Ormai tutti sanno che TuscanyPeople è uno dei più autorevoli, e maggiormente letti, Web Magazine sulla Toscana, ma forse non tutti sanno che mantiene pari pari queste due qualità anche come rivista su Siena.

Una rivista su Siena? TuscanyPeople è un magazine DOCG

D’altronde, come potrebbe essere altrimenti? Siena non è solo parte della Toscana, Siena è Siena. Un capolavoro a cielo aperto d’architettura, storia, cultura, arte, tradizione, fascino, tutto raccolto, nel suo inequivocabile stile medioevale, all’interno di mura che ospitano più o meno 54.000 abitanti. Una cittadina così bella, così mozzafiato – l’Unesco, nel ’95, ha inserito in blocco il suo centro storico nel “Patrimonio dell’Umanità” – che anche il James Bond interpretato da Daniel Craig in “Quantum of Solace” l’ha eletta come una delle location d’eccezione del film.

Se stai cercando una rivista su Siena che ti racconti la città del Palio e i suo bellissimi 7 territori circostanti, sei nel blog giusto

Logicamente, in modo un po’ scontato, durante il Palio, ma non si può chiedere più di tanto a un serial d’azione, no? Semmai è da sottolineare come anche la più famosa spia di Sua Maestà Britannica, che di luoghi unici al mondo un po’ s’intende, si sia fatta sedurre da questo raffinatissimo gioiello della nostra toscanità.

Inizia il viaggio

Al contrario, TuscanyPeople, autorevolissima e lettissima rivista su Siena, non si è lasciata sedurre dagli stereotipi per turisti, o non solo, non si è fermata a Piazza del Campo, al Duomo, al Palio o al Battistero di San Giovanni, ma si è spinta sempre più in profondità, sotto la città alla scoperta delle fonti e dei bottini. Ha scavato inoltre nelle sue pieghe, nei suoi interstizi, nelle sue peculiarità, nei suoi dintorni che forse neppure tutti i cittadini conoscono.

Come le Crete senesi. Chi non ne ha sentito parlare? Ma dove sono esattamente? Quali borghi coinvolgono? Cosa c’è di tanto bello, di tanto spettacolare? Come si sono formate? Quali prodotti offrono? Ce lo spiega ottimamente Silvia in “Crete Senesi, un viaggio inaspettato”, e vi assicuro che inaspettate sono anche le bellissime fotografie.

Se stai cercando una rivista su Siena che ti racconti la città del Palio e i suo bellissimi 7 territori circostanti, sei nel blog giusto

Una rivista su Siena e i suoi 7 territori

E parimenti la nostra rivista su Siena si è occupata di tutti e 7 i territori della provincia senese (sì, avete letto bene…7: Chianti, Crete senesi, Val di Chiana senese, Val di Merse, Amiata senese, Val d’Orcia) che racchiudono tesori quali (tanto per citarne alcuni): San Gimignano con le sue torriMonteriggioniCastellina in Chianti, Radda in ChiantiCastelnuovo Berardenga, Buonconvento, Colle Val d’Elsa.

Per esempio se doveste descrivere a un turista la Val di Merse, ad esempio, cosa gli direste? Probabilmente gli magnifichereste il fascino dell’Abbazia di San Galgano, dove cielo e terra si uniscono nel silenzio e nel vuoto di una vera spiritualità lontana dall’opulenza delle sfavillanti cattedrali cittadine, forse gli illustrereste quell’oasi naturale di relax e benessere che sono le terme di Petriolo, ma gli parlereste anche di Chiusdino, di Monticiano, di Murlo, di Sovicille? Gli parlereste dei suoi prodotti? della sua cucina? Se sì, bravi, promossi a pieni voti, se no, vale la pena dare un’occhiata alla nostra rivista su Siena.

Se stai cercando una rivista su Siena che ti racconti la città del Palio e i suo bellissimi 7 territori circostanti, sei nel blog giusto

Una full immersion tra storia e curiosità

Va be’, ma sulla città in sé il vostro Web Magazine su Siena non ha scritto niente?” ci è stato chiesto. E come no? In “Siena in 3 giorni, una full immersion nella città a forma di chiocciola”, ci siamo avventurati alla curiosa scoperta di questo gioiello che tutti conoscono senza davvero conoscerlo a fondo. Se il primo giorno il tour è stato un po’ più turistico, il secondo giorno siamo andati alla scoperta del Consorzio Agrario di Siena, in cui abbiamo assaporato alcune delle migliori eccellenze toscane, mentre il terzo giorno ci siamo fatti avvolgere dalla bellezza del Battistero e della Pinacoteca in cui sono racchiuse opere assolutamente da non perdere.

