Trascorrere il Capodanno 2017 in Toscana è sicuramente piacevole in quanto si può abbinare la possibilità di visitare le bellezze di questa regione anche in inverno, con la certezza di trovare la festa che fa al caso nostro in tutte le zone dove si soggiorna. Feste che sono l’ideale per dare l’addio all’anno vecchio ed accogliere quello nuovo, anche per i residenti.

Capodanno 2017 in Toscana: eventi e appuntamenti da non perdere

Villa Resort – Montecatini

Nella zona di Montecatini, una festa di Capodanno 2017 da non perdere è quella che si svolge a Villa Resort, una location che non offre solamente i servizi di discoteca e ristorante, ma dà la possibilità di soggiornare nelle sue bellissime camere che sono dotate di tutti i comfort.

Capodanno 2017 in Toscana tra resort di lusso, cenoni tradizionali, feste medievali e musica per iniziare il nuovo anno con felicità

Villa Resort è un locale che anche durante il resto dell’anno offre la possibilità di partecipare a cene con spettacoli di intrattenimento. Una formula che viene confermata ed ampliata in occasione del Capodanno 2017, con grandi sorprese nel corso della serata e la presenza di ospiti che faranno trascorrere a tutti una serata “speciale”, naturalmente all’insegna del divertimento, sia con lo spettacolo, prima della mezzanotte, durante la cena, che dopo il brindisi, con tanta musica mixata dai DJ che porteranno dai revival degli Anni 80 e 90 fino alle hit del momento sia della musica italiana che di quella straniera.

Hotel Le Vedute – Fucecchio

Poco lontano, a Fucecchio, un’altra eccellente festa di Capodanno 2017 in Toscana è quella che si svolge presso l’Hotel Le Vedute, una location che si trova immersa nella campagna toscana e che accoglie con un evento nel quale la musica la fa da padrone. Il complesso dell’hotel, che è situato all’interno di un grande parco, è raggiungibile in poco tempo da Firenze, Pisa, Lucca, e offre diverse possibilità di alloggio con le sue camere e suites molto eleganti e con grande comfort.

Capodanno 2017 in Toscana tra resort di lusso, cenoni tradizionali, feste medievali e musica per iniziare il nuovo anno con felicità

Oltre al cenone di Capodanno ed alla festa con musica “a 360 gradi”, un soggiorno presso questo Hotel relais a quattro stelle permetterà di godere del parco per lunghe passeggiate, ma anche della piscina e del centro benessere. La cena di gala presso l’Hotel Le Vedute, curata dal Ristorante “Il Cavaliere”, è il preludio ad una serata di musica coinvolgente ed animata dai DJ con molta “dance” per scaldare i partecipanti.

Castello Malaspina – Fosdinovo

Spostandoci a Fosdinovo, in provincia di Massa Carrara, c’è la possibilità di partecipare al “capodanno in castello” presso il Castello Malaspina, una location “tenebrosa”, ma anche uno dei castelli più antichi, dato che la sua costruzione risale al XII secolo, e visitati nel corso di tutto l’anno. Trascorrere la notte di Capodanno al Castello Malaspina vuol dire provare un’emozione all’interno di un tipico castello medievale, con i suoi merli, le mura, il ponte levatoio e le 4 torri situate negli angoli del castello.

Capodanno 2017 in Toscana tra resort di lusso, cenoni tradizionali, feste medievali e musica per iniziare il nuovo anno con felicità

Gli ospiti, al loro arrivo per la cena della notte di Capodanno, saranno accolti da figuranti che faranno rullare i loro tamburi, vestiti con i tradizionali costumi di epoca medievale. Nei 4 saloni del castello seguirà un ricco buffet che comprende sia pietanze fredde che calde e molte specialità della cucina locale. In tutti i saloni sarà possibile ballare con la musica proposta dai DJ e con la pista principale che sarà quella del Grande Salone delle Feste. In tutti i saloni grandi giochi di luce che risultano ancora più spettacolari vista la location. Per chi volesse ballare in una zona “privée”, c’è la possibilità di farlo nelle “Antiche Prigioni“, con l’illuminazione garantita dalle fiaccole, appositamente accese.

Villa Claudia – Forte dei Marmi

Di altro tenore, ma ugualmente interessante la Cena di Raccolta Fondi che viene organizzata per Capodanno a Villa Claudia a Forte dei Marmi, dove il locale Lions Club e le Acli provinciali di Lucca raccolgono fondi per l’acquisto di un defibrillatore, che sarà successivamente donato alla sezione di Forte dei Marmi della Società Nazionale di Salvamento. Un cenone, disponibile solo su prenotazione, con grandi piatti tipici del posto, che unisce il divertimento ad un’opera sociale, con la consegna del defibrillatore che avverrà successivamente, il 7 gennaio prossimo.

Capodanno 2017 in Toscana tra resort di lusso, cenoni tradizionali, feste medievali e musica per iniziare il nuovo anno con felicità

Beach Club – Cinquale

Nella stessa provincia, e precisamente in località Cinquale, si svolge il Capodanno 2017 del Beach Club, un locale che ha visto di recente dei grandi ampliamenti proprio per andare incontro alle esigenze dei clienti e presenta un look del tutto nuovo, dopo il successo della precedente edizione del Capodanno, con un menù di prim’ordine, ed anche la possibilità di accedere al locale dopo la mezzanotte per chi volesse godersi il ballo dopo aver cenato e brindato in casa propria.

Bagni di Pisa – San Giuliano Terme

Un’altra possibilità per il Capodanno in Toscana 2017 è quella offerta da Bagni di Pisa, che si trova a San Giuliano Terme, a pochi chilometri dalla città della Piazza dei Miracoli. Il veglione di fine anno a Bagni di Pisa vedrà un aperitivo di benvenuto per tutti gli ospiti nella prestigiosa Sala Shelley, nella quale si tornerà dopo la cena, si svolgerà presso il Ristorante dei Lorena per gli auguri ed il ballo, sarà accompagnato da musica dal vivo. Naturalmente sarà possibile anche soggiornare presso l’hotel per godere delle acque termali in una cornice molto bella della reggia granducale.

Capodanno 2017 in Toscana tra resort di lusso, cenoni tradizionali, feste medievali e musica per iniziare il nuovo anno con felicità

Castel Pietraio – Monteriggioni

Un Capodanno in Toscana davvero speciale è quello che viene organizzato a Castel Pietraio, vicino a Monteriggioni, in provincia di Siena. Qui riprende vita il Medioevo, con un banchetto organizzato all’interno di un castello del XIII secolo, nel quale si serviranno dei cibi preparati con antiche ricette nei quali avranno una parte importante le spezie, accompagnati da vini tradizionali.

Tutti gli ospiti, che saranno vestiti in costume medievale, messo a disposizione dagli organizzatori per chi non lo possiede, potranno così tornare indietro nel tempo, mentre durate la cena si esibiranno gli sbandieratori, si vedranno le contese tra i cavalieri ed anche lo spettacolo del fuoco. Per gli ospiti, nello stesso giorno, oppure per Capodanno, sarà possibile anche percorrere, a piedi, i 5 chilometri che separano Castel Pietraio da Monteriggioni, uno dei più bei borghi “murati” italiani, camminando sulla via Francigena: un’esperienza indimenticabile.

Se avete bisogno di ulteriori informazioni scriveteci a redazione@tuscanypeople.com

 

Commenti

Commenti