Fabbriche di Careggine è un paese sommerso nelle acque del Lago di Vagli, nel cuore della Garfagnana, (LU), luogo ideale per gli amanti del mistero e dei racconti popolari.

Se amate i luoghi sperduti e ricchi di mistero, quello di cui sto per parlarvi fa veramente al caso vostro: Fabbriche di Carregine è il paese sommerso nel Lago di Vagli in Garfagnana.

Fabbriche di Careggine, Lucca è il paese sommerso dal Lago di Vagli, Toscana

Un paese sommerso in Toscana

Il Lago di Vagli, nel Comune di Vagli di Sotto in provincia di Lucca con le sue acque copre un intero paese, che riemerge solo ogni dieci anni circa. Fabbriche di Careggine, infatti, a differenza di molti borghi storici, non si può visitare normalmente, in quanto è sommerso dalle acque di questo grande lago, un luogo senza dubbio affascinante.

Tutto è iniziato quando nel 1947 la SELT Valdarno  (oggi ENEL S.p.A.) effettuò lo sbarramento del Torrente Edron formando così un  lago con i suoi 34 metri cubi d’acqua.  Nel 1948 sono stati portati a termine i lavori della diga con il conseguente innalzamento a 92 metri.

Le acque del lago, salendo, hanno sommerso alcuni borghi, tra i quali il principale era Fabbriche di Careggine, paesino medievale di fabbri ferrai bresciani che sotto la dominazione estense, diventò uno dei maggiori fornitori di ferro in Italia. La popolazione contava soltanto 146 abitanti e 31 abitazioni.

Fabbriche di Careggine, Lucca è il paese sommerso dal Lago di Vagli, Toscana

Lo svuotamente del Lago di Vagli

La cosa sorprendente di questo luogo e’ che per poterlo ammirare in tutta la sua essenza, si deve pazientare moltissimo, parliamo addirittura di anni. Per visitare il paese occorre attendere lo svuotamento del Lago di Vagli, che pensate un po’ avviene ogni dieci anni, l’ultima occasione documentata risale al 1994.

Durante lo spostamento delle acque pian piano Fabbriche di Careggine riemerge, un fantasma riappare ai nostri occhi! Come non approfittare per organizzare una bella giornata ed emozionarci in questi stupendi paesaggi. Quando questo accade è proprio un evento straordinario e turisti da ogni paese accorrono per essere protagonisti di un’esperienza davvero unica.

Si percorre un itinerario tra le casette in pietra rimaste, tutte senza il tetto, gli ingressi molto bassi e ovunque uno strato di fango da calpestare. Si vede ancora il campanile intatto della chiesetta di S. Teodoro, un tuffo nel passato, un silenzio assoluto, qualcosa che i nostri occhi vedranno ancora per poco e sicuramente una sola volta nella vita, meraviglioso!

Fabbriche di Careggine, Lucca è il paese sommerso dal Lago di Vagli, Toscana

Fabbriche di Careggine e i racconti popolari

L’aspetto del villaggio è veramente suggestivo, per questo migliaia di visitatori giungono sempre più spesso da queste parti, per ascoltare anche le numerose leggende che nel tempo sono nate. Storie davvero inquietanti, che narrano di misteriose presenze che si aggirano sulla superficie dell’acqua.

Qualcuno invece racconta di grida raggelanti, strane musiche ed invocazioni.

Un breve viaggio quindi per scoprire un paesaggio di notevole valore ambientale, i boschi, le colline e il Lago di Vagli, ma non solo. Chi ama il mistero e desidera provare nuove emozioni, ha trovato la meta adatta, magari in compagnia di particolari presenze che vi faranno da guida.

Fabbriche di Careggine, Lucca è il paese sommerso dal Lago di Vagli, Toscana

 Una cupola di vetro per il paese sommerso

Dato l’enorme interesse di visitatori e curiosi per il famoso borgo fantasma, è allo studio un ambizioso progetto che prevede la realizzazione di un ponte tibetano sospeso sul lago e una cupola protettiva di vetro per rendere visibile in modo permanente il paese sommerso, nella speranza però che Fabbriche di Careggine non perda tutto il suo fascino.

 

 

 

Commenti

Commenti