I 6 migliori golf resort della Toscana, dove praticare il più elegante degli sport, circondati da natura incantata e servizi di altissimo livello che solo dei very luxury hotel possono offrire.

Golf Resort in Toscana: sport, lusso e natura

Quando si pensa al gioco del golf, è immediata l’associazione a grandi spazi verdi, e colline lussureggianti. La Toscana rappresenta senza ombra di dubbio lo scenario perfetto dove praticarlo. Il golf è uno sport di precisione, che richiama una sorta di aristocratica eleganza. Non è raro che, soprattutto negli ultimi decenni, i campi da golf si trovino all’interno o in prossimità di lussuosi resort, in grado di fornire un servizio d’eccellenza, esercitando le proprie abilità sportive.

Avete da sempre coltivato l’idea di cimentarvi in questa disciplina, ma non sapete a chi rivolgervi? Abbiamo selezionato per voi, 6 meravigliosi golf resort in Toscana che racchiudono tutto il bello che la nostra regione può offrire. Sono strutture di altissimo livello con servizi d’élite e campi da golf ambientati in una natura fiabesca, come solo la campagna toscana può regalare. Potrete imparare a giocare, allenarvi, e perché no, anche rilassarvi.

Golf Resort Castelfalfi, una dei luxury resort della Toscana

Golf Club Castelfalfi

Versilia Golf Resort

Partendo dalla costa settentrionale, troviamo come prima proposta di golf resort in Toscana, l’elegante Versilia Golf Resort di Pietrasanta (Lucca). La struttura si trova in un’accattivante posizione che segna il giusto compromesso tra mare e montagna, immerso in un’invidiabile e vasta area verde.

La Club House accoglie l’ospite in un’atmosfera romantica e sofisticata, in un contesto che si avvale dei più moderni comfort. All’interno si trovano oggetti di antiquariato, vere e proprie opere d’arte, tessuti pregiati e dettagli dove niente è lasciato al caso.

Tra i servizi si evidenziano un ricercato ristorante con affascinanti affacci sul campo, e un esclusivo American Bar. Il progetto è merito dell’Architetto Marco Croze, e il campo da golf, è il fiore all’occhiello della struttura. Il parckland course, par 71, ha 18 buche, si snoda per 5.873 metri perfettamente curati, tra ampi fairways, ostacoli d’acqua, boschi e bunker di sabbia.

Il Versilia Golf Club è uno dei campi da golf della Toscana con più di 9 buche

Poggio dei Medici Golf Club

Spostiamoci in località Scarperia (provincia di Firenze) nell’incantevole vallata del Mugello, per conoscere la seconda proposta di golf resort in Toscana, presso Poggio dei Medici Golf Club. La struttura è il risultato di un’abile e paziente opera di recupero di casali toscani. Gli edifici sono stati oggi adibiti a spaziose ed eleganti camere arredate in tuscan style, in perfetta simbiosi con l’ambiente circostante. La struttura offre anche numerosi servizi, tra cui ristorante, piscine con idromassaggi, Spa e fitness.

Il campo da golf di Poggio dei Medici

Il campo da golf inaugurato nel 1992 con accesso diretto dalle camere, è stato progettato dall’Architetto Alvise Rossi Fioravanti in collaborazione con il giocatore Baldovino Dassù, e si estende per 6.848 metri metri, con 18 buche, par 73, biologico al 100%. Il campo è stato sede di numerosi tornei internazionali e più volte premiato agli Worlds Golf Awards, l’ultima premiazione come Italy’s Best Golf Course è del 2018. Dato l’ampio percorso, con 24 postazioni scoperte, 6 coperte, Putting e Pitching Green, bunker, insegnante PGA e 5 diverse tee di partenza, è indicato per qualsiasi livello. Il campo è aperto tutto l’anno.

I risultati delle gare di golf in Toscana nel primo weekend di novembre

Toscana Resort Castelfalfi

Situato in un’area strategica tra Firenze, Pisa e Siena, troviamo immersa nell’incantevole natura in località Montaione (Firenze), Toscana Resort Castelfalfi, la nostra terza proposta di Golf Resort in Toscana. La Tenuta comprende un borgo e un castello, suddivisi, in Hotel, ville e appartamenti, abilmente restaurati e riportati a nuova vita e splendore.

