Voglia di natura, campagna, laghetti e luoghi di pace e relax non troppo lontani dalla città? Perfetto, stai leggendo l’articolo giusto! 8 percorsi immersi nella verde campagna per vivere entusiasmanti natural experience in Toscana nei dintorni di Firenze.

8 natural experience in Toscana nei dintorni di Firenze tra fiumi, laghi e prati sconfinati

Questa estate 2018, sembra non avere un termine, le giornate dal clima mite persistono nelle città, nonostante il calendario ci avvisi che siamo entrati a tutti gli effetti nell’autunno.

L’estate sta finendo…” no, cari Righeira, per adesso è tutto in stand-by fino a data da definirsi!

Sei alla ricerca di natural experience in Toscana vicino a Firenze? Qui trovi 8 percorsi per immergersi nella rilassante natura toscana

I dintorni di Firenze, offrono spunti per splendide natural experience in Toscana nel verde della sua incantevole campagna; spesso sono luoghi incontaminati, tra torrenti, laghi e cascate, alcuni dei quali poco conosciuti, dove è possibile rilassarsi, passeggiare e godersi la natura.

Approfittando di questo anomalo ma benevolo settembre, ecco alcune proposte per… natural experience in Toscana nei dintorni di Firenze, per un’esperienza a contatto con la natura a 360°…chissà, magari riuscirete anche a mettere i piedi a bagno!

Lago di Bilancino

Rinomato lago artificiale posto a Barberino di Mugello, nella splendida valle del Mugello, è il più grande lago, sebbene (come già detto) artificiale della Toscana. Nonostante si tratti di una diga costruita per scongiurare e/o limitare il pericolo di alluvione nella piana dell’Arno, il Lago di Bilancino negli anni, ha assunto i tratti di un vero e proprio lago naturale, circondato dal verde della natura rigogliosa che contraddistingue il Mugello.

Sei alla ricerca di natural experience in Toscana vicino a Firenze? Qui trovi 8 percorsi per immergersi nella rilassante natura toscana

Ha una superficie che si estende per circa 5 kmq e la sua profondità massima raggiunge i 31 metri, dimensioni tali che permettono di aumentare l’approvvigionamento idrico delle province di Firenze, Prato e Pistoia.

Essendo le sue acque balneabili, nel corso degli anni, il Lago di Bilancino è divenuto una natural experience in Toscana per molti avventori con incidenza durante i mesi più caldi, tanto che, sono sorti veri e propri stabilimenti balneari, per l’accoglienza di coloro che ricercano il comfort senza la necessità di allontanarsi troppo da casa. Molteplici sono anche le attività che si possono praticare lungo le sue rive: dalla semplice balneazione, alla vela, al windsurf, al kajak o la canoa.

Per gli amanti del genere, c’è la possibilità di dedicarsi alla pesca sportiva di lucci, cavedani, carpe e persici. Per coloro invece, che ricercano pace e relax, non mancheranno insenature silenziose e nascoste, dove godere di qualche ora lontano da tutto e tutti per rigenerarsi.

Sei alla ricerca di natural experience in Toscana vicino a Firenze? Qui trovi 8 percorsi per immergersi nella rilassante natura toscana

Natura e gastronomia in Mugello

Se siete particolarmente ispirati e desiderosi di visitare l’area circostante, sul lago si trova la meravigliosa Oasi Naturalistica di Gabbianello, gestita dal WWF, dalla quale ammirare le varie specie di animali nel loro habitat naturale, in un contesto incontaminato e protetto.

Credo sia superfluo elogiare le bontà culinarie della zona, ma visto che le ho menzionate, non dimenticate di cogliere l’occasione, per concedervi un gustoso piatto di tortelli mugellani, paradiso per ogni palato che ama la tradizione della nostra buona cucina toscana.

Cascata dell’Abbraccio

Per la nostra prossima natural experience in Toscana vicino a Firenze, rimaniamo sempre nel Mugello, spostandoci però nell’Alto Mugello, in Località Cannova, Palazzuolo sul Senio. Per raggiungere la Cascata dell’Abraccio, è richiesta un po’ di buona volontà ed è indicata per coloro che amano il trekking, essendo un tratto un po’ impegnativo, ma non impossibile.

Sei alla ricerca di natural experience in Toscana vicino a Firenze? Qui trovi 8 percorsi per immergersi nella rilassante natura toscana

Alla fine del percorso, sarete ampiamente ripagati dalla idilliaca visuale di questa roccia di arenaria erosa negli strati più morbidi, che il logorio del tempo ha scavato fino a formare una caverna, conferendogli una forma semicircolare che si estende proprio dietro la cascata, dando l’illusione di un abbraccio. È raro trovare questo tipo di cascate, e la nostra, assume ancor più fascino grazie alla natura circostante composta di boschi di abeti e faggi, prati, anse dei torrenti ed un susseguirsi di piccole cascatelle che si incontrano lungo il cammino.

Badia di Moscheta e Piscine Naturali del Rovigo

Ancora Mugello, altro luogo suggestivo, stavolta di facile percorrenza, adatto anche ai bambini (si consiglia dai 4 anni in su). Conosciuto come Valle dell’Inferno, è caratterizzato da una gola stretta con alte pareti di arenaria, scavata nei secoli dalle acque del torrente Rovigo.

