determinato

Vista in quest’ottica la via per l’armonia non sembra poi così difficile, anzi, appare quasi naturale e impossibile da evitare. Ma nella realtà non è facile perseguire questa via e abbandonare quella del pessimismo, del dolore, del vittimismo e della rassegnazione, tutte forze negative che attraggono il pensiero e rappresentano un continuo avvelenamento per lo spirito. C’è un solo piccolo motto che può guidare in questo cammino, composto da due potentissime parole: Sono determinato.

Essere determinati è tutto. Determinati ad aprire la mente, lo spirito, il cuore e il corpo allo Spirito Infinito, a elevare ogni pensiero, a raggiungere la Saggezza come conoscenza di sé e degli altri, a raggiungere la Pace come riconoscimento del divino in ogni uomo. Sostituire ogni pensiero e ogni atteggiamento negativo con uno positivo, piano piano, ma con costanza, ogni giorno e in ogni circostanza, è la chiave per rendere tutto questo possibile.

Risulta molto più chiaro adesso come mai In armonia con l’infinito abbia influenzato positivamente intere generazioni di imprenditori, e adesso di marketer, desiderosi di seguire la via dell’abbondanza, della prosperità, della pace.

Open your mind scritto a macchina su foglio bianco

Tocca a te adesso, caro imprenditore, cara imprenditrice dire se il pensiero di Ralph Waldo Trine raccontato nel suo libro In armonia con l’infinito ti convince oppure no. Scrivici qui sotto, su Instagram, su Facebook, e che la pace e l’armonia universale siano con te.

📍 PER APPROFONDIRE:

La Toscana è la tua passione? Anche la nostra!

Teniamoci in contatto
Riproduzione Riservata ©Copyright TuscanyPeople

Informazioni sull'autore

Scrittore & Ambassador of Tuscany

Commenti

Commenti