Una breve guida pratica dedicata a tutti coloro che desiderano conoscere le più belle spiagge dove andare al mare in Versilia per vivere una vacanza in Toscana all’insegna del sole e del divertimento

Guida pratica per scegliere dove andare al mare in Versilia

La Versilia è un’area celebre fin dai primi decenni del secolo scorso per il suo turismo soprattutto balneare. La costa si estende per decine di chilometri, partendo dalla frazione di Torre del Lago Puccini, fino alla località d’élite per eccellenza, Forte dei Marmi, ed è caratterizzata da larghe, profonde, piatte, spiagge dorate.

Pontile di Forte dei Marmi al tramonto

Dove andare al mare in Versilia

Il mare è pulito – tanto che sono numerose le bandiere blu -, e vi si trovano numerosissimi stabilimenti balneari, spesso uno dietro l’altro, dotati dei migliori comfort, ideali per l’intera famiglia e per i bambini che possono scorrazzare in completa libertà. Insomma, andare al mare in Versilia significa scegliere una vacanza all’insegna della tintarella, del relax, degli sport in spiaggia, e non ultimo del divertimento 24 hours a day, particolarità per cui è famosa in tutta Italia.

Partendo dalla parte più a sud, si possono trovare stabilimenti talmente grandi e attrezzati da offrire l’imbarazzo della scelta per chi desideri praticare sport in spiaggia.
In particolare, nella zona della Darsena di Viareggio, si trovano bagni con piscine, campi da beach tennis, beach volley, calcetto, oltre che aree relax e zone dedicate agli animali.

Le località di Lido di Camaiore e Marina di Pietrasanta offrono una vacanza in spiaggia all’insegna della tranquillità, perfetta per chi viaggia in famiglia. Vi si trovano stabilimenti balneari da diverse fasce di prezzo, a partire da quelli a gestione familiare fino ad arrivare a stabilimenti di lusso (nello specifico nell’area del Parco della Versiliana).
Arrivando a Forte dei Marmi, ecco apparire stabilimenti in grado di soddisfare le esigenze e le richieste di un turismo elitario, italiano e internazionale. Poche tende sulla sabbia, cabine con doccia e bagno privato, servizio in spiaggia, e ristoranti gourmet a pochi passi dal mare. Davvero il massimo dell’eleganza e della raffinatezza lungo questo tratto della costa versiliana.

Ma, entrando maggiormente nel dettaglio, vediamo quali sono le spiagge più belle dove andare al mare in Versilia.

Barca a vela che solca il mare della Versilia in una splendida giornata

Marina di Torre del Lago Puccini

Qui le spiagge sono tra le più selvagge della Versilia. Marina di Torre del Lago Puccini è una frazione di Viareggio, con cui confina, separata dal Lago di Massaciuccoli da una folta pineta. L’arenile, stretto e lungo circa tre chilometri, è stato più volte premiato negli anni con la prestigiosa Bandiera Blu. Questa spiaggia è l’ideale per famiglie con bambini grazie alla gran quantità di servizi e ai fondali che digradano dolcemente.

Sabbia dorata, dune naturali, pinete, mare cristallino, sono i punti di forza della spiaggia di Marina di Torre del Lago Puccini, quasi interamente libera. Per chi, tuttavia, non vuole rinunciare al comfort, è possibile rivolgersi ai vari stabilimenti presenti e accessibili anche alle persone con difficoltà motorie.

Alcuni bagni di Marina di Torre del Lago Puccini acconsentono l’accesso ai cani di piccola taglia con microchip. È inoltre possibile portare i nostri amici a quattro zampe nel tratto di spiaggia libera in Viale Europa, a Nord del centro cittadino.

Al confine con Viareggio c’è poi la celebre spiaggia libera della Lecciona, famosa per essere frequentata dai naturisti, e inserita all’interno del Parco Naturale di Migliarino – San Rossore.

2 stabilimenti da conoscere a Torre del Lago Puccini

Per scegliere dove andare la mare in Versilia, e se siete interessati ai comfort di uno stabilimento, il Bagno Stella Nord, è uno dei più curati e antichi dell’area. Dispone di un ristorante con una cucina toscana a base di pesce, ma rivisitata in modo innovativo.
Molto interessante anche il bagno Andrea Doria, che dispone di ristorante take away, servizi smart, beach tennis e beach volley, oltre alla possibilità di prenotare una camera con l’omonima pensione convenzionata.

👉 Leggi anche: Dove andare al mare in Maremma: ma di quale Maremma parliamo?

