Pallini e pois…guarda guarda chi si rivede in città!Un classico che non tramonta, la mai stanca e sempre attuale moda del pois, presente su ogni rivista di moda, è tornata più prepotente che mai.

Detta legge anche nelle ultime sfilate di moda, viene sbandierato a più non posso da Dolce&Gabbana con un gusto chic retrò, con abiti a metà polpaccio, maniche con volants importanti, forme anni’50 e abiti intarsiati di pizzo; il tutto presentato con giochi di pois di vari formati, sia grandissimi quasi a sembrare pon pon, fino a piccoli ed eleganti puntini.

Ma non è certo l’unico modo di reinterpretare questo “neo classico”… perché i pois permettono con la loro classe e sobrietà di sposarsi perfettamente con ogni capo, e forse è proprio questo il suo segreto: in ogni epoca, modo o colore rimane sempre uno dei preferiti, risultando easy alle donne di ogni generazione.

Chi non possiede almeno un capo a pois nell’armadio? Impossibile non averli e non rimanere conquistata dal loro fascino ever green! Dal macro al micro riescono a renderti camaleontica per ogni tipo di occasione.

Il termine inglese per pois è polka-dot, prende il nome dalla danza che ha fatto ballare intere generazioni prima di noi, che nasce alla fine dell’800 e prende piede in tutta Europa lanciando la moda dei polka-dots pattern su tutti i fluenti abiti delle danzatrici. Proseguiamo poi negli anni ’30 dove si vedono spuntare micro pallini su foulard di seta e vestitini, fino al vero boom nella decade dei ’40 con l’indimenticabile gonnella di Minnie Mouse che tutti conosciamo.

Arriviamo poi agli anni delle pin-up con l’icona per eccellenza Marilyn Monroe e di seguito le sciccose Audrey Hepburn e Brigitte Bardot, che li indossano a dovere mozzando il fiato agli uomini dell’epoca.

Da li in poi ogni stilista li ha reinterpretati a modo suo, ed ecco qui 3 outfits che mi rispecchiano… siete pronte ad accendere i vostri armadi?

 

LOOK 1

Pois mood 1

Iniziamo con un look fresco e un po’ per tutte le età, dalla teenager fashion alla donna in carriera dinamica e sportiva. La gonna a ruota con i macro pois dolce e chiccosa, si sposa perfettamente con la grinta della t-shirt all over paillettes ed il bomber acetato, che rinnova l’outfit.

Accessori oro e borsone borchiato comunicano determinazione, ed in più… vuoi correre dal tuo boy con un sexy completino pois tutto pizzi e gale? Metti la sneakers griffata e vai!

 

LOOK 2

Pois mood 2

Ecco una delle tendenze che preferisco: mixare il macro ed il micro pois con capi facili e apparentemente di mondi e stili diversi. Ho abbinato il caldo pull over da brava bambina a pallini grandi, con la mini mozzafiato a vita alta in pois piccoli: insieme creano contrasto e novità, per un look tutt’altro che scontato.

Il tutto è valorizzato dallo stupendo chiodo stampato a fiori multicolor, e la mini bag giallo canarino. Accessori vistosi e sgargianti, più il sandalo stringato sono la ciliegina sulla torta.

 

LOOk 3

Pois mood 3

Un’altra novità fresca fresca dalle passerelle è il pois bicolor , accostato alla lucentezza dello jacquard oro. La minigonna ricca di disegni retrò si sposa perfettamente con lo sporty bomber frizzante ma sempre femminile, e l’ironica t-shirt accessibile a tutte le tasche… facendo si che un outfit molto vistoso diventi al contrario facile e di tendenza.

Un look da super serata nel quale non può mancare un scarpa con dettagli ricercati e accessori gold. Rimarranno accecati dal tuo bagliore!

Informazioni sull'autore

Rossella Cannone
Fashion Blogger & Ambassador of Tuscany

Commenti

Commenti