Non è davvero Natale senza abbuffarsi di panettoni artigianali, pandori, torroni e ricciarelli. E’ come un albero senza addobbi o una strada senza luci o un regalo non impacchettato. Ecco dunque le pasticcerie dove trovare i migliori panettoni artigianali a Firenze.

Panettoni Artigianali

Tra vetrine addobbate a festa e un’illuminazione diffusa che fa risplendere la città dal tramonto fino alle prime luci dell’alba, Firenze si prepara a festeggiare il Natale nel modo migliore, coniugando tradizione e artigianalità a un gusto tutto italiano per la creatività e l’innovazione di qualità, bella e ben fatta.
Così, tra versioni classiche e rivisitazioni originali, i forni e le pasticcerie fiorentine interpretano, ognuna con il proprio personalissimo stile, la ricette del gran lievitato per eccellenza di questo periodo, sfornando panettoni artigianali di gustosa fattura.

TuscanyPeople ha selezionato per voi sette indirizzi assolutamente da provare per chi è in cerca di un’idea gourmet da concedersi e regalare in questi ultimi giorni di shopping natalizio, dove naufragar è, se possibile, più dolce…

Forno Garbo Progetto Bontà

Dove comprare i migliori panettoni artigianali a Firenze: tra pasticcerie, forni e gelaterie vi presentiamo i luoghi dove si sforna il Natale più buono

Un forno, per iniziare, perché per il Panettone artigianale è un’esperienza che nasce dalla pasta madre e inaugura l’anno della pasticceria. Almeno così la pensa Carlo, che insieme a Silvia ha dato vita a qualcosa di più di un semplice negozio, un Progetto Bontà nutrito di ingredienti semplici come quelli che si ritrovano nei panettoni  artigianali, interamente realizzati a mano e confezionati a vista per farsi ammirare in tutta la loro rustica eleganza.

Senza trucchi, né conservanti né additivi aggiunti, dai 750 grammi fino a 5 kg, i panettoni artigianali del Forno Garbo si conservano per 35 giorni, ma siamo sicuri che a malapena arriveranno al pranzo di Natale, ricchi come sono in sapore e disponibili nelle versioni: classica Milano e Milano-Pistacchio, glassata, con farina di farro e frutti di bosco, al cioccolato o nella variante salutistica vegana.

Davvero una rarità, frutto di ricerca, passione e amore per le cose che fanno bene al corpo e all’anima.

Forno GarboVia Dino del Garbo, 2/r Firenze – Tel: +39.055 4378740

 

Vecchio Forno di Firenze

Dove comprare i migliori panettoni artigianali a Firenze: tra pasticcerie, forni e gelaterie vi presentiamo i luoghi dove si sforna il Natale più buono

Molte uova e una lievitazione lunga e naturale sono i segreti del panettone artigianale realizzato secondo tradizione dal Vecchio Forno di Firenze. Comune denominatore di ogni impasto sono il colore giallo intenso, la consistenza sofficissima e la crosta fragrante, ma non troppo scura; il resto è una questione di gusti e di attenzione verso la persona a cui il dolce è destinato.

Tutti i panettoni artigianali, infatti, possono essere personalizzati su richiesta, optando per la versione con o senza uvetta, canditi o altri frutti, glassati o al naturale, con gocce di cioccolato oppure aromatizzati delicatamente per esperienze sensoriali a tutto tondo. Consigliata l’accoppiata albicocca e pesca, che donerà al pranzo di Natale un finale fresco e leggero dalla sfiziosa allure primaverile. Dimensioni a scelta da 750 grammi a 2 kg.

Vecchio Forno di Firenze Via Guelfa, 32/34r Firenze – Tel. +39 055 2654069

 

Forno Pugi

Dove comprare i migliori panettoni artigianali a Firenze: tra pasticcerie, forni e gelaterie vi presentiamo i luoghi dove si sforna il Natale più buono

Un’istituzione per gli amanti della schiacciata all’olio – quella croccante e dorata in superficie, sfornata calda a ogni ora del giorno –  il Forno Pugi è custode della migliore tradizione dell’arte bianca toscana e fiorentina e quindi anche dei dolci, che realizza seguendo fedelmente i ritmi delle stagioni e le ricorrenze che appartengono alla storia del territorio.

Il Panettone non fa, dunque, eccezione: la lavorazione artigianale si tramanda di generazione in generazione dal 1925, gli ingredienti sono freschissimi e selezionati con cura, la bontà dell’impasto è pari solo alla coda che puntualmente si forma all’entrata, ma pazientare vale davvero la pena e il profumo che si respira varcata la soglia rende l’attesa un sacrificio sopportabile.

In più si può scegliere tra vari punti vendita dislocati in punti diversi della città, ognuno a misura d’uomo e con un assortimento di chicche dolci e salate fatte a regola d’arte, che renderanno delizioso il vostro Natale, insieme ai panettoni artigianali con canditi oppure abbinati al cioccolato fondente. Per una tradizione che si nutre di esclusività.

Forno Pugi Viale Edmondo de Amicis, 49 – Via S. Gallo, 62 Firenze – Tel. +39 055 669666

 

Pasticceria Gualtieri

Dove comprare i migliori panettoni artigianali a Firenze: tra pasticcerie, forni e gelaterie vi presentiamo i luoghi dove si sforna il Natale più buono

Una storia senza tempo è anche quella della famiglia Gualtieri, che dal 1933 produce panettoni artigianali di stampo classico con una leggera nota agrumata.