Grazie all’attento recupero degli edifici in bioedilizia, all’insegna della sostenibilità sia dal punto energetico che dello smaltimento di rifiuti, ha ottenuto la certificazione di Clima Hotel. Questi fattori fanno sì, che oggi si possano ammirare i fasti di un’epoca passata, con pareti a pietra, volte in mattoni e pavimenti originali, in un ambiente ecosostenibile. L’arredamento sofisticato e contemporaneo, segue uniformemente la scelta cromatica di tonalità tenui ma al tempo stesso calde, che fondono l’esterno con l’interno in un fil-rouge, che richiama il colore della terra toscana.

Molteplici sono i servizi offerti, da ristoranti, piccoli esercizi, SPA, campi da tennis, piscine, prodotti dell’azienda agricola e il meraviglioso campo da golf. Quest’ultimo dispone anche di una Club house recentemente inaugurata.

Il campo da golf del Toscana Resort Castelfalfi

Grazie agli architetti Preißmann e Moroder, con le sue 27 buche per un’estensione complessiva in vegetazione naturale di 270 ettari e 9.400 metri di pendio, è il campo più grande della Toscana, ed uno dei più belli d’Italia. Il Golf Club Castelfalfi è tra i pochi ad avere la certificazione GEO. È suddiviso in due percorsi, il Lake Course (9 buche, par 37, metri 3.171) e il Mountain Course (18 buche, par 72, 6.351 metri). Nel 2019 ha conquistato il premio Best Golf Resort ai World Luxury Hotel Awards, ed ospita tornei di importanza anche internazionali.

Golf Resort Castelfalfi, una dei luxury resort della Toscana

La Bagnaia Golf & Spa Resort Siena – Curio Collection by Hilton

La nostra quarta proposta di golf resort in Toscana ci porta in prossimità di Siena, per incontrare sul nostro cammino La Bagnaia Golf & Spa Resort Siena, Curio Collection by Hilton. L’incredibile scenario naturale, tra i più belli della regione, fanno da cornice a un borgo medievale perfettamente ristrutturato, che ha dato vita a una struttura di livello che si estende per 1100 ettari. All’interno della struttura sono offerti numerosi servizi d’élite. Troviamo un centro benessere con acque termali (la Buddha Spa), ristoranti e lounge bar, e meravigliosi giardini che collegano gli edifici tra loro.

Ogni camera è arredata con gusto signorile, dove spiccano fini arazzi e oggetti d’epoca, ma non mancano dettagli contemporanei. Il campo da golf a 18 buche Par 71, con 5 tee per buca, è adatto anche ai neofiti, ed è opera dell’architetto Robert Trent Jones. La sua lunghezza raggiunge i 6101 metri per una estensione di 120 ettari circa, valorizzato da incantevoli laghetti.

Veduta dall'alto de La Bagnaia Golf Resort in Toscana, gruppo Hilton Hotel

Terme di Saturnia Natural Spa & Golf Resort

Giocare a golf e rilassarsi subito dopo all’interno di un centro termale a 5 stelle, da oggi è possibile. Terme di Saturnia Natural Spa e Golf Resort, la nostra quinta proposta, racchiude tutto questo. In località Follonata a Saturnia (Grosseto), nell’area incontaminata della Maremma, troviamo questa proposta di golf resort in Toscana, all’interno di un sontuoso e antico edificio in travertino.

La struttura oggi recuperata e adibita a Resort, è membro di Starhotel Collezione e The Leading Hotels of The World. L’interno riprende il travertino utilizzato all’esterno, che si incorpora abilmente a materiali caldi come il legno, proponendo un arredamento dalle linee sobrie ma chic.

Saturnia è una rinomata località termale. Avrete l’imbarazzo della scelta nel provare i vari trattamenti e programmi offerti dalla Spa, o le piscine di acqua termale naturale a 37,5° costanti.

Il campo da golf, su progetto dell’architetto californiano Ronald Fream dello Studio GolfPlan, ha ottenuto nel 2014 la certificazione GEO. Nello stesso anno, da Golf Environment Organization il riconoscimento “Impegnati nel Verde – Categoria Paesaggio” dalla Federazione Italiana Golf. Tutto è concepito in modo tale da salvaguardare e non alterare la naturale bellezza dell’area. Con le sue 18 buche, par 72, per una lunghezza di 6316 metri per 70 ettari mossi di estensione. Si snoda tra bunker scolpiti nei fairways, ruscelli, laghetti e grandi e profondi green mossi.