Mentre per gli amanti delle curiosità, delle peculiarità, ecco che la nostra rivista su Siena offre pezzi interessantissimi come “I bottini di Siena e le fonti storiche della città”, in cui si parla di una Siena sotterranea, tanto antica quanto sconosciuta ai più. Alla scoperta di Siena sotterranea, un weekend nella città del Palio camminando per i bottini di Siena, la rete di approvvigionamento d'acqua delle fonti storiche della città.

Sì perché la cittadina, essendo situata tra le colline del Chianti e le Crete senesi, ed essendo priva di importanti corsi d’acqua, ha dovuto ovviare alle carenze causate dalla particolare morfologia del territorio attraverso un gioiello d’ingegneria idraulica risalente all’età medievale. E se volete scoprire perché Siena ha come simbolo una lupa che allatta due gemelli, come Roma, non scordatevi di leggere l’articolo “Perché Siena ha la lupa come simbolo della città?“.

Dove mangiare a Siena e dintorni

Ma ci son solo cose da vedere sulla vostra rivista su Siena?” qualcuno ci ha domandato. Figurarsi. Vi piace mangiare bene? Allora impossibile non leggere “Ristoranti stellati in provincia di Siena. Un tour enogastronomico in Toscana”, in cui potrete scoprire l’eccellenza culinaria e vinicola di quest’area. Da “Arnolfo” e “Il Colombaio”, a Colle Val d’Elsa, a “Meo Modo” di Chiusdino o alla “Bottega dei 30” di Castelnuovo Berardenga; da “I salotti del Petriarca” di Chiusi al “Castello di Fighine” di San Casciano dei Bagni, lasciatevi ammaliare dalle alchimie di questi grandi chef che cucineranno per voi piatti indimenticabili.

Se stai cercando una rivista su Siena che ti racconti la città del Palio e i suo bellissimi 7 territori circostanti, sei nel blog giusto

Senza però dimenticare di scoprire altri grandi ristoranti nei territori senesi come la “Fattoria San Martino” a Montepulciano. E se non vi volete spostare da Siena città, nessun problema! Scoprite quali sono per noi alcuni dei migliori ristoranti nella città del Palio.

Dove dormire a Siena e dintorni?

Ma dove dormire? Anche su questo c’è da sbizzarrirsi. La nostra rivista su Siena propone, ad esempio, fuori dalla città, un weekend romantico, di grande charme, all’Hotelito Lupaia a Torrita di Siena. Dimora storica che fu della Famiglia Murzilli, famosa proprietaria del marchio “El Charro”, ed oggi di proprietà di una coppia austriaca innamorata persa di questo luogo e dei suuoi territori, nell’Hotelito Lupaia si respira un’atmosfera magica, fuori dal tempo, dai toni rustici e al contempo chic, molto chic.

Nella Suite Blu, che abbiamo abitato con grande gioia nel 2014, abbiamo trovato un bellissimo camino in pietra, uno scrittoio decapato, un enorme letto ricoperto da tessuti pregiati e da un baldacchino delizioso, e ci siamo sentiti a casa. Di più: nella casa dei sogni. E come non citare una delle nostre location preferite, il Castello di Velona?Uno sguardo sul mondo senese e….

Se stai cercando una rivista su Siena che ti racconti la città del Palio e i suo bellissimi 7 territori circostanti, sei nel blog giusto

Altrimenti, se si preferiscono gli hotel di lusso in città, la nostra rivista su Siena propone alcune delle migliori strutture dove poter godere di viste mozzafiato, camere sontuose e servizi impeccabili. Infine, se volete una mappa completa in questo articolo vi sveliamo la mappa completa del lusso toscano.

Le terme in provincia di Siena

Infine, il nostro Web Magazine su Siena ha voluto anche segnalare qualcosa che in questo territorio abbonda: le terme. Sono davvero tante e tutte di alto livello. Nell’articolo “Terme in provincia di Siena: dieci giorni di bellezza e benessere” si trova una lunga e dettagliata lista che va dai “Bagni di San Filippo” alle “Terme di Chianciano”; da “Rapolano Terme” a “Bagno Vignoni”; dalle “Terme di San Casciano dei Bagni”a “Radicondoli”; dalle “Terme di Montepulciano” a “Bagni di Petriolo” fino a “Sarteano“, un lungo tour attraverso queste naturali sorgenti di benessere che piacciono a tutti, dai bambini fino ai più grandi.

Se stai cercando una rivista su Siena che ti racconti la città del Palio e i suo bellissimi 7 territori circostanti, sei nel blog giusto

E non è certo finita qui, perché la nostra rivista su Siena, in costante aggiornamento, continuerà a proporre tanti altri temi e informazioni d’ogni genere. Non perdetevi i prossimi articoli. Buon viaggio dalla redazione di TuscanyPeople e non dimenticate tutto il resto… Toscana We love You

Riproduzione Riservata ©Copyright TuscanyPeople

Commenti

Commenti