I tempi di lievitazione, i canditi, anch’essi artigianali, il burro e l’uvetta: ogni passaggio è curato con lo stesso entusiasmo e il rigore degli inizi perché anche i prodotti di nuova generazione conservino quel sapore delle cose buone di una volta, che non necessariamente fanno male, al contrario.

Dal Maggio 2013 la Pasticceria Gualtieri ha iniziato a sperimentare nuove ricette senza derivati animali e oggi, accanto ai panettoni artigianali, fanno bella mostra le specialità del Natale della linea 7 Senza, creazioni monoporzione e torte di vario formato, ideate per chi deve escludere dalla propria dieta alcuni alimenti (glutine, zucchero, uova, burro, latte, lievito, margarina), ma non vuole rinunciare a quella tradizione che fa del cibo un’arte e del tempo trascorso a tavola uno dei regali più preziosi.

Pasticceria Gualtieri Via Senese, 18 Firenze – Tel. +39 055 221771

 

Gelateria Carapina

Dove comprare i migliori panettoni artigianali a Firenze: tra pasticcerie, forni e gelaterie vi presentiamo i luoghi dove si sforna il Natale più buono

Solo a Firenze e a Roma e solo e sempre con frutta di stagione, l’originale idea di Simone Bonini, patron della gelateria più innovativa in città, che una ne inventa e cento ne fa e ha pensato bene di riempire il panettone artigianale con i gusti solitamente riservati al cono e alla coppetta.

Il panettone gelato è a tutti gli effetti un dolce al cucchiaio, ideale per concludere un pasto in maniera insolita, pur rispettando la tradizione. Un’eccellenza gastronomica che soddisfa gli occhi, la curiosità e il palato e che è disponibile anche nella versione mini, ripiena di crema tradizionale, al Vin Santo o con il cioccolato. E per gli irriducibili della vaschetta gelato, magari da accompagnare a una fetta di lievitato semplice, oltre alla famosa crema al Vin Santo e allo Zabaione al Passito, esistono anche il gelato al Panettone e il più recente gelato al Panforte. Oppure, altra possibilità offerta dalla mente poliedrica di Bonini, il panettone lo portate voi e lui lo riempie con i vostri gusti preferiti.

Gelateria Carapina P.zza Guglielmo Oberdan, 2/r – Tel. +39 055676930 – Via Lambertesca 18/r Firenze T. +39 055 291128

 

Pasticceria Rinaldini

Dove comprare i migliori panettoni artigianali a Firenze: tra pasticcerie, forni e gelaterie vi presentiamo i luoghi dove si sforna il Natale più buonoVia: www.rinaldinipastry.com

Cura del dettaglio e ricerca della perfezione stilistica sono i tratti distintivi di un’altra pasticceria glamour in città, che porta la firma dello chef pâtissier Roberto Rinaldini: riminese, classe 1977, è noto alle cronache di settore come lo stilista del dolce per l’approccio creativo con cui ha rivoluzionato il mondo del dessert, come dimostrano le sue “Collezioni”, vere e proprie creazioni artigianali dotate di stagionalità e personalità uniche.

Proprio come quelle di chi le riceve in dono e le assaggia. In questo periodo, ai panettoni artigianali, a lievitazione naturale con canditi e uvetta, si affiancano varianti speciali e alcune limited edition dai nomi che fanno sognare: tra gli altri, quelli con scorze d’arancia candita e con fichi marinati allo Zibibbo, Trilogy, un set di tre panettoni, VIP, Very Irresistible Panettone, farcito con ganache al cioccolato fondente 70% e succose amarene, Aperò, con pere e albicocche e, dulcis in fundo, EBE, il nettare della giovinezza, con zenzero candito e uvetta.

Pasticceria Rinaldi – Via dei Banchi, 11 Firenze – Tel. +39 055 281004

 

Pasticceria Rivoire

Dove comprare i migliori panettoni artigianali a Firenze: tra pasticcerie, forni e gelaterie vi presentiamo i luoghi dove si sforna il Natale più buono

Infine un panettone che da solo racchiude il segreto di ogni festa, laddove la forma è sostanza e l’una non è pensabile senza l’altra. Il Panettone scultura di Rivoire unisce il gusto, i profumi e le suggestioni del lievitato fatto a mano in un antico forno con la classe secolare di una pasticceria fondata dal cioccolataio della famiglia reale dei Savoia, quando Firenze era capitale d’Italia, nel 1872.

L’interno rivela la morbidezza che solo la lievitazione naturale, lenta e senza fretta, può conferire all’impasto, con l’aggiunta di uvette e arance candite di fine qualità, mentre l’esterno è un involucro di cioccolato fondente e cacao, prodotto secondo la ricetta storica, nata tra i palazzi di una delle piazze più belle e buone del mondo.

Pasticceria Rivoire – Piazza della Signoria, 5  Firenze – Tel. +39 055 214412

Paese che vai, usanza che trovi. In Toscana, tanto la nostra cultura culinaria è variegata, potremmo anche parafrasare: città che vai, dolce che trovi. Perché allora non ci racconti i dolci tipici della tua zona? Oltre che curiosi siamo anche golosi. Scrivici.

Pasticcere o chef toscano in cerca di fama?

Clicca qui

 


Riproduzione Riservata ©Copyright TuscanyPeople

Informazioni sull'autore

Giovanna Jacqueline Ciampi
Consulente di Comunicazione, Scrittrice, Project Manager

Commenti

Commenti