Spiaggia di Marina di Torre del lago Puccini in inverno

Andare al mare a Viareggio

Il mare di Viareggio può essere diviso in 3 differenti zone.
La Passeggiata, dotata di stabilimenti balneari lungo il famoso viale pedonale della città.
La Darsena, dov’è possibile trovare sia stabilimenti balneari che spiaggia libera.
La Terrazza della Repubblica, la parte della città più vicina a Lido di Camaiore.

La Passeggiata, lungo il viale pedonale più famoso della città, in genere rappresenta agli occhi dei turisti il mare di Viareggio. Gli stabilimenti balneari sono attrezzati con molti comfort. La maggioranza di essi dispone di piscina, ristorante, e area dedicata ai bambini. La spiaggia non è molto grande, ma decisamente comoda. Basti pensare che una notevole quantità di strutture alberghiere si trovano a poche decine di metri di distanza, così come i negozi della Passeggiata.

Per scegliere dove andare al mare in Versilia, dovete sapere che anche gli stabilimenti della Darsena di Viareggio dispongono di una spiaggia ampia; gli spazi tra gli ombrelloni sono maggiori, e anche i servizi non mancano; quasi tutti gli stabilimenti infatti sono dotati di piscina o strutture sportive. È la spiaggia preferita dagli abitanti della città, perfetta per chi ama fare sport, come beach volley, calcio, beach tennis.

La Terrazza della Repubblica è l’area compresa tra l’hotel Principe di Piemonte (ubicato alla fine della Passeggiata), e il confine con Lido di Camaiore (rappresentato dalla Fossa dell’Abate). Qui si ha il maggior relax possibile. Vi si trovano, tra l’altro, stabilimenti dal grande fascino ed eleganza: una zona spesso sottovalutata dai turisti, che in realtà merita attenzione.

E la spiaggia libera a Viareggio? Niente paura, alla Darsena, al termine di quello che viene chiamato il “Vialone”, si estende una spiaggia libera molto curata che arriva fino a Torre del Lago, e prosegue fino a Vecchiano, parte del territorio del Parco Naturale.

3 stabilimenti consigliati a Viareggio

Un bagno interessante, sulla passeggiata, è il Bagno Roma, uno dei più antichi del lungomare, dalla storia centenaria, con un noto bar (rinomate sono le sue focaccine) e una bellissima piscina semiolimpionica riempita con acqua di mare. Sempre sulla passeggiata, un altro da considerare è il Bagno Maurizio, dotato di un bel parco giochi per bambini.
Sulla Terrazza della Repubblica, a salire di prezzo, bello (ma più caro) è il bagno Lelia, con beach club, ristorante, wellness and relax, e anche 2 chalet per soggiornare direttamente sul mare.

👉 Leggi anche: Viareggio, la Versilia e il primo stabilimento balneare d’Italia

Tende in uno stabilimento di Viareggio in estate

Dove andare al mare in Versilia: Lido di Camaiore

Qui abbiamo oltre 4 km di sabbia soffice e di fondale basso, con stabilimenti balneari dotati di tutti i comfort, e un ampio lungomare pedonale ricolmo di ristoranti, bar e negozi a pochi metri dalla spiaggia, oltre a una lunghissima pista ciclabile che da Viareggio arriva fino a Marina di Massa.

Negli ultimi anni, a fianco degli stabilimenti balneari è possibile trovare a Lido di Camaiore anche spiagge libere. L’accesso è gratuito, ma ciononostante l’amministrazione comunale mette ugualmente a disposizione una serie di servizi utili, tra cui zone ombreggiate, docce e servizi igienici.

Alcuni bagni da provare a Lido di Camaiore

Tra i migliori bagni di Lido di Camaiore, segnaliamo il Bagno Brunella & Ada Beach, solo tende, con teli-mare compresi nel prezzo. Dotato di area giochi per bambini super-attrezzata, bar, ristorante, piscina di acqua riscaldata salata con idromassaggi cervicali, parcheggio privato e Spa, la sera propone musica dal vivo, spettacoli e intrattenimenti.

Cavalluccio Beach Club è invece uno stabilimento storico di Lido di Camaiore con ampie tende ben distanti tra loro per garantire privacy e relax e un giardino adibito (anche) ad attività. Perfetto per chi ama il benessere, questo stabilimento propone inoltre una piscina di 25 mt con idromassaggio e un eccellente ristorante.

La spiaggia di Lido di Camaiore all'alba con le Alpi Apuane sullo sfondo

Marina di Pietrasanta

La spiaggia di Marina di Pietrasanta offre una scelta davvero ampia di bagni. Basti pensare che l’associazione balneare della zona conta oltre 100 attività. La spiaggia sabbiosa, come nel resto della costa, è decisamente ampia, e vi si trovano stabilimenti balneari dotati di ogni comfort: doccia, cabine, ristorante, piscina, sport acquatici. Le fasce di prezzo sono molto variegate, alternandosi stabilimenti lussuosi ad altri rimasti a gestione familiare. Se si viaggia con la famiglia, e in particolare con bambini, apposite aree ombreggiate e zone gioco sono disponibili nella maggior parte degli stabilimenti.

