TuscanyPeople a Pitti Immagine Uomo 2015 intervista Martina Stella, l’attrice toscana protagonista di moltissimi film italiani e internazionali.

Pitti Immagine Uomo 2015: Martina Stella “brilla” in Fortezza

Fiorentina – è nata all’Impruneta nell’84 – ma ormai lanciatissima nel panorama del cinema italiano, la bionda Martina Stella racconta a “TuscanyPeople” la sua idea di fiorentinità e il suo amore per la Toscana, ci spiega cosa porta con sé della terra che le ha dato i natali, l’ha vista crescere e che continua a restare nel suo cuore.

TuscanyPeople intervista a Martina Stella a Pitti Immagine Uomo 2015

La prima impressione, guardando da vicino Martina Stella, è quella di una normalità che non ti aspetti di trovare più tanto facilmente. Incontriamo l’attrice dell’Impruneta – classe 1984, ormai romana d’adozione ma ancora strettamente legata a Firenze e presente a Pitti Immagine Uomo 2105, il salone della moda maschile in scena alla Fortezza da Basso. Martina è ospite di UsPoloAssn, altra azienda toscana (è di proprietà di Lorenzo Nencini, titolare della Incom di Montecatini), e nonostante la giovane età non è certo la prima volta che la bionda attrice si aggira tra gli stand della Fortezza.

In fondo, per lei Firenze ha sempre avuto un ruolo fondamentale, sin da quando – era il 1998 – inizia a frequentare il corso di recitazione della Scuola di Cinema Immagina, diretta dal regista Giuseppe Ferlito. L’esodio che la fa conoscere al grande pubblico è nel febbraio del 2001, a soli 16 anni, quando debutta con successo di pubblico e critica ne L’ultimo bacio di Gabriele Muccino. Da lì una serie di successi, fino all’ultimo Sapore di te, per la regina di Carlo Vanzina.

TuscanyPeople intervista a Martina Stella a Pitti Immagine Uomo 2015

Martina, ormai sei lanciatissima come attrice, cinematografica e televisiva, sia a livello italiano che internazionale. Cosa ti porti dietro di fiorentino e di toscano?

Tutto, adoro Firenze e la Toscana in generale. La mia famiglia vive tuttora in città, ed è qui che ho delle forti radici che non mi abbandonano mai. Dovessi dire cosa di me è stato più apprezzato fuori dalla Toscana, beh, è sicuramente l’accento: la parlata fiorentina è ciò che mi diverte di più, ma non solo: mi ha aiutato, mi ha portato fortuna, mi appartiene.

Amo i dialetti e credo che questa particolare cadenza abbia influito anche sul successo di una “pattuglia” toscana che ha in Carlo Conti, Leonardo Pieraccioni e tanti altri i suoi punti di forza. Per quanto riguarda me, non nascondo le mie origini neanche nelle interviste, dove mi piace esprimermi in modo tale che la cadenza toscana venga valorizzata.

TuscanyPeople intervista a Martina Stella a Pitti Immagine Uomo 2015

In effetti, in ogni campo – dalla politica alla tv – oggi la parlata fiorentina conquista tutti. Qual è il segreto del successo di questa terra?

Beh, è una serie di fattori che concorrono a fare della Toscana un brand di richiamo internazionale: c’è la bellezza dei paesaggi e dei territori, che è risaputa, così come il cibo e la simpatia delle persone. Ecco, ancora una volta credo che l’accento e l’ironia particolare dei toscani siano due delle chiavi “giuste” per aprire porte e instaurare relazioni col sorriso.

Vivi a Roma, ma sappiamo che non perdi occasione per tornare a Firenze. C’è qualche altro luogo della regione che mantiene un posto speciale nel tuo cuore?

Certo, fuori dai confini di Firenze adoro andare nelle zone di mare, in modo particolare la Maremma e le sue atmosfere. Se dovessi citare un posto che ho nel cuore più di ogni altro e che per me rappresenta l’idea stessa della Toscana direi Bolgheri, dove vado in vacanza.

Al Pitti Immagine Uomo 2015 Martina Stella ha inoltre tagliato la prima fetta della torta dedicata al 125esimo anniversario della United States Polo Association, l’organizzazione no-profit per il gioco del polo, attiva dal 1890, che rappresenta ufficialmente tutti i club e i giocatori negli Stati Uniti e che coordina e tutela il marchio U.S. Polo Assn. in tutto il mondo.

TuscanyPeople intervista a Martina Stella a Pitti Immagine Uomo 2015

Un ringraziamento speciale al nostro amico David Glauso per questi splendidi ritratti di Martina Stella

Copyright ph David Glauso

Riproduzione Riservata ©Copyright TuscanyPeople

Informazioni sull'autore

Marco Gemelli
Giornalista Professionista & Ambassador of Tuscany

Commenti

Commenti