Terme di Saturnia Spa & Golf Resort – Saturnia (GR)

Gallia Palace Beach

Rimaniamo in Maremma per conoscere la nostra sesta proposta di golf resort in Toscana, il Gallia Palace Beach Golf Spa Resort – Relais & Chateaux, a Punta Ala (Grosseto). Il resort è circondato da un’invidiabile e rigogliosa macchia mediterranea, che si affaccia sulle acque cristalline di questo bellissimo tratto di costa. La struttura si avvale di molteplici servizi per rendere il soggiorno piacevole e rilassante. I punti forti sono la spiaggia privata, piscine, SPA, ristoranti e a pochi minuti di distanza il campo da golf. Gli arredi sia delle camere che degli appartamenti, riprendono lo stile toscano, in un mix che riesce perfettamente a coniugare modernità, tradizione ed eleganza.

Il Golf Club Punta Ala dista 2 km dal resort, ed è tra i più grandi d’Europa. Il progetto del 1962 è frutto dell’impegno dell’Architetto Giulio Cavalsani. Si compone di 18 buche, par 72, per un’estensione totale di 6.168 metri su una copertura di circa 60 ettari. I green quasi tutti ondulati e con difficoltà di vario genere, permettono di essere adatti ad ogni livello di abilità. Il campo si snoda tra paesaggi di incantevole bellezza, con vista sulla costa e sulla natura incontaminata dell’entroterra.

Vista del campo da golf del Gallia Palace a Punta Ala in Toscana

Argentario Golf Resort & Spa

Abbiamo iniziato la nostra carrellata dei 6 migliori golf resort in Toscana, partendo da un’area molto conosciuta dal turismo più glamour della Versilia. Vogliamo terminare con una zona della Maremma altrettanto conosciuta dal turismo d’élite: il Monte Argentario. La nostra settima e ultima proposta, si trova infatti a Porto Ercole (Grosseto).

Stiamo parlando dell’Argentario Golf Resort & Spa. L’imponente ed affascinante resort, sfruttando la pendenza naturale della vallata, omaggia di affacci invidiabili sulla costa. Si sviluppa in ville indipendenti e camere di design, realizzate con i più moderni canoni di comfort. L’arredamento all’avanguardia e contemporaneo, accoglie in un ambiente lussuoso. Numerosi sono i servizi offerti, dai ristoranti, alle attività sportive e il wellness; basti pensare, che la sola area destinata al centro benessere, si estende per circa 3.000 mq.

Il campo da golf a 18 buche modellate dallo specialista Brian Jorgersen, è stato progettato dall’Architetto David Mezzacane e dal golfista Baldovino Dassù. Sia il resort che il percorso a 18 buche, hanno ottenuto il certificato “Agri-Cert” bio eco-compatibile, che attesta l’utilizzo di prodotti esclusivamente naturali per la manutenzione.

👉  Leggi anche: Argentario Golf Resort&SPA: non solo golf nell’incontaminata natura maremmana

Vista dall'alto dell'Argentario Golf Resort all'Argentario

Nel 2019 The PGA (Professional Golfers Association), ha selezionato il campo per i prossimi 10 anni, come sede nazionale per l’Italia, rendendolo così, l’unico percorso italiano ad aver ottenuto la licenza di PGA National Golf Course Italy. Sono presenti anche una Golf Accademy, Club House, bar, ristorante e Pro Shop.

Caro lettore, che ci ha seguiti fin qui con passione, non ti abbiamo fatto venire la passione per le cose belle e per il Golf toscano? Una sola richiesta: scrivici subito o lascia un commento sui nostri canali social, quando avrai provato anche un piccolo assaggio di tutto questo. Ci contiamo. redazione@tuscanypeople.comFacebook e Instagram

📍 PER APPROFONDIRE:

👉  Argentario Golf Club, 18 buche di paradiso tra mare e laguna

👉  Terme di Saturnia: le regine dei paradisi termali della Toscana

👉  Cosa fare quest’estate? Una vacanza in Toscana

La Toscana è la tua passione? Anche la nostra!

Teniamoci in contatto

 


Riproduzione Riservata ©Copyright TuscanyPeople

Informazioni sull'autore

Blogger, Photographer & Ambassador of Tuscany

Commenti

Commenti