Per quanto riguarda la spiaggia libera, qui abbiamo quella di Motrone, conosciuta col nome di “La duna di Marina”. L’accesso è assolutamente gratuito nonostante sia possibile godere di una serie di comfort, tra cui servizi igienici, docce, e un piccolo bar, oltre a una speciale passerella per i portatori di handicap.

Alcuni dei migliori bagni di Marina di Pietrasanta

Twiga Beach Club, nello stile degli altri Twiga sparsi per il mondo, ha un servizio impeccabile, privacy assoluta, esclusività. Tende arabe ampie e confortevoli, champagneria, noleggio jet sky, racer yacht, kayak, free wi-fi ovunque, wellness center, sono solo alcuni dei servizi che vengono completati dal ristorante Twiga Sumosanto, specializzato in cucina giapponese, ma anche italiana.

Nikki Beach Versilia vanta sabbia finissima e bianca, tende esclusive ed eleganti, e una meravigliosa piscina fronte ristorante impreziosita dal marmo di Carrara. Il ristorante, fiore all’occhiello, propone molteplici menu differenti, con tocchi gourmet. Per i drink rinfrescanti, infine, si può scegliere tra lo swim-up bar, di fianco alla piscina, e il bar centrale a forma di ottagono.

Pineta e spiaggia di marina di Pietrasanta in Versilia riprese dal drone

Forte dei Marmi

Concludiamo la nostra guida per scegliere dove andare al mare in Versilia, con Forte dei Marmi, il top del top. Il litorale è caratterizzato dalla presenza di splendidi stabilimenti balneari, spesso sinonimo di lusso. Gli stabilimenti più famosi sono il Bagno “Piero”, il Bagno “Roma di Levante”, e il famoso “Annetta”. Questo non esclude, però, che non si possano trovare stabilimenti a gestione familiare dove i prezzi siano più contenuti.

Quanto alla spiaggia libera del Forte, caratterizzata da dune tutelate dal WWF, si trova a Vittoria Apuana e si estende per circa 300 metri di litorale. Sul lungomare, inoltre, il Bagno Le Dune del Forte, a gestione comunale, offre servizi a prezzi fortemente ridotti.

Stabilimenti da conoscere a Forte dei Marmi

Sono molti i “bagni VIP” al Forte dei Marmi. Senz’altro lo storico stabilimento balneare Annetta è un tripudio d’eleganza, esclusività e privacy. Ampi gazebo, ben distanziati l’uno dall’altro, area fitness con attrezzature per l’attività fisica e istruttore dedicato, pool spa con vasca idromassaggio e cascate cervicali, e ottimo mini club per bambini. Infine, last but not least, il ristorante del bagno, con la sua incantevole terrazza sul mare, e i deliziosi piatti a base di pesce freschissimo.

Citiamo poi il Bagno Alpemare, di recente acquistato da Andrea Bocelli, che possiede tuttavia una storia molto più antica e prestigiosa. Scelto nel corso dei secoli da personaggi del calibro di D’Annunzio, Edith Piaf, Mina e Montale, solo per citarne alcuni, la ristrutturazione attuale non gli ha tolto eleganza ed esclusività. In una pineta privata al posto dei parcheggi (non più necessari dato che il bagno fornisce ai suoi clienti un servizio di car service) sono esposte opere d’arte. Sulla spiaggia, ecco 48 tende in perfetta privacy, oltre a servizi come cassaforte, ingressi USB e kit teli mare di cortesia. Il ristorante è specializzato in piatti di pesce, mentre una riparata e raffinata area relax all’interno della pineta consente di prenotare massaggi e trattamenti rilassanti.

👉 Leggi anche: Ristoranti in Versilia: un tour enogastronomico di terra e di mare

Stabilimento balneare con tende bianche a Forte dei Marmi in Versilia

E ora, caro amico TuscanyPeople-iano, cara amicaTuscanyPeople-iana ti è poiaciuto il nostro articolo per scoprire dove andare al mare in Versilia? Scrivici qui sotto, su Facebook, su Instagram, ci contiamo.

📍 PER APPROFONDIRE:

La Toscana è la tua passione? Anche la nostra!

Teniamoci in contatto
Riproduzione Riservata ©Copyright TuscanyPeople

Informazioni sull'autore

Blogger & Ambassador of Tuscany

Commenti

Commenti