Il Florence Bike Festival si terrà a Firenze dal 28 al 30 marzo 2014. Un evento che tra esposizioni, laboratori, pedalate in compagnia, esibizioni, incontri e eno-gastronomia locale, non mancherà di richiamare tantissimi visitatori.

Florence Bike Festival

Firenze, in tutto il mondo, è famosa per la bellezza dei suoi monumenti, l’arte, la storia, ma negli ultimi tempi il capoluogo toscano è alla ribalta delle cronache per il Florence Bike Festival! Da Bartali a Nencini, per finire con il compianto Franco Ballerini, la Toscana è da sempre una terra fertile per i grandissimi campioni delle due ruote. L’anno scorso, poi, con l’organizzazione del Mondiale che ha portato all’ombra del campanile di Giotto tutto il gotha del ciclismo internazionale, nella città è definitivamente scoppiata la passione. Insomma, la manifestazione sarà una sorta di “consacrazione” di questo mezzo antico, che con le gesta dei suoi campioni si è legato indissolubilmente alla storia dell’Italia, ed è tornato prepotentemente alla ribalta, trovando in Firenze un terreno molto fertile. 

florence bike festival

In una città bellissima e dalle dimensioni contenute, la bicicletta è un mezzo ideale per gli spostamenti di studenti e lavoratori, non a caso il sindaco Renzi era solito recarsi in bici anche ad appuntamenti istituzionali. Ai più attenti non è sfuggito che nelle vetrine del centro, spesso, le due ruote si sono sostituite ai classici manichini, le piste ciclabili si sono popolate e non è raro vedere biciclette anche trasportate sui treni o sui mezzi pubblici.

Tutta questa passione, ora, trova un seguito perfetto replicando il primo “esperimento” del Festival Internazionale della Bicicletta che l’anno scorso ha visto la luce in concomitanza della gara dedicata agli amatori Granfondo Firenze De Rosa. Per rendere ancora più stretta la simbiosi con il territorio quest’anno gli organizzatori hanno pensato di avvicinare ancor più la manifestazione al cuore della città, stabilendone l’epicentro nel parco “Le Cascine”, il parco più importante di Firenze.

Florence bike festival

L’idea e l’organizzazione si deve a BiciFi, marchio di Firenze Fiera e Sicrea attivissimo verso il mondo delle due ruote.
Come si accennava, tantissime sono le iniziative che riempiono il calendario dei tre giorni del Florence Bike Festival. Innanzitutto la Granfondo Firenze De Rosa, che partirà dal Parco le Cascine, si snoderà lungo le vie del centro e avrà il suo fulcro sportivo sulle salite del Mugello. La gara si svolgerà domenica, ma già venerdì e sabato le Pavoniere accoglieranno i partecipanti per consegnare i pettorali, i numeri e il pacco gara. Dopo le fatiche sui pedali, invece, per tutti arriverà il Pasta Party. Le premiazioni avranno luogo domenica sul Palco Centrale.

Per i meno agonisti, ma comunque attenti alle mode e alle novità tecniche saranno presenti tantissime aziende del settore che metteranno in mostra i loro prodotti, sia per quanto riguarda i mezzi da corsa, che per Mountain BikeCity Bike, dando agli interessati la possibilità di provarli.

I nostalgici, invece, potranno contare su Ciclo Vintage, un mercatino che propone cimeli antichi e sulla gara ad inseguimento che vedrà sfidarsi nel Velodromo Enzo Sacchi i ciclisti del Giro d’Italia d’Epoca. Inoltre, saranno dedicate due mostre fotografiche a Gino Bartali, nell’anno che ricorda i 100 anni dalla sua nascita e a Gastone Nencini. Se la domenica sarà imperniata sulla Granfondo, il sabato lo spettacolo principale sarà quello offerto dalle biciclette acrobatiche e dalle loro incredibili evoluzioni.

florence bike festival
Non vi basta? Non c’è problema, perché il piatto è ancora ricco. Di adrenalina soprattutto, con le gare organizzate nello spazio “Senza Freni” a cura di UISP Comitato di Firenze. Qui si potrà competere in staffette a squadre di MTB e arrampicata, sessioni di Fitness Tube, esibizioni di Bike Trial, BMX e Parkour.

Anche i più piccoli avranno il loro spazio, con una scuola di bicicletta per imparare ad andare senza rotelle per i bambini dai 3 ai 5 anni, e la possibilità di provare la bici da corsa per i più grandi dai 7 ai 12 anni. Nel Prato della Tinaia altri spazi e altre iniziative per i bambini saranno organizzate da Toscana Bike.

florence bike festival

Infine, tante passeggiate su due ruote per tutti e, per chi è stanco di pedalare, uno “Spazio incontri” in cui tra storie, racconti e spettacoli si potranno rivivere le emozioni delle storie e i personaggi che hanno reso grande e immortale la bicicletta.

 

Informazioni sull'autore

Blogger & Ambassador of Tuscany

Commenti

Commenti