Seguendo un sentiero a fondo valle, si raggiunge un’area formata da pozze naturali e una grande piscina naturale. Per raggiungere la cascata, invece, sarà necessario percorrere il corso del torrente per circa 3 km (quindi decisamente più impegnativo con un bambino, ma comunque fattibile), seguendo il sentiero “segnavia 711”. La cascata si presenta a forma di anfiteatro delimitato da rocce che creano una profonda piscina naturale.

Sei alla ricerca di natural experience in Toscana vicino a Firenze? Qui trovi 8 percorsi per immergersi nella rilassante natura toscana

Cascata di Moraduccio

Rimaniamo nell’Alto Mugello per la quarta proposta di natural experience in Toscana, a circa 15 km da Firenzuola, ci troviamo ancora in territorio toscano, possiamo quindi vantare nell’elenco, la splendida cascata di Moraduccio alta circa 20 metri (conosciuta come Rio dei Briganti), le cui acque limpide si riversano su suggestive rocce bianche e lisce, lungo le sponde del fiume Santerno. Suggestivo, è anche il borgo abbandonato di Castiglioncello, che noterete nelle immediate vicinanze della cascata, sebbene parzialmente coperto dalla vegetazione.

Lago di Londa

Lago artificiale posto nella Valdisieve, la realizzazione del Lago di Londa risale alla fine degli Anni ’60, dove, a seguito di una crisi economica che interessò l’intero territorio, fu ipotizzato di risollevare e promuovere il settore turistico, realizzando un’attrattiva che rendesse più interessante l’aerea agli occhi di chi la visitava. A seguito di estenuanti trattative, fu così deciso di creare un lago, utilizzando e convogliando le acque del torrente Rincine. Sebbene il lago non sia troppo esteso, la natura circostante merita sicuramente la visita, luogo particolarmente silenzioso e rilassante.

Sei alla ricerca di natural experience in Toscana vicino a Firenze? Qui trovi 8 percorsi per immergersi nella rilassante natura toscana

Approfittate, se vi trovate in zona, per assaggiare la famosa e profumata Pesca Regina di Londa, dalla polpa bianca e dolce che matura tardivamente nel mese di settembre, viene coltivata ed è originaria del territorio.

Il Mulinaccio

Per gli appassionati della natura, che amano scoprire anfratti poco conosciuti, il Mulinaccio è sicuramente una perfetta natural experience in Toscana. Si tratta di un antico mulino idraulico abbandonato, risalente alla metà del 1600, posto sulle colline di Scandicci, nei pressi di San Vincenzo a Torri, raggiungibile dopo un piacevole percorso a piedi nel bosco.

L’acqua che esce dal rudere, forma una piccola cascata che si getta in una sorta di pozza sottostante. Nei pressi del Mulinaccio, si trovano altri resti di una struttura, che si ipotizzano appartenere ad un altro mulino, dai quali si possono ancora scorgere le macine ed i cisternini.

Sei alla ricerca di natural experience in Toscana vicino a Firenze? Qui trovi 8 percorsi per immergersi nella rilassante natura toscana

Parco dei Renai

Coloro che vogliono allontanarsi il meno possibile da Firenze, ma vivere una natural experience in Toscana possono visitare il Parco dei Renai, che offre senza ombra di dubbio, tutto quello che si può ricercare per una breve escursione. L’area si estende per circa 300 ettari su un territorio sabbioso contraddistinto da numerosi laghetti, dove al suo interno, è stato realizzato un parco nautico e fluviale chiamato “Stato Libero dei Renai”, considerato tra i più importanti d’Europa. Si pensa che in origine la costituzione di queste formazioni d’acqua, siano attribuibili all’estrazione di sabbia del secondo dopoguerra, momento storico in cui ebbe il suo massimo momento di sfruttamento dell’area.

Nel Parco dei Renai si può trovare tutto e per tutti i gusti: natura, relax, riserve WWF, aree attrezzate quali campi di calcetto, beach volley, piscina, spiaggetta con stabilimento balneare, noleggio barche, windsurf e punti ristoro, in un’ambientazione naturalistica preservata ed antropizzata.

Sei alla ricerca di natural experience in Toscana vicino a Firenze? Qui trovi 8 percorsi per immergersi nella rilassante natura toscana

È stata anche realizzata una comoda pista ciclabile di circa 10 chilometri che collega il Parco dei Renai con il Parco fiorentino delle Cascine.

Durante l’estate, i Renai si animano di eventi di intrattenimento che spaziano da serate all’insegna della musica, ad eventi enogastronomici, sportivi e culturali.

Enjoy Tuscany!

Cosa state aspettando? Indossate scarpe comode ed iniziate a vivere queste entusiasmanti natural experience in Toscana nei dintorni di Firenze…e mi raccomando, non dimenticate di farci sapere se vi sono piaciuti i nostri suggerimenti!

Riproduzione Riservata ©Copyright TuscanyPeople

Scopri come diventare “Ambasciatore di TuscanyPeople” e essere premiato. Vuoi raccontare la tua storia, contattaci

Scopri come diventare “Ambasciatore di TuscanyPeople” ed essere premiato.

 

Commenti

Commenti