Alla scoperta delle 14 Strade del Vino in  Toscana un modo con cui poter esplorare il territorio e conoscere le diverse zone di produzione vitivinicola toscana, ognuna espressione di una storia unica e coinvolgente.

Strade del Vino in Toscana: 14 itinerari nel cuore della terra

Percorsi che riempiono l’anima e la passione di chi li attraversa, le Strade del Vino in Toscana rappresentano uno dei più coinvolgenti tour dell’entroterra toscano per conoscere fino in fondo un territorio così ricco.

14 Strade del Vino in Toscana: itinerari unici che permettono di conoscere la vera anima del made in Tuscany in una Real Tuscan Experience.

Le Strade del Vino in Toscana nascono per promuovere un eno-turismo che guidi gli avventori attraverso la tradizione vitivinicola della regione passando di vigneto in vigneto. Esistono 14 diversi percorsi tra cui scegliere, ognuno spettacolare. Accanto ad una reale immersione in ogni nota di gusto del vino prodotto in zona, ci si ritrova a scoprire un patrimonio artistico e culturale che non ha nulla da invidiare al resto del mondo. Percorrere una Strada del Vino in Toscana vuol dire fare una passeggiata nella storia, nell’arte e nella tradizione toscana.

Strada dei vini “Chianti Rufina e Pomino”

La Strada dei vini “Chianti Rufina e Pomino” è tra le strade del vino in Toscana quella che si estende ad est della provincia fiorentina e non è un’esagerazione definirla magica. Qui, dove Giotto trascorse la prima parte della sua gioventù, la realtà si trasforma in incanto esprimendo a pieno la grandiosità della civiltà toscana.

14 Strade del Vino in Toscana: itinerari unici che permettono di conoscere la vera anima del made in Tuscany in una Real Tuscan Experience.

Strada del vino del “Chianti dei Colli Fiorentini”

La Strada del vino del “Chianti dei Colli fiorentini” si dirama lungo 4 percorsi principali, ma prevede molti sotto-percorsi che esprimono la genuinità della zona, da Scandicci a Fiesole. Lungo la strada del Chianti Fiorentino il viaggiatore sarà rapito dall’atmosfera che avvolge fortezze, castelli e ville risalenti a secoli diversi.

Strada del vino di “Monteregio di Massa Marittima”

Tra le strade del vino in Toscana più in rapida crescita troviamo la Strada del vino di “Monteregio di Massa Marittima”, che attraversa l’Alta Maremma Grossetana posizionata a metà tra mare e collina. Enoteche con cantine visitabili, ristoranti ed osterie, botteghe di abili artigiani e palazzi storici sono tutto ciò che il viaggiatore troverà lungo una strada del vino che conserva uno spirito selvaggio in un fitto reticolo di micropercorsi.

14 Strade del Vino in Toscana: itinerari unici che permettono di conoscere la vera anima del made in Tuscany in una Real Tuscan Experience.

La Strada del vino “Costa degli Etruschi”

La Strada del vino “Costa degli Etruschi” è l’espressione perfetta dell’armonia tra la spiaggia con attrazioni moderne e verdi distese dove entrare in contatto con i sapori di un tempo. Questa strada nasce ad opera di giovani produttori che hanno creduto nelle potenzialità del loro territorio (scopri Campiglia Marittima: la guardiana della Costa degli Etruschi)

Strada del “Vino delle Colline Pisane”

Speciale è la campagna della provincia pisana con la sua Strada del “Vino delle Colline Pisane”, fatta di tanti piccoli borghi perfettamente conservati che catapultano il visitatore indietro nel tempo. E’ il caso di Peccioli, San Miniato e Crespina dove accanto all’ottimo vino si dà continuamente vita ad una cucina che rispolvera giorno dopo giorno antiche ricette gustose.

14 Strade del Vino in Toscana: itinerari unici che permettono di conoscere la vera anima del made in Tuscany in una Real Tuscan Experience.

Strada medicea dei Vini di “Carmignano”

Eleganza e qualità sono le parole d’ordine lungo la Strada medicea dei Vini di “Carmignano”. Nel lontano 1300 Marco Datini aveva manifestato apprezzamenti per il vino della zona e nel 1716 ci fu la prima produzione DOC ad opera della famiglia dei Medici. L’area del Carmignano si contraddistingue per l’eterogeneità delle sue terre che danno vita a tanti diversi vini, come il Cabernet ed il Sangiovese.

Strada del Vino delle “Colline Lucchesi e Montecarlo”

Le colline lucchesi esprimono al meglio la storia che va dal ‘500 all’800 con imponenti ville circondate da vigneti che danno vita ad un vino DOC dal gusto forte, intenso e piuttosto dolce. Un turista che si trovi a percorrere la Strada del Vino delle “Colline Lucchesi e Montecarlo” rimarrà piacevolmente colpito dall’accoglienza che contraddistingue i locandieri della zona.

14 Strade del Vino in Toscana: itinerari unici che permettono di conoscere la vera anima del made in Tuscany in una Real Tuscan Experience.

Strada del “Vino Nobile di Montepulciano”

La Strada del “Vino Nobile di Montepulciano” (scopri anche il Bravìo delle Botti di Montepulciano) appartiene all’area della Valdichiana senese e qui si può scrutare il profilo delle colline fatto di cipressi e partire alla scoperta di ottime produzioni di vino e di olio EVO dal rinascimentale Palazzo del Capitano del Popolo.

Strada del Vino “Vernaccia di San Gimignano”

La zona di San Gimignano è una perla made in Tuscany, sede di una delle più famose strade del vino in Toscana. La Strada del Vino “Vernaccia di San Gimignano” regala un percorso attraverso vigneti ed oliveti che riempiono l’aria con il loro profumo e lo accompagnano attraverso palazzi medioevali, torri e luoghi in cui è stata scritta la storia.

Tanto storico che il vino “Vernaccia di San Gimignano D.O.C.G.” fu nominato già da Dante Alighieri in un passo della celebre Divina Commedia: “Questi e, mostrò col dito, è Bonagiunta. Bonagiunta da Lucca: e quella faccia di Ià da lui più che l’altra trapunta ebbe la Santa Chiesa e le sue braccia: dal Torso fu, e purga per digiuno l’anguille di Bolsena e la Vernaccia“. 

Il percorso è costeggiato da campi di zafferano che conferiscono a questa strada del vino un profilo unico e colorato.

14 Strade del Vino in Toscana: itinerari unici che permettono di conoscere la vera anima del made in Tuscany in una Real Tuscan Experience.

Strada del Vino dei “Colli di Candia e di Lunigiana”

La Strada del Vino dei “Colli di Candia e di Lunigiana”, nell’area di Massa Carrara, è un percorso fortemente caratterizzato dalla presenza di attrattive sia culturali che naturalistiche. La Lunigiana è una zona molto boscosa che conserva in gran parte le sue caratteristiche di natura selvaggia perfettamente integrate con elementi urbani ed artistici. Il percorso offre tante scoperte culinarie in una tradizione toscana che si sposa egregiamente con quella ligure.

Strada del Vino “Colli di Maremma”

Nel “fiore della Maremma” si trova la Strada del Vino “Colli di Maremma” dove scoprire come la tradizione e le antiche usanze si sono tramutate in abitudini toscane del giorno d’oggi, coccolato da colori vivaci e profumi che trasporteranno la mente in un luogo felice.

14 Strade del Vino in Toscana: itinerari unici che permettono di conoscere la vera anima del made in Tuscany in una Real Tuscan Experience.

Strada del Vino “Terre di Arezzo”

Montespertoli è un’area della regione toscana con un’esposizione climatica perfetta per la produzione di un’uva dolce che ben si presta alla produzione di un vino di qualità superiore. Il vino prodotto nella zona di Montespertoli è un Chianti vivace e rotondo con note di freschezza. Un percorso fatto di dolcezza quello della Strada del Vino “Terre di Arezzo” che comprende circa 200 chilometri di zone viticole tra cui le colline del Chianti, la Valdichiana e i Colli Etruria. La zona è stata segnata da una forte attività mineraria che ancora oggi si mostra agli occhi dei viaggiatori nelle caratteristiche dei terreni e dei colli.

Strada del “Vino di Montecucco”

Cinigiano è il cuore della Strada del “Vino di Montecucco”, nella zona di Grosseto. La particolarità del percorso è che in estate viene costruita una vera enoteca all’aperto per la degustazione dei vini accarezzati dalla brezza estiva che amplifica l’esperienza sensoriale.

Perché non ci racconti il tuo più bel percorso eno-turistico? Ti ascoltiamo.

Hai un’attività in Toscana legata al vino?

Clicca qui

 

Dal Febbraio 2014 in migliaia hanno cliccato qui sopra e centinaia hanno raccontato la loro storia. Vuoi conoscerne alcuni? (link)


Riproduzione Riservata ©Copyright TuscanyPeople

Commenti

Commenti