Alla scoperta della Val di Cornia, bellissimo territorio in Toscana, ideale per una vacanza sospesa tra antichi borghi e scavi archeologici affacciati sul bellissimo mare dell’Arcipelago toscano

1 / 5 – Val di Cornia: straordinario patrimonio di testimonianze naturali, storiche e culturali

Di cosa parliamo in questo articolo:

  • Parco Archeologico di Baratti: dall’etrusca Populonia con amore
  • Il Parco Archeominerario di San Silvestro
  • Il museo archeologico del territorio di Populonia
  • La Rocca di San Silvestro
  • Visitare Piombino
  • Cosa vedere a Campiglia Marittima
  • Cose da vedere a Suvereto
  • La DOC Val di Cornia
  • Acquisti in agriturismo
  • La schiaccia campigliese
  • Le Terme di Venturina

La Val di Cornia rappresenta l’estremo lembo meridionale della provincia di Livorno, ultimo spicchio a sud della Costa degli Etruschi, un pezzo di terra di fronte all’Isola d’Elba, alle spalle di Piombino, che si protrae verso il promontorio di Populonia e verso il mare, quasi alla ricerca dell’antica congiunzione con tutto l’Arcipelago Toscano.

Quest’area è stata in larga parte bonificata dagli stagni e dalle paludi che caratterizzavano i suoi litorali fino al secolo scorso, e oggi custodisce uno straordinario patrimonio di testimonianze naturali, storiche e culturali che la rendono un’interessantissima alternativa alle tradizionali mete turistiche. Un luogo suggestivo dove natura e archeologia si amalgamano in un unicum diverso rispetto a qualsiasi altra zona della Toscana.

Val di Cornia in Toscana con vista su Isola d'Elba

Terra di colline e pianura, qui vengono coltivati ortaggi di grande sapidità, come lo spinacio e il carciofo violetto; il cardo della Val di Cornia, detto anche gobbo; il cocomero a forma ellissoidale, all’esterno di colore verde scuro; il melone a forma ovoidale, di colore giallo-verdastro. Sulle colline si è imposta un’importante presenza viticola e olivicola grazie a terreni strappati alla macchia mediterranea che qui è padrona incontrastata e inonda coi suoi profumi anche le zone tenuemente antropizzate del territorio.

Scopri a pagina 2 cosa vedere in Val di Cornia

Informazioni sull'autore

Blogger & Ambassador of Tuscany
[fbcomments url="https://www.tuscanypeople.com/visitare-la-val-di-cornia/" width="100%" count="on" num="3"]