È boom di turismo esperienziale: da vivere e raccontare, nel quale imparare e stupirsi. Ecco allora 5 AirBnb experience a Firenze che possono essere prenotate sul sito per vivere la Toscana as a real local.

AirBnb Experience: vivere Firenze as real local people

Visitare non basta più. Chi viaggia cerca sempre più l’immersione nel luogo fino ad essere “a local“. Si chiede un’esperienza personalizzata e suggestiva che vada ben oltre alla visita tradizionale che confina il turista nella posizione di osservatore passivo della città e dei suoi abitanti..

Vivere Firenze as real local people: AirBnb Experience per conoscere realtà fuori dai classici circuiti turistici e scoprire la vera Toscana

Oltre a questo c’è di più e il turista vuole quel di più. Prima di tutto, non essere un turista. Secondo una ricerca di TripAdvisor nel 2016 su oltre 50 mila viaggiatori intervistati, il 71 percento ha dichiarato di voler partire per “allargare i propri orizzonti”, il 55 percento per “cercare esperienze uniche e interessanti”, il 44 percento per “arricchire le proprie conoscenze culturali”, mentre il 36 percento vuole “calarsi nella cultura locale”.

Certo, il turismo storico e artistico è sempre in cima alla classifica soprattutto quando il viaggio ha come destinazione Firenze. Il turismo esperienziale si inserisce nella cornice come un elemento di arricchimento per rendere il viaggio completo e unico. O per riscoprire la città in una chiave diversa.

La nuova funzione Trip di Airbnb

Vogliamo che ogni viaggio che fai sia magico. Per cui non devi più seguire le mappe, aspettare in coda e scattare foto dei soliti posti turistici. Adesso puoi avere accesso a esperienze uniche, case incredibili e preferenze locali: tutto questo da un’unica app”. Sono le parole pronunciate niente meno che dal CEO di Airbnb, Brian Chesky, all’evento Airbnb del novembre 2016 annunciando così la nuova funzione “Trips”.

E le esperienze da trovare in giro per il mondo sono davvero tra le più disparate, uniche e personalizzate. Dimenticate i pacchetti costruiti ad hoc in formato turista. Qui avrete a che fare con persone comuni e real local. Avvicinando la lente d’ingrandimento sul nostro stivale, Firenze appare la città pilota: dalle esperienza enogastronomiche a quelle artistiche alle escursioni fino alle esperienze lifestyle più semplici come ad esempio prendere un caffè insieme ad un toscano.

Vivere Firenze as real local people: AirBnb Experience per conoscere realtà fuori dai classici circuiti turistici e scoprire la vera Toscana

Le Esperienze sono le nostre esperienze artigianali che permettono di immergersi nella comunità locale. Queste sono offerte da host locali, e ne abbiamo due tipi: le immersioni, che sono le esperienze per più giorni, e abbiamo esperienze di un solo giorno, che sono solo poche ore.”, ha aggiunto Brian Chesky durante l’evento Airbnb.

Ecco le 5 AirBnb Experience davvero imperdibili.

1. Airbnb Experience… Dipingere con il vino

Il punto di incontro per questa AirBnb Experience, Dipingere con il vino, è un giardino nel cuore di Firenze, tipico esempio di “giardino all’italiana”, usualmente non aperto al pubblico e appartenente alla famiglia Guicciardini dal 1400.

Vivere Firenze as real local people: AirBnb Experience per conoscere realtà fuori dai classici circuiti turistici e scoprire la vera Toscana

La tappa successiva conduce a San Casciano per raggiungere in 20 minuti una storica azienda vinicola che produce Chianti Classico, luogo di lavoro del marito di Francesca, la host di questa esperienza. Dopo una degustazione di 3 vini, accompagnato da sfiziosi bocconcini davanti ad un meraviglioso panorama toscano, inizia l’esperienza con i pennelli: la lezione si svolge all’aria aperta e include l’uso del vino.

2. Cena Segreta a Firenze… Le Supper Club di TuscanyPeople

Tra le Airbnb Experience a Firenze ci siamo anche noi di TuscanyPeople, con le nostre Cene Segrete. La Supper Club è un social&luxury event unico in tutta la regione. Oltre alla raffinatezza, all’estro e al gusto della cena, l’evento TuscanyPeople sorprende per la ricercatezza della location che – seppur nei dintorni di Firenze – rimane segreta fino a poche ore prima dal suo inizio.

Vivere Firenze as real local people: AirBnb Experience per conoscere realtà fuori dai classici circuiti turistici e scoprire la vera Toscana

IV^ TuscanyPeople Supper Club “Incontri di stile nella fabbrica dei ricordi”

Un’esperienza senza eguali che offre l’occasione di condividere la cena in una cornice d’eccezione, con un menù ideato e realizzato per l’occasione da rinomati chef locali, condividendo la tavola con persone intriganti ed interessanti tutte da conoscere.

Ad aver lanciato l’idea delle cene segrete in Toscana è Tommaso Baldassini, founder di TuscanyPeople e Valentina Alisi, dopo aver vissuto un’analoga esperienza a New York: “in una location inconsueta: in un barber shop“. Ascolta l’intervista integrale a Tommaso Baldassini sulle Supper Club di TuscanyPeople, andata in onda su LadyRadio.

Per info & prenotare

3. Airbnb Experience… Cooking in Chianti Hills

Questa esperienza inizia da Santa Maria Novella da dove insieme a Luca e Lorenzo vi dirigerete verso le colline toscane. E dopo un caffè, inizia l’AirBnb Experience preparando differenti tipi di pasta. Spazio al gusto accompagnato da vino, erbe stagionali e un olio EVO dalle colline toscane con una variegata selezione di appetizer della cucina italiana.

Vivere Firenze as real local people: AirBnb Experience per conoscere realtà fuori dai classici circuiti turistici e scoprire la vera Toscana

4. Airbnb Experience… Contemporary Artisan Workshops

L’esperienza di Anna e Sara propone un incontro con un’esperta rilegatrice nel suo workshop per costruire il proprio libro usando le tecniche della tradizione con un tocco di contemporaneità. Poi una pausa caffè nel loro bar preferito per poi girellare tra le stradine nascoste del quartiere artigiano. La destinazione è un contemporary jewelery studio, dove incontrare artisti e realizzare il proprio gioiello. Il pomeriggio si conclude con un buon bicchiere di vino.

L’esperienza proposta è ambientata in Oltrarno, area fiorentina rinomata per le sue botteghe artigianali storiche e resa ancor più attraente dai nuovi locali che stanno portando un tocco di contemporaneità nella zona fiorentina.

5. Airbnb Experience… Gli Angeli del Bello

L’incontro è fissato per colazione, tipicamente italiana. La tappa da raggiungere dopo è il famoso caffè in San Niccolò Il Rifrullo per iniziare la missione. Il tutto attraversando un passaggio nascosto alla moltitudine di turisti.

Vivere Firenze as real local people: AirBnb Experience per conoscere realtà fuori dai classici circuiti turistici e scoprire la vera Toscana

Un breve excursus sulla storia del giardinaggio e tutte le molteplici varietà di rose. E dopo? Arrotolate le maniche: si inizia a tagliare l’erba, sistemare i percorsi di ghiaia, zappare il terreno e potare. La mattinata all’insegna del pollice verde termina a tavola con specialità toscane davanti ad un panorama da sogno.

Tutto il ricavato andrà alla Fondazione Angeli del Bello, che promuove e coordina progetti e azioni di volontariato volti a migliorare il decoro e la bellezza di Firenze. Le attività di volontariato urbano riguardano la cura ed il decoro degli spazi pubblici, quali giardini, parchi monumentali, strade e piazze. Il tutto con una attenzione è rivolta al coinvolgimento delle scuole, al fine di promuovere l’educazione al senso civico partendo proprio dai giovani e giovanissimi, oltre che alla sensibilizzazione dei city users, tutti all’utilizzo consapevole ed al rispetto dei tesori fiorentini.

Riproduzione Riservata © Copyright TuscanyPeople

Commenti

Commenti