Quando il primo freddo inizia a farsi sentire, è il momento di tirare fuori il costume…ma no, non quello da bagno! E’ il momento di travestirsi dal proprio personaggio preferito della fantasia e andare al Lucca Comics & Games 2015, che come tutti gli anni si tiene nella città toscana a cavallo tra ottobre e novembre.

 

Lucca Comics & Games 2015… sì viaggiare!

Il Lucca Comics 2015 ha come tema principale il viaggio, trasformandosi in una vera e propria stazione di partenza verso tutti i luoghi che si possono raggiungere solo con la fantasia. Viaggi impossibili, fatti di sogni e visioni, come quello rappresentato dalla locandina del festival, realizzata quest’anno da Karl Kopinski, uno dei maggiori illustratori fantasy europei, a cui è dedicata una mostra personale a Palazzo Ducale. Viaggi in altri mondi, come quello raccontato dallo scrittore Herbie Brennan nel suo ultimo romanzo La Principessa degli Elfi (8 milioni di copie vendute) che proprio dal Lucca Comics fa partire Anna, la protagonista del libro verso il mondo sconosciuto di Elfenlind.

Dal 29/10 al 1/11 a Lucca si tiene il Lucca Comics 2015 la più grande e famosa mostra della cosiddetta nona arte. Tante le novità di questa edizione

Le principali novità del Lucca Comics 2015

Una delle principali novità dell’edizione di Lucca Comics 2015 è che è stato posto un tetto giornaliero ai biglietti. L’eccezionale afflusso di partecipanti della passata edizione ha portato gli organizzatori a decidere di decretare un numero massimo di ingressi per poter permettere a tutti di vivere quest’esperienza senza impazzire tra la folla.

Inoltre anche gli spazi fieristici sono stati allargati, per consentire alle centinaia di migliaia di persone che arriveranno al Lucca Comics di poter visitare i padiglioni in condizioni di sicurezza. Rimangono gratuite e aperte a tutte le attività sulla Mura, da The Citadel al Family Palace passando per il Palco, ma anche le sale incontri nel centro storico, la Self Area e la Comics Artists Area, le sale cinematografiche e le mostre a Palazzo Ducale.

Infine sabato 31 ottobre il festival chiuderà i battenti alle 21 per consentire al pubblico di visitare con più calma gli stand e tentando di offrire più possibilità di orari di partenza.

Dal 29/10 al 1/11 a Lucca si tiene il Lucca Comics 2015 la più grande e famosa mostra della cosiddetta nona arte. Tante le novità di questa edizione

Le mostre del Lucca Comics 2015

Ovviamente gli appassionati di comics non rimarranno delusi, perché anche quest’anno al Lucca Comics 2015 potranno incontrare dal vivo i maestri del fumetto e ammirare le mostre dedicate a quella che viene definita la nona arte. Le mostre in programma per questa edizione sono dedicate a Richard McGuire, realizzata in collaborazione con la Galerie Martel di Parigi, e centrata su Qui, la famosa graphic novel dell’artista.

A Palazzo Ducale invece sbarcano le mitiche Sturmtruppen, il popolarissimo esercito creato da Bonvi nel 1968 che si faceva gioco del potere e delle gerarchia militare. L’artista emergente Tuono Pettinato, consacrato nel 2014 con il Premo Gran Guinigi sarà presente con un’intrigante mostra che permetterà al pubblico di entrare in sintonia con la sua spiazzante e modernissima ironia.

Infine, dalla California, in collaborazione con ReNoir Comics, arriva per la prima volta in Italia Stan Sakai, il creatore del coniglio-ronin Usagi Yojimbo, una delle più longeve e apprezzate saghe a fumetti del panorama internazionale. Dal mondo del gioco e dell’illustrazione arrivano al Lucca Comics tre vere star: lo scrittore Jonathan Maberry, l’illustratore Michael Menzel e il game designer Mark Rein-Hagen che apriranno al pubblico le porte verso l’oscuro mondo dei vampiri e degli zombie.

Dal 29/10 al 1/11 a Lucca si tiene il Lucca Comics 2015 la più grande e famosa mostra della cosiddetta nona arte. Tante le novità di questa edizione

 Family Palace e Cristina D’Avena al Lucca Comics 2015

Al Family Palace si festeggiano 10 anni del Lucca Junior, la parte del programma del Lucca Comics 2015 dedicata ai più piccoli, in compagnia dell’illustratore bielorusso Pavel Tatarnikau. L’area tematica si trova all’ex Real Collegio, è a ingresso gratuito e ospiterà laboratori, incontri, letture, mostre, spettacoli teatrali e giochi nelle aree interattive.

Infine a grande richiesta, torna sul palco del Lucca Comics Cristina D’Avena che presenta il suo nuovo e suggestivo show, creato a posta per i fan del festival, con un’orchestra composta da 12 elementi, con l’apporto elettrico della .db. Day’s Band e un coro  formato da 60 voci.

Dal 29/10 al 1/11 a Lucca si tiene il Lucca Comics 2015 la più grande e famosa mostra della cosiddetta nona arte. Tante le novità di questa edizione

 

Per info: www.luccacomicsandgames.com

Informazioni sull'autore

Marta Pintus
Blogger & Ambassador of Tuscany, SEO, Web Editor

Commenti

Commenti