Acqua dell’Elba nasce da una storia familiare, dall’amore per la propria terra e da una raffinata statuetta di avorio che sigillava la bottiglia di un profumo.

Acqua dell’Elba

Parto per l’Isola d’Elba con l’emozione e la voglia di scoprire chi e che cosa si nasconde dietro a queste confezioni dalla linea pulita e brillante, così eleganti nella loro semplicità. Un Made in Tuscany artigianale, così come piace a noi di TuscanyPeople.

Per la prima volta mi trovo davanti a tre imprenditori contemporaneamente, Fabio, Chiara e Marco e avverto un’ armonia e una complicità maturata e coltivata in tanti anni, senza mai perder di vista i valori condivisi da sempre come la semplicità, la sensibilità, l’amore per la natura, la ricerca continua di nuove idee, nel massimo rispetto dell’ambiente e delle persone.

Acqua dell'Elba nasce dalla storia di un’amicizia, dall’ amore per la propria terra e da una statuetta di avorio che sigillava una bottiglia

Questi tre ragazzi elbani, 14 anni fa, salpando l’ancora di un veliero in una luminosa mattina di maggio, furono ispirati dalla storia di questo antico sigillo rinvenuto in un naufragio tra Procchio e Marciana. Fu un messaggio donato loro dal mare che suggeriva di creare qualcosa che evocasse le sensazioni e i profumi della brezza marina, che ricordasse la fragranza dei fiori, dei frutti e della macchia mediterranea, un modo per far conoscere e respirare la loro isola in tutto il mondo.

Perché si dice che la vostra è stata un’impresa impossibile?

La nostra forza di volontà ha avuto il sopravvento!
Sembrava una follia, alla fine degli anni ’90 riuscire a creare dal niente una manifattura di profumi all’Isola d’Elba, in un settore controllato da poche multinazionali.
Inizialmente presentammo il nostro progetto ad una persona del settore che ci sconsigliò fortemente. “Ogni anno escono centinaia di profumi dalle più grandi case” diceva “e competere con loro è praticamente impensabile”.  Secondo lui era impossibile che una piccola azienda artigiana potesse ritagliarsi una fetta di mercato emergendo accanto ai colossi già esistenti.
Entusiasti e fiduciosi, come solo i giovani sanno essere e forti del nostro amore per l’Isola d’Elba siamo andati avanti.

Acqua dell'Elba nasce dalla storia di un’amicizia, dall’ amore per la propria terra e da una statuetta di avorio che sigillava una bottiglia

Con quale prodotto avete cominciato la produzione e la vendita?

La prima linea dell’ Acqua dell’Elba è stata quella di profumi per la persona, poi quelli per l’ambiente. Successivamente abbiamo aggiunto le candele, i gessi profumati, gli accappatoi, i teli da mare, i beauty-case e altri accessori da bagno.

Quali sono gli aromi principali presenti nei vostri prodotti?

Sono profumi del mare … alghe marine, cisto, gelsomino, elicriso, legni, erbe aromatiche… tutta la vegetazione e i frutti presenti sull’ isola.

Acqua dell'Elba nasce dalla storia di un’amicizia, dall’ amore per la propria terra e da una statuetta di avorio che sigillava una bottiglia

Quanti negozi avete aperto?

All’Isola d’Elba sono 19. Negli ultimi due anni abbiamo iniziato ad aprire negozi a Siena, Firenze, Venezia, Como e Lucca ed entro il prossimo agosto a Roma.
Il nostro sogno è quello di aprire negozi monomarca in tutto il mondo, uno per ogni capitale!
Per l’anno prossimo raddoppieremo il laboratorio ma, in linea con la nostra filosofia e per non perdere l’aspetto artigianale dei nostri prodotti, continueremo con la vendita diretta senza espanderci nella grande distribuzione.

Parlatemi dei progetti futuri per l’Acqua dell’Elba

Sin dalla nascita dell’azienda portiamo avanti progetti di responsabilità sociale, soprattutto nell’ ambiente e nell’arte. Siamo convinti che curare e valorizzare il nostro patrimonio ambientale possa migliorare sensibilmente il tenore di vita degli elbani e dei nostri ospiti. Ci piace investire nella nostra isola e stiamo realizzando un progetto legato al nostro territorio: la Via dell’Essenza.
Si tratta di un percorso costiero lungo 130 km di sentieri divisi in 12 tappe che costeggiano tutta l’isola guardando il mare.
5 tappe sono state già realizzate e crediamo di completare l’intero percorso nei prossimi 4 anni.

Per quanto riguarda l’arte, invece, ci piace dare spazio agli artisti contemporanei.
Ogni anno organizziamo una mostra, realizziamo i cataloghi e acquistiamo un’opera per la nostra collezione.
Il prossimo anno faremo una collettiva che riassuma tutte le mostre passate.

Per raccontare i nostri progetti sull’ambiente e sull’arte abbiamo anche creato un I-book scaricabile gratuitamente.
 Acqua dell'Elba nasce dalla storia di un’amicizia, dall’ amore per la propria terra e da una statuetta di avorio che sigillava una bottiglia

Quanti siete oggi a lavorare per l’Acqua dell’Elba?

Siamo partiti in 3 e oggi siamo più di 100! Questo è il nostro principale motivo di soddisfazione e orgoglio.

Quanto mi piacciono le persone propositive …  mi affascina ascoltare come quel giorno sia stato l’inizio di un cammino che li ha portati a realizzare un sogno: creare una propria attività, suscitando emozioni, valorizzando la loro isola, prendendosi cura del loro territorio e della loro gente! Hanno investito tutto l’amore e tutte le loro energie in questo splendido progetto e all’Isola d’Elba sono ovunque! Non c’è un giornale, un mezzo pubblico o un’affissione che non ricordi la loro “essenza”!

Acqua dell'Elba nasce dalla storia di un’amicizia, dall’ amore per la propria terra e da una statuetta di avorio che sigillava una bottiglia

Questi tre giovani imprenditori non avrebbero mai pensato che quel giorno, quello in barca a vela, sarebbe stato “il giorno” della loro vita, quello che fa da spartiacque e che, come diceva Steve Jobs, si riconosce soltanto guardandosi indietro quando è possibile “unire i puntini” e capire quanto le circostanze non siano state casuali.
Dovete credere in qualcosa” diceva Jobs “il vostro ombelico, il destino, la vita, il karma, qualsiasi cosa. Questo tipo di approccio non mi ha mai lasciato a piedi e invece ha sempre fatto la differenza nella mia vita”.
Questo è ciò in cui hanno creduto Fabio, Chiara e Marco!
Ci sono giorni che cambiano una vita intera e ci sono persone che con piccole idee realizzano grandi sogni.
Il segreto è crederci e non mollare mai!

Acqua  dell’Elba

 

Acqua  dell’ Elba S.r.l. – Via A. Moro, 69 Marciana Marina (LI) – Tel. +39 0565 99513 info@acquadellelba.it

 

Photo Credit Author Michela Niccoli (1-3-5)                               Riproduzione Riservata © Copyright TuscanyPeople

Commenti

Commenti