Accendere il Ponte Vecchio di una luce nuova. Accendere la bellezza, rendendogli omaggio. Questo è l’obiettivo della Maison di Stefano Ricci, casa di moda fiorentina, fondata nel 1972, che si è resa artefice di questa impresa illuminata.

Stefano Ricci, con la collaborazione dei figli e della moglie, non è nuovo a donazioni alla sua Firenze e lo ha dimostrato illuminando la Loggia de’ Lanzi, per festeggiare con la sua amata città il 40° anniversario della sua azienda. Il 16 giugno 2014 ha in serbo un nuovo spettacolare evento, aperto al pubblico, in uno dei posti più romantici e caratteristici della città. Il Ponte Vecchio, emblema della bellezza architettonica e del vitale fervore fiorentino, si accenderà di nuova luce!

ponte vecchio: suoni e luci a firenze il 16 giugno 2014

Sarà quindi un prezioso appuntamento per Firenze dove luce ed arte danzeranno insieme, nell’ambiente simbolo della città. L’accensione della nuova illuminazione sarà infatti accompagnata in modo solenne e magico, dalla presenza del tenore Andrea Bocelli, che nella stessa data sarà protagonista di un concerto, commissionatogli proprio da Ricci, in occasione dell’inaugurazione di Firenze Hometown of Fashion, la rassegna interamente dedicata alla moda ed al fashion, che si pregia di contornarsi di eventi artistici di varia natura e genere.

Andrea Bocelli, Maggio Musicale e Eugene Kohn

Il Concerto vedrà, diretta dal Maestro Eugene Kohn, la Filarmonica del Maggio Musicale Fiorentino, ed il soprano Patrizia Orciani, e sarà l’evento introduttivo ed inaugurale di nutrito programma.
Al famoso tenore Andrea Bocelli, è stato proposto di avere l’onore di accendere la nuova illuminazione, che si estenderà per oltre 450 metri, dai Canottieri fino oltre il Ponte Vecchio.

Ponte Vecchio: suoni e luci a firenze il 16 giugno 2014

Il progetto illuminotecnico sarà all’impronta del risparmio energetico, e la nuova impiantistica proposta promette di garantire un risparmio addirittura dell’80%. Del progetto artistico si è occupato l’architetto Claudio Dini, mentre la parte tecnica è ad opera di Silfi, esattamente come fu per la Loggia de’ Lanzi nel 2011 in occasione della Sfilata che lo stesso Ricci organizzò alla Galleria degli Uffizi.

Lo spettacolo acquatico

Ad animare l’atmosfera del Ponte Vecchio, già poetica di suo, ci sarà uno spettacolo acquatico, che la Compagnia francesce Ilotopie realizzerà sulle acque dell’Arno. Il gruppo di artisti nato nel 1979 si è già distinto per l’unicità delle proprie rappresentazioni a Mosca, a Parigi, Dubai e in Italia a Venezia sul Canal Grande. Lo spettacolo, dal nome Fous de Bassin, promette d’essere accattivante ed unico nel suo genere. L’appuntamento sarà alle ore 22:00 sul Ponte Vecchio e sulle due rive dell’Arno, da cui sarà possibile ammirare lo spettacolo sull’acqua e l’accensione della nuova illuminazione.

ponte vecchio: suoni e luci a firenze il 16 giugno 2014
La vera star della serata però sarà proprio Firenze e la sua anima genuina e vitale. Ideato per radicare lo stretto rapporto con la città e il territorio l’evento si presenta da subito come una grande meravigliosa festa, per partecipare alla quale non serve l’invito; una festa per la cittadinanza e per gli ospiti stranieri, una festa per la moda, per la musica e per l’arte.

Firenze e la moda

Stefano Ricci vuole donare un’emozione unica, proponendosi l’ambizioso progetto di promuovere la moda fiorentina e stabilire al tempo stesso tra essa e il territorio un’intima relazione di reciprocità: la bellezza dell’una contribuirà, rendendone omaggio, alla bellezza dell’altra. Ed è sempre nell’ottica della valorizzazione dell’armonia che sono stati organizzati eventi di così straordinaria rilevanza artistica.Ma la rassegna degli eventi non si esaurirà il 16 giugno; una programmazione nutrita di eventi sarà infatti capace di mantenere viva l’attenzione su Firenze e sul mondo della moda e del fashion.

Ponte Vecchio: suoni e luci a firenze il 16/6/2014
 Tra i prossimi appuntamenti ricordiamo al Cinema teatro Odeon, La Notte Bianca della Sala Bianca, con la proiezione che durerà l’intera notte, di filmati resi disponibili dagli archivi Rai, sui protagonisti italiani della moda anni 50 e 70; o ancora Vogue Italia per Firenze, con una rassegna fotografica dedicata ai cinque brand made in Florence: Cavalli, Ferragamo, Gucci, Pucci e Scervino. Il tutto per finire con l’immancabile premiazione Fashion Retailers Award, in cui verrà consegnato un premio ai grandi retailers internazionali che hanno saputo rivoluzionare la moda uomo.

Si rinnova l’invito, all’evento d’inaugurazione, al Concerto di Andrea Bocelli, e alla spettacolare accensione di un Ponte Vecchio che rivivrà di nuova luce, sopra una danza acquatica di straordinaria suggestione. Tutti a Ponte Vecchio, allora, alle 22:00 di lunedì 16 giugno.

 

Informazioni sull'autore

Valentina Alisi
Editor, Blogger & Ambassador of Tuscany

Commenti

Commenti