Nel borgo di Lari, Pisa, si trova un pastificio che da due generazioni produce la pasta artigianale Martelli. Spaghetti, spaghettini, maccheroni di Toscana e fusilli di Pisa sono i cinque tipi di pasta creati seguendo i dettami dell’antica tradizione.

Per un fiorentino come me, che fino a qualche mese fa abitava nel centro storico di Firenze e che per tutta la settimana lavora in mezzo al traffico, non appena arriva il fine settimana scatta la voglia di una gita fuori porta. Lo scorso weekend, insieme a mia moglie e ai nostri figli abbiamo deciso di raggiungere alcuni amici a Castiglioncello.

Da Firenze per andare a Castiglioncello si deve imboccare la FI-PI-LI che, come ben saprete, non è propio la miglior superstrada del mondo; diciamo che è quasi sempre un terno al lotto calcolare i tempi di percorrenza e l’orario d’arrivo, causa i consueti lavori e, purtroppo, i frequenti incidenti stradali. Sabato scorso, da Pontedera in poi, era impossibile superare i 5 km orari e dopo mezz’ora di coda, inveendo esco dalla superstrada.

Per fortuna che, come dice il proverbio, “Non tutti i mali vengon per nuocere” e quella coda mi ha permesso di scoprire luoghi e antichi sapori che non conoscevo. La campagna pisana è molto bella e tra una chiacchiera e l’altra con la mia famiglia ci ritoviamo a vagare per le strade, godendo del paesaggio e della compagnia. Verso mezzogiorno il destino ci porta in prossimità di Lari, un borgo medievale immerso nel verde, dove decidiamo di fermarci per pranzo.
La pasta artigianale Martelli viene prodotta a Lari, Pisa, nel pastificio Martelli secondo le antiche tradizioni della lavorazione della pasta in Toscana.Via: www.invitationtotuscany.com

Lari: borgo medievali nella campagna pisana

Scegliamo una trattoria alla buona, ammaliati dagli accattivanti odorini che provengono dal suo interno. Mio figlio ed io ordiniamo la pasta al ragù di coniglio: quasi mi commuovo per il perfetto equilibrio tra il delicato gusto della pasta ed il più deciso sapore del ragù, che però lascia percepire quell’inconfondibile aroma di grano, proprio della pasta artigianale. Da buongustaio quale sono non posso trattenermi dal chiedere al gestore che marca usino per preparare i primi piatti, scoprendo così il Pastificio Martelli, azienda a conduzione familiare che dal 1926 produce spaghettini, maccheroni di Toscana, penne classiche, spaghetti e fusilli di Pisa secondo i dettami dell’antica tradizione tramandata dai nonni.
La pasta artigianale Martelli viene prodotta a Lari, Pisa, nel pastificio Martelli secondo le antiche tradizioni della lavorazione della pasta in Toscana.Via: www.valderatoscana.it

Pastificio Martelli: pasta artigianale dal 1926

Dino e Mario Martelli trafilano ancora la pasta col bronzo, particolare tecnica di lavorazione che conferisce al prodotto la sua caratteristica porosità, permettendole di assorbire al meglio i condimenti, come quello squisito ragù di coniglio, a cui continuo a pensare nelle mie pause pranzo di fronte al portatile.

Per fortuna ho scopreto che il Pastificio Artigianale Martelli sarà presente il fine settimana dall’8 al 10 marzo a Taste 2014, l’importante manifestazione eno-gastronomica che si tiene ogni anno alla Stazione Leopolda di Firenze, trasformando la mia città in capitale del gusto e permettendomi di scoprire, gustare ed apprezzare delizie toscane ed internazionali e poter ritrovare le mia adorate pasta Martelli.

 

Informazioni sull'autore

Tommaso Baldassini
Publisher, Blogger & Ambassador of Tuscany

Commenti